Skip to main content

Naso che cola in un bambino di 1 anno: le basi del trattamento

Loading...

I bambini rinite appare molto più spesso rispetto agli adulti, perché i loro corpi sono più soggetti a raffreddori. E 'sufficiente camminare in clima fresco per la strada, o aprire una finestra in casa, e il giorno dopo il bambino può avere la febbre e naso che cola si verificano. La cosa principale in questa situazione non perdersi e iniziare il trattamento in tempo.

La rinite (rinite) è caratterizzata da un'infiammazione delle mucose nella cavità nasale, che è accompagnata dal rilascio di muco e quindi interferisce con il normale lavoro del tratto respiratorio. Il naso che cola in un bambino di anni può causare grande disagio.

A un'età così piccola, il bambino non è ancora in grado di soffiarsi il naso, così il muco si accumula nei seni nasali. Durante il naso che cola, il bambino perderà il sonno, diventa irrequieto.

L'accumulo di moccio nel naso respinge il respiro, impedisce la percezione degli odori e in futuro può portare a complicazioni. Per decidere quanto velocemente curare un naso che cola in un bambino di 1 anno, è necessario determinare la causa della malattia.

Tipi di comune raffreddore e loro sintomi

Esistono tre tipi di raffreddore comune, che si differenziano per le cause dell'apparenza e i metodi di trattamento:

  • L'infezione. La causa potrebbe essere virus, batteri o funghi. Quando il virus entra nella cavità nasale, l'organismo del bambino inizia a lottare con esso. Il bambino prude al naso, si osserva rossore, causato da infiammazione, poi il muco viene abbondantemente rilasciato. All'inizio è limpida e liquida, poi si addensa e diventa bianca con una sfumatura giallastra. Ci sono anche cambiamenti nello stato generale del corpo: mal di testa, febbre acuta e prolungata, letargia, mancanza di appetito, sonno agitato. Il periodo principale della malattia dura circa 3 giorni. La rinite infettiva è considerata pericolosa, poiché vi è il rischio di diffondere l'infezione e questo può portare a complicazioni (sinusite, otite, ecc.).
  • Allergiche. Si verifica quando un bambino contatta un allergene. Come gli allergeni possono agire fiori, polvere, peli di animali domestici, cibo, cosmetici, prodotti chimici domestici. La prima cosa che devi determinare la fonte dell'allergia e cercare di eliminarlo. I sintomi principali della rinite allergica: mancanza di respiro, scarico di muco liquido, starnuti. Può durare da pochi giorni a un mese. È anche possibile trasformarsi in una forma cronica.
  • Vasomotoria. È causato dall'espansione dei vasi sanguigni del naso e dal restringimento della cavità nasale. Tale reazione dell'organismo può essere il risultato di stress, l'influenza di fattori negativi (fumo di tabacco, gas di scarico), malattia endocrina. Inoltre, la rinite può indicare una curvatura del setto del naso. Il bambino ha abbondante scarico acquoso dal naso, lacrimazione, pesantezza e ronzio nella testa, disturbi del sonno. La condizione può peggiorare in posizione supina. I passaggi nasali sono alternativamente impegnati.

Se hai trovato un naso che cola in un bambino di un anno, allora è meglio non auto-medicare. Andare immediatamente dal medico per prescrivere la terapia appropriata.

Trattamento di un raffreddore

Cosa può curare un raffreddore in un bambino 1 anno? L'arsenale di farmaci per un bambino di questa età è piccolo. Nella maggior parte dei casi, è limitato a gocce saline e vasocostrittive. Tutti gli altri farmaci (ad esempio gli antibiotici) dovrebbero essere prescritti da un medico.

Il fosfato è una soluzione di sale e acqua nella proporzione: 9 grammi di sale per litro d'acqua. È usato per diluire il muco. Seppellire il naso al bambino con una pipetta.

Se il bambino ancora non sa come soffiarsi il naso, allora i genitori dovrebbero aiutarlo. Per questo, puoi usare gli aspiratori.

Un'altra opzione potrebbe essere un batuffolo di cotone, precedentemente imbevuto di soluzione salina. Se il bambino sta già soffiando il naso, è necessario osservare che non si serra il naso con un fazzoletto.

Ciascuna delle narici deve essere contrassegnata alternativamente. Invece di una soluzione fisiologica, è possibile utilizzare tali gocce antibatteriche dal comune raffreddore per i bambini a partire da 1 anno, come Aqua Maris o Physiomer ...

Dopo che il naso del bambino è stato purificato da una soluzione salina, è possibile gocciolare farmaci vasocostrittori. Ma, in nessun caso, non si dovrebbe applicare il farmaco senza consultare un medico.

Nei casi in cui è richiesta una consultazione specialistica il prima possibile, sono:

  • dolore nell'orecchio (può sviluppare otite media dell'orecchio medio);
  • respirazione nasale e orale ostruita;
  • alta temperatura per molto tempo.

Per trattare un raffreddore in un bambino di 1 anno, è possibile utilizzare Nazol Baby (1-2 gocce ogni 6 ore) e Vibrocil (1-2 gocce 3-4 volte al giorno).

Il periodo di applicazione dei farmaci vasocostrittori non deve superare i 3 giorni, altrimenti può portare a un sovradosaggio. Se il bambino ha vomito e vertigini, smettere immediatamente di usare il farmaco e presentarsi al pediatra.

Le inalazioni sono un altro metodo per curare un naso che cola e la tosse in un bambino in 1 anno.I più efficaci per il trattamento del raffreddore sono gli inalatori di vapore. È possibile utilizzare saline, infusi di erbe (camomilla o salvia) e oli essenziali (abete, eucalipto, pino).

Si sconsiglia ai bambini di utilizzare soluzioni farmaceutiche già pronte, poiché possono contenere componenti dannosi per la loro salute. La temperatura del vapore non deve superare i 42 ° C.

Non inalare se il bambino ha la febbre. Inoltre, dopo averlo condotto, non portarlo fuori per 2 ore. È meglio eseguire questa procedura prima di andare a letto.


Il trattamento non farmacologico di un raffreddore in un bambino di 1 anno è considerato la creazione di uno sfondo favorevole nell'appartamento. Con questo metodo si intende l'aerazione della stanza, la pulizia a umido, l'umidificazione dell'aria.

Il paziente deve essere climatizzato al mattino e alla sera (non dovrebbe esserci un bambino nella stanza). Tutto ciò impedirà alla mucosa nasale di seccarsi e il naso che cola se ne andrà più velocemente.

Dovresti anche bere molti liquidi. Tè, composta, decotto di rosa canina ti stanno bene.

Metodi tradizionali di trattamento

Alla ricerca di un rimedio adatto a un raffreddore per i bambini di 1 anno, i genitori si rivolgono spesso a ricette popolari.Uno dei più popolari è il vapore dei piedi nel bagno di senape.

Versare acqua calda nel bacino (la temperatura dovrebbe essere di circa 35 ° C) e versarvi 2-3 cucchiai di senape in polvere. Per riscaldare le gambe del bambino è necessario per 10-15 minuti (fino a quando l'acqua si raffredda completamente). Quindi, indossare calze calde e metterlo sotto la coperta.

La principale controindicazione per l'assunzione di questo tipo di bagno è l'aumento della temperatura corporea. Di solito ai bambini piace molto questa procedura.

Inoltre, invece di inalazioni di vapore con soluzioni, puoi respirare sopra la pentola con patate bollite. La procedura dovrebbe essere di circa 10 minuti a bocca e naso alternativamente. Condizione obbligatoria: questo metodo di trattamento deve essere sotto la supervisione dei genitori. Il bambino può rovesciare una padella calda.

L'arsenale della medicina tradizionale è abbastanza ampio. Tuttavia, prima di utilizzare le ricette nazionali dal comune raffreddore per bambini di 1 anno, vale la pena consultare un pediatra.

Complicazioni del comune raffreddore

La complicazione più comune del raffreddore è sinusite. Questa malattia è causata dall'infiammazione dei seni mascellari. I sintomi più pronunciati sono: naso che cola prolungato, dolore al seno, febbre e mal di testa.

Il trattamento di solito combina farmaci vasocostrittori, assunzione di antibiotici e farmaci anti-infiammatori. Maggiori dettagli sulla sinusite infantile →

Non meno pericolosa complicazione può essere sinusite. È simile nella sua manifestazione alla sinusite. Tuttavia, nel caso della genyantritis, i sintomi possono ancora essere aumentati da mal di denti e gonfiore nell'area della guancia.

Per sapere come trattare la sinusite, alle prime lamentele del bambino, consultare un medico-otorinolaringoiatra. Non iniziare il trattamento a casa senza uno specialista.

Al fine di ridurre al minimo il verificarsi di un naso che cola in un bambino con complicazioni successive, non bisogna dimenticare le misure preventive:

  • igiene della cavità orale e nasale;
  • messa in onda, pulizia degli alloggi;
  • ricevimento di complessi vitaminici;
  • nutrizione corretta ed equilibrata del bambino;
  • misure per rafforzare l'immunità (temperare, camminare all'aria aperta).

Autore: Anastasiya Berlyak,
soprattutto per Mama66.com

Video utile sul freddo di un bambino

Ti consigliamo di leggere: Stitichezza in un neonato. Quali sono le ragioni e come aiutare il bambino?

Загрузка...
Loading...