Skip to main content

Pyelonephritis nei bambini: trattamento acuto e cronico

Loading...

Urinario infezioni del tratto diffusione infanzia è al secondo posto dopo le infezioni respiratorie. Nei bambini possono "mascherare" sotto la patologia del sistema digestivo: addome acuto, sindrome del colon, dispepsia.

Uno dei sintomi della pielonefrite nei bambini più grandi è "irrazionale" da aumento di temperatura subfebrile a numeri elevati.Pertanto, ogni bambino con un malessere incomprensibile e un aumento della temperatura dovrebbe superare un test delle urine per escludere la pielonefrite.

Cos'è la pielonefrite. Come si verifica l'infezione?

La pielonefrite (infiammazione dei reni) nei bambini è una malattia delle alte vie urinarie, che causa l'infiammazione del tessuto renale causata da microbi. Il processo coinvolge non solo i tubuli del rene, ma anche i vasi sanguigni e linfatici.

A casa, gli enterobatteri (Escherichia coli, Klebsiella e Proteus) sono un patogeno frequente. L'E. coli è in testa, è seminato nell'80-90% dei casi. Ciò è spiegato dal fatto che l'agente patogeno ha un kit universale per la distruzione del tessuto del tratto urinario. A causa delle speciali "fimbrie" il batterio si aggrappa alla parete delle vie urinarie e non viene "lavato via" dal flusso di urina.

La ragione per l'infezione negli ospedali è Pseudomonas aeruginosa, Proteus e Klebsiella.Questo deve essere preso in considerazione quando si prescrive il trattamento. Quando l'agente eziologico è noto, è molto più facile da trattare.

Modi di infezione:

  • dal sangue;
  • dalla linfa;
  • dalle parti inferiori del tratto urinario.

hematogenous (dal sangue) l'infezione è più comune nei neonati. Da madre a figlio. Qui, la prevenzione è importante durante la gravidanza, si dovrebbe immediatamente essere testato per le infezioni, malattie a trasmissione sessuale.

lymphogenous Infezione è causata dalla presenza di un unico sistema linfatico tra l'intestino e il tratto urinario. malattia intestinale (dysbacteriosis, colite) ridurre la sua funzione protettiva lungo-esistente, circolazione linfatica arresta. La stagnazione aumenta notevolmente la possibilità di infezione del rene con flora intestinale.

Via di infezione crescente (dalle parti inferiori del tratto urinario) si verifica più spesso di altri ed è tipico delle ragazze. Ciò è dovuto alla struttura dell'area urogenitale. La vicinanza di due dipartimenti contribuisce alla semina. Normalmente promuovere colonie microbiche nelle femmine impedisce normale flora vaginale, rappresentata dal lattobacilli, che producono acido lattico, e crea un ambiente sfavorevole - altro pH.

Isolando il perossido di idrogeno, i lattobacilli inibiscono la moltiplicazione della microflora dannosa. In alcuni casi, ci può essere una violazione del numero di flora vaginale (una mancanza di ormoni femminili, una diminuzione della produzione di immunoglobulina A locale, lisozima). L'equilibrio della relazione tra l'organismo e i microbi è disturbato, l'immunità locale diminuisce. Gli organismi che causano malattie iniziano a salire senza ostruzioni dalle parti inferiori al rene stesso.

Il rinforzo dell'immunità generale e locale è una prevenzione affidabile di pyelonephritis.

Cause della malattia

Le vie urinarie sono costantemente in contatto con l'infezione, ma non c'è infezione. Ciò è dovuto alla presenza di funzioni di protezione locali. Sono molti e si completano a vicenda. Qualsiasi violazione del loro lavoro crea una condizione per la malattia.

I fattori di effetti avversi sono suddivisi in interni ed esterni:

  • violazione dell'urodinamica (progresso delle urine) - anomalie ereditarie, blocco delle vie urinarie, calcoli renali, riduzione dei reni;
  • cambiamento nella composizione delle urine - ci sono impurità di glucosio, cristalli, sali di acido urico;
  • batteriuria: presenza di microbi nelle urine senza segni di malattia;
  • riduzione dell'immunità generale (trattamento con citostatici, chemioterapia);
  • malattia intestinale;
  • prematurità, genere (le ragazze si ammalano più spesso), gruppo sanguigno IVAB e III B;
  • malattia e cattive abitudini della madre;
  • ipotermia;
  • gravidanza precoce e vita sessuale;
  • manipolazione medica delle vie urinarie (cateterizzazione della vescica).

Se la prevenzione viene effettuata nelle scuole in modo tempestivo, l'incidenza della pielonefrite infantile diminuirà. Le ragazze devono soprattutto evitare l'ipotermia, non indossare gonne corte quando fa freddo, tenere i piedi al caldo e osservare le misure di igiene.

Caratteristiche della malattia nei bambini di età inferiore a un anno

L'agente eziologico nei neonati e nei bambini al di sotto di un anno è nell'85% dei casi di E. coli. Successivamente, nei maschietti di neonati, la proporzione diminuisce al 40% e il proteus sale al 33% e lo stafilococco al 12%.

Lo sviluppo della malattia contribuisce alla clamidia, alla micoplasmosi e all'ureaplasmosi della madre, l'infezione avviene attraverso il sangue. Predisposizione all'emergenza di pielonefrite negli stati di immunodeficienza dei neonati, come prematurità, infezione intrauterina, infezione da HIV. Quindi i patogeni saranno funghi o la loro combinazione con la flora batterica.

La struttura del rene nei bambini fino a un anno ha le sue peculiarità: il bacino si trova più all'interno del rene, gli ureteri sono contorti e hanno un tono debole. A causa della debole innervazione, l'apparato muscolare del rene non è sufficientemente accorciato.

Secondo gli specialisti, il trasferimento precoce all'alimentazione artificiale, specialmente nei primi sei mesi di vita, ha una malattia precoce per i bambini. In questi bambini, il rischio di ammalarsi aumenta di 2,3 volte. Quindi, il ruolo protettivo dell'allattamento al seno è stato dimostrato.

Nei bambini piccoli, la malattia è generalizzata. È difficile, forse, lo sviluppo dei sintomi meningei. Il bambino spesso rigurgita, al culmine dell'intossicazione, si verifica il vomito. Quando urina, geme e piange. Anche se questi non sono segni caratteristici di pielonefrite, ma la malattia dovrebbe essere sospettata.

Per il trattamento a casa i bambini al di sotto di un anno non è raccomandato a causa della gravità della condizione.

Forme e sintomi della pielonefrite

Nel corso della malattia, la pielonefrite è divisa in:

  • acute;
  • cronica.

La pielonefrite acuta ha due forme: primaria e secondaria.

Come una malattia indipendente si verifica primaria e pielonefrite secondaria nel bambino appare sullo sfondo di varie malattie del tratto urinario (anomalie degli ureteri, calcoli nei reni).

pielonefrite acuta si verifica nei bambini con una temperatura elevata 39-40 ° C. Caratterizzata da dolore nella parte bassa della schiena, addome e le articolazioni. brividi mozzafiato espresse. Nella forma acuta della malattia è un'intossicazione grave. Preoccupato per la debolezza, caratteristica postura del bambino - una flessione forzata e le estremità di adduzione al rene malato lato stomaco.

procede molto duri pielonefrite ostruttiva, che è accompagnato da perdita di cellule del corpo. Uno stato di shock alla caduta di pressione, mancanza di urina, fino allo sviluppo di insufficienza renale acuta. Per i più grandi il corso di pielonefrite acuta è caratterizzata da appendicite "maschera" o l'influenza.

Per un quadro di pielonefrite cronica per i bambini caratterizzati dagli stessi sintomi, ma sono meno pronunciati. Il bambino si lamenta di stanchezza, minzione frequente, che può essere associato con la malattia o ipertensione. In contrasto con acuta, pielonefrite cronica pericolosi per i bambini sistema renale pyelocaliceal ristrutturazione.

diagnosi di pielonefrite

La prima cosa che deve essere fatto quando la temperatura aumenta, non legati alla comune raffreddore - controllare l'urina.

L'esame delle urine comprende due metodi:

  • analisi microscopiche;
  • semina su flora batterica e sensibilità agli antibiotici.

Raccomandazione medica: la raccolta di urina per l'esame microscopico viene effettuata con la minzione libera in un contenitore pulito, prima che inizi la terapia antibiotica. Preliminare è necessario effettuare un'attenta toilette di organi sessuali esterni del bambino.

La sensibilità del metodo è dell'88,9%. Quando la microscopia di sedimenti prestino attenzione leucociti, eritrociti, peso specifico delle urine e la presenza di proteine. Segni pielonefrite: apparizione in analisi dell'urina per 5 o più leucociti, variazione della densità delle urine. La mancanza di un metodo è un rischio elevato di ottenere microbi dall'ambiente.

Per ottenere una diagnosi qualitativa, il metodo microscopico deve essere combinato con batteriologico. Un moderno metodo di laboratorio che conferma l'infezione microbica è un test di calcitonina. Il suo livello medio nei bambini malati è di 5,37 ng / ml.

Ultrasuoni (ultrasuoni): l'uso del colore e della dopplerografia pulsata amplia notevolmente le possibilità e l'accuratezza del metodo.Con il suo aiuto, è possibile rilevare anomalie di sviluppo, ingrossamento del bacino, urolitiasi, idronefrosi. Mostrerà segni di infiammazione e rughe del rene.

Renoscintigraphy (Scintigrafia)

Lo studio con l'aiuto dell'isotopo (Tc-99m-DMSA) consente di identificare i focolai che sono caduti fuori funzionamento. Questo è il metodo più accurato per rilevare l'increspatura dei reni nei bambini. Oltre al tradizionale metodo a ultrasuoni, vengono utilizzate la risonanza magnetica (RM) dei reni e la tomografia computerizzata.

trattamento

La terapia della pielonefrite consiste nelle seguenti fasi:

  1. Terapia antibatterica
  2. Patogeni.
  3. Sintomatica.
  4. Modalità e corretta alimentazione.

Raccomandazioni dei medici: La terapia antimicrobica per la pielonefrite deve essere iniziata il prima possibile, idealmente nelle prime 24 ore. Insorgenza ritardata (3-5 giorni) porta nel 40% dei casi alla comparsa nel parenchima dei siti renali di rughe, in altre parole, si forma un difetto. Il trattamento viene effettuato da un corso più lungo che negli adulti.

Più piccolo è il bambino, più lunga è la terapia. Questo approccio ha una spiegazione semplice: il bambino non ha ancora formato un'immunità generale e locale, le caratteristiche anatomiche della struttura delle vie urinarie creano un ostacolo al flusso delle urine.Pertanto, la pielonefrite acuta nei bambini termina con un processo cronico con frequenti recidive, se i termini del trattamento non vengono osservati.

È necessario trattarlo per molto tempo. Il corso si compone di 2 fasi: inizio della terapia antimicrobica per 14 giorni e un corso anti-recidiva con uroseptics per un mese. Nelle anomalie dello sviluppo in cui l'urina viene invertita, il trattamento antiretrovirale viene eseguito diversi mesi a volte un anno, fino a quando le cause vengono eliminate.

È dimostrato che la via della somministrazione di antibiotici non influenza il risultato. A casa, è più conveniente usare i preparati per tablet. In ospedale, iniziano l'iniezione per 3-5 giorni, quindi vengono trasferiti su compresse.

Gli antibiotici usati frequentemente sono presentati nella tabella:

Terapia della prima sceltaPreparativi della seconda fila
Bambini fino a 3 mesi - cefalosporine parenterali di ultima generazione. Da 4 mesi - amoxicillinaAminoglicosidi (netilmicina)
Aminopenicilline protette (Amoxiclav)Cefalosporine 4 generazioni di cefepime
Cefalosporine 3 generazioni-cefixima, ceftriaxone
Prodotti Furan (furamag)Carbapenem (meropenem, tieni)
fosfomycin
Chinoloni non fluorurati

L'opzione ideale per la selezione dei dati sono antibiotikoterpii batterica nelle urine di prova inoculazione.

Poi esclude trattamento cieco, la probabilità di casi secondari diminuito. La terapia si concentrerà sulla causa della malattia e riduce al minimo le complicanze.

Anti-trattamento viene eseguito derivati ‚Äč‚Äč5-nitrofuranici. Questi includono: "Furagin" o "FURAMAG". Degli altri gruppi, "Palin," "nevigramon", "Nitroksalin"

Non pielonefrite pesante può essere trattata a casa. Per la manutenzione e la terapia preventiva è ben collaudato erboristeria. "Kanefron" può essere utilizzato per questo scopo.

Per tutto il periodo di temperatura elevata è consigliato riposo a letto. Monitor di essere "normali" di minzione, preferibilmente ogni 2-3 ore.

Dieta per pielonefrite nei bambini dovrebbe essere adatti alla loro età. Essere equilibrata, contengono più proteine. Evitare cibi piccanti e sale. Ci sono un sacco di bevanda, il superamento del limite di età di 50%. acqua minerale, alcalescente meglio (Essentuki 4 Smirnovskaya) 2-3 ml per kg di peso corporeo per volta.

Previsione e la prevenzione

La pielonefrite non complicata con un trattamento adeguato ha una prognosi favorevole. La terapia attenta e sostenuta eviterà recidive e insufficienza renale cronica.

Al fine di prevenire la pielonefrite infantile, devono essere seguite regole semplici ma efficaci:

  • l'esercizio e gli sport migliorano la circolazione del sangue nei reni;
  • una sufficiente assunzione di liquidi dà una buona circolazione;
  • la minzione tempestiva rimuove il ristagno di urina.

I bambini che hanno ricevuto il trattamento con pielonefrite devono essere controllati da un pediatra e devono sottoporsi periodicamente a test delle urine. Si consiglia di consultare un nefrologo una volta all'anno.

Autore: Maslikhova Lyubov Vasilievna, dottore

Analisi dei test delle urine e delle vie urinarie

Ti consigliamo di leggere: Come proteggere il tuo bambino dal tetano

–ó–į–≥—Ä—É–∑–ļ–į...
Loading...