Skip to main content

Può esserci un moccio con la dentizione?

Loading...

Molti genitori si stanno chiedendo se ci sono degli schiocchi quando i denti stanno dentando e quanto strettamente questi sintomi sono collegati. Va notato che questo fenomeno insieme alla salivazione e al gonfiore delle gengive sono considerati una delle caratteristiche principali. Ma quanto può essere grave il freddo, quanto dura e come trattarlo è determinato individualmente per ogni bambino.

I principali sintomi della dentizione

L'erezione dei denti del bambino spesso si verifica come un vero test per i bambini e i loro genitori. Nella maggior parte dei casi, questo è accompagnato da una serie di sintomi spiacevoli:

  • arrossamento e gonfiore delle gengive con la massima intensità nella zona di eruzione;
  • dolore, aumentando nella notte e nelle ore del mattino;
  • temperatura aumentata;
  • capricciosità, ansia;
  • corizza e arroganza del naso;
  • tosse;
  • diarrea.

Molto raramente, i bambini al di sotto di un anno sperimentano facilmente il processo di eruzione. Anche se i primi denti sono usciti in modo asintomatico, non si può essere completamente sicuri che i sintomi spiacevoli non si manifestino in futuro. Pertanto, i genitori devono sapere come alleviare la condizione del bambino.

Le cause del naso che cola quando scoppiano

I pediatri non riescono ancora a raggiungere un consenso, ciò che ha causato l'apparizione del moccio durante la dentizione. Per molto tempo si è creduto che lo sviluppo del comune raffreddore nei bambini durante questo periodo a causa della riduzione delle immunità locale, così come la reattività complessiva del sistema immunitario e l'aggiunta di un'infezione virale delle vie respiratorie.

Il moccio con la dentizione nei bambini è associato a:

  • caratteristiche fisiologiche delle mucose;
  • prossimità anatomica dei gusci delle gengive e del naso;
  • caratteristiche del rifornimento di sangue alla cavità nasale e alle gengive.

La combinazione di questi fattori e causa lo sviluppo di un comune raffreddore nel periodo di crescita attiva dei denti da latte nel bambino. In questo caso, la rinite nella maggior parte dei casi ha un carattere fisiologico.

Snivel e congestione nasale nei neonati causata dentizione perfusione attiva totale della mucosa nasale e gengive strettamente associato anatomicamente. Pertanto, qualsiasi cambiamento nella cavità orale (infiammazione e gonfiore delle gengive) causa un aumento del flusso sanguigno alle membrane nasali, e la stimolazione delle cellule caliciformi che producono muco. Con il suo eccesso, è possibile infiltrarsi nel rinofaringe e persino nella trachea, questo provocherà la comparsa di una tosse.

È importante sapere che l'ugelli e tosse dentizione può essere sia standard forma di realizzazione ei primi segni della malattia. Pertanto, quando tutte le manifestazioni della malattia, anche contro la dentizione devono consultare uno specialista.

Solo un medico può determinare le cause del naso che cola e altri sintomi che accompagnano l'eruzione attiva. Non si può mai escludere la possibilità di infezione nelle briciole del corpo o laminazione a freddo a causa della ridotta immunità del bambino.

Che cosa sono le focaccine con dentizione e quanto dura il naso che cola?

Infiammazione e arrossamento delle gengive, gonfiore dei tessuti molli del cavo orale, la comparsa della sindrome del dolore colpisce quasi sempre le condizioni della mucosa nasale, perché sono strettamente correlate. Pertanto, ostruzione moderata o periodica dei passaggi nasali è considerato un sintomo abbastanza comune di crescita denti primario.

Nel periodo di eruzione attivo delle briciole naso comincia a posizione chiara, muco acquoso, che praticamente lo porta disagio. In questo caso, ci può essere una leggera ostruzione e una tosse umida.I sintomi sono causati da una maggiore circolazione della mucosa della cavità nasale e nasofaringe.

Inoltre, la salivazione viene attivata: il muco, drenato dalla parte posteriore del naso e si accumula nella gola, causa tosse periodica. Altro su tosse con dentizione →

È importante distinguere i segni di eruzione e i sintomi della malattia.

sintomo  Quando scoppia

denti

Con infezione virale
Naso che cola

Scarico trasparente mucoso non attivo dal naso, che non porta disagio al bambino. Nella maggior parte dei casi, si fermano dopo l'eruzione del dente. Può essere presente per lungo tempo con un processo attivo di crescita dei dentiScarico abbondante di muco dal naso, che dopo un certo tempo cambia il carattere. C'è un ispessimento del muco, il suo colore cambia: lo scarico diventa giallo o giallo-verde
Congestione nasale

Ci può essere una congestione nasale lieve o ricorrente a causa del leggero rigonfiamento della mucosa. Zalozhennost a causa dell'accumulo di muco nelle vie nasali e del loro piccolo edema a causa dell'aumento della circolazione sanguignaC'è una marcata congestione nasale, che aumenta con l'attivazione della produzione di muco denso, con poco sollievo dopo la purificazione o l'aspirazione delle secrezioni.L'aspetto di una costante risacca e grugnito. Il bambino diventa irrequieto, il sogno è disturbato. Rimuovere il muco porta solo un sollievo a breve termine
tosse

Tosse rareTosse secca compulsivo, che nella maggior parte dei casi è causata dal arrossamento della gola e / o gonfiore delle corde vocali. Può causare raucedine, dispnea remoto, tosse, respiro corto
Aumento della temperaturaSolo nel periodo di crescita attiva dei denti, diminuisce dopo l'eruzioneRisposta persistente alla temperatura a cifre febbrili
Presenza di altri segni della malattiaPuò causare piccole pause sedia, sbalzi d'umore, disturbi del sonno e perdita di appetito nel periodo di eruzione attivaKid pigro, assonnato, si rifiuta di mangiare o bere, marcato peggioramento della segni clinici della malattia

Che trattare?

Per facilitare lo stato e prevenire complicazioni, la conoscenza di semplici regole aiuterà:

  1. È necessario effettuare regolare pulizia della cavità nasale di muco accumulato e croste secche, ma solo se causano disagio bambino e congestione dei passaggi nasali.
  2. Non si può strofinare il naso, muco bagnato abbastanza corre lungo il fazzoletto morbido o un tessuto come è evidenziato.
  3. E 'severamente vietato seppellire i propri briciole eventuali gocce o spray da applicare, soprattutto se contengono una componentistica vasocostrittori. Questo provoca secchezza della mucosa e rafforzare il suo rigonfiamento.

E 'importante ricordare, se il bambino ha moccio dentizione, il metodo di trattamento in grado di rilevare solo uno specialista.

I sintomi, quando appaiono, è necessario consultare un medico:

  • Rinorrea aumenta, cambiando il colore e la natura della scarica - sono spessi, bianco, giallo o giallo-verde (questo è considerato un segno di infezione batterica aggiuntivo).
  • Alta temperatura, più 38-38,5 gradi per due giorni. Se non diminuisce dopo l'assunzione di anti-febbre, è il vomito o la prontezza convulsa - cercare aiuto medico è necessario immediatamente.
  • Coryza dentizione accompagnato da più frequente feci molli e / o vomito. In questo caso, si dovrebbe consultare immediatamente uno specialista.

sveglia è se il bambino appaiono o sono aggravati presentano segni patologici sullo sfondo della dentizione: aumento letargia, sonnolenza, tosse, mancanza di respiro, respiro affannoso, convulsioni, vomito e disturbi d'ansia.La prima cosa che devi fare ai tuoi genitori è cercare un aiuto medico.

Autore: Olga Sazonova, dottore,
soprattutto per Mama66.com

Video utile: naso che cola e dentizione (dice Dr. Komarovsky)

Ti consigliamo di leggere: Rinite nei neonati

Загрузка...
Loading...