Diarrea in un bambino: sintomi e trattamento

Loading...

Una situazione spiacevole riguardo alla salute di un bambino piccolo porta sempre i genitori alla confusione. La diarrea in un bambino è una situazione abbastanza comune, perché tutti i bambini di volta in volta soffrono di questo disturbo. È estremamente importante per i genitori conoscere un chiaro algoritmo di azioni al fine di iniziare il trattamento correttamente e in modo tempestivo.

È importante capire che la maggior parte delle situazioni richiede assistenza medica: un esame del bambino e la nomina di un trattamento completo. L'obiettivo principale di mamme e papà - per differenziare la situazione e la consultazione tempestiva con un pediatra.

Norme di dispensazioni fisiologiche nei bambini

La prima cosa da fare è avere un'idea chiara di cosa sia la diarrea nei bambini. Per questo, definiamo le norme sulle feci dei bambini di età diverse. La frequenza di svuotamento dell'intestino dei neonati (allattamento solo) è variabile e dipende dalle caratteristiche individuali del corpo del bambino.

Norm presume feci pastose senza alcuna impurità patologici (muco grumi prodotti digeriti, schiuma, etc.) con una frequenza da 3 a 6 volte. La prima metà dell'anno della vita nei neonati, il passaggio delle feci è possibile dopo ogni poppata.

I bambini che sono a dieta artificiale, hanno più densa marrone chiaro cal con una frequenza fino a 3 volte al giorno. Bambini dopo anno intestino sagomato ed atto a una dieta equilibrata, in modo che la frequenza di atti di defecazione corrisponde ad un adulto - 1-2 volte al giorno.

Diarrea nei bambini è considerato feci con un contenuto maggiore di liquido, pastoso o avere una consistenza acquosa. Una caratteristica importante di diarrea è un odore sgradevole, schiuma e natura eterogenea di coerenza.

Cause di feci molli nei bambini

A seconda della causa disturbi digestivi e condizioni generali del bambino è determinato dalla gestione e la necessità di trattamento.

La struttura delle cause della diarrea include:

  • infezioni intestinali;
  • disbiosi intestinale;
  • dispepsia;
  • errore nella dieta;
  • intolleranza ai singoli componenti alimentari;
  • altre malattie intestinali.

Diarrea causata da infezioni intestinali

infezioni intestinali - una delle più frequenti cause di sindrome di diarrea intensa. L'agente infettivo entra nel corpo del bambino a causa della non osservanza delle regole di igiene personale.

I principali fattori di rischio includono:

  • mani non lavate;
  • bere acqua cruda;
  • la presenza di animali domestici.

Poiché il corso di diarrea infettiva è caratterizzato da deterioramento nella condizione generale del bambino, vale a dire, letargia, rifiuto di mangiare, capricciosità. Un sintomo importante è un forte aumento della temperatura corporea a 38-39 ° C. La cosa principale a cui i genitori prestano attenzione è il vomito e uno sgabello sciolto. Altro su infezioni intestinali →

Le infezioni intestinali nei bambini procedono piuttosto rapidamente con sintomi intensamente espressi, che in breve tempo si fermano con un trattamento adeguatamente prescritto.

Se il bambino ha i seguenti sintomi, consultare un medico:

  • alta temperatura;
  • rifiuto di mangiare;
  • letargia;
  • feci liquide più di 5 volte;
  • vomito più di 2 volte.

Trattamento della diarrea infettiva

Il pericolo di infezione intestinale è associato al rapido sviluppo della disidratazione, quindi il primo soccorso al bambino deve essere fornito anche prima dell'arrivo di un medico.

È necessario saldare il bambino in piccole porzioni di liquido. Ottimo da avere per questi scopi nelle soluzioni speciali del gabinetto di medicina domestica - rehydron, normogidron. In caso di loro assenza - acqua salata, in alternanza con tè dolce.

Per i bambini al di sotto di un anno, questa procedura viene eseguita riducendo gli intervalli tra l'applicazione al seno. Inoltre, dare 1 cucchiaino di acqua bollita ogni 5 minuti. Qualsiasi forma di diarrea nei bambini deve essere considerata come possibile infezione intestinale.

Quando si va in ospedale, tutti i pazienti sottoposti a esame batteriologico delle feci per identificare l'agente eziologico della malattia. Le misure terapeutiche consistono nella sostituzione delle perdite fisiologiche attraverso la reidratazione orale e la terapia infusionale. Il calcolo della quantità di fluido richiesta viene effettuato tenendo conto del peso del bambino e della perdita di liquidi (vomito, diarrea, temperatura).

Per influenzare l'agente causale della malattia, vengono prescritti antisettici intestinali - nifuroxazide, stoppier o (se necessario, farmaci antibatterici).

La terapia sintomatica è:

  • sollievo dalla sindrome del dolore con l'uso di spasmolitici - naso-pa, drotaverina, ecc .;
  • la nomina di antiemetici - cerucal, metoclopramide.

Enterosorbenti nel periodo acuto della malattia staccano il processo di assorbimento di sostanze nocive nella parete intestinale.

Grazie all'approccio integrato al trattamento, l'effetto è raggiunto già nel primo giorno. Il recupero completo della salute del bambino e il normale funzionamento dell'intestino si osservano dopo un ciclo completo di trattamento con una durata media di 5-7 giorni.

Dispepsia nei bambini

La seconda causa più frequente di diarrea nei bambini è la dispepsia. In altre parole, la diarrea in un bambino a causa di una violazione di dieta, malnutrizione o sovralimentazione.
I fenomeni dispeptici, di regola, si sviluppano gradualmente, si svolgono senza un aumento della temperatura, la frequenza delle feci si verifica 3-5 volte al giorno. Nello stato descritto dei bambini, la nausea, la pesantezza allo stomaco e talvolta il vomito dopo aver mangiato sono spesso preoccupati.

Trattamento della dispepsia

L'età più comune dei bambini con questa patologia è 1-2 anni e 7-9 anni. Se un bambino di un anno ha la diarrea, ma non ci sono segni di un'infezione intestinale, è necessario rivedere la dieta del suo cibo. Dovresti consultare un pediatra, uno specialista ti dirà se hai sovralimentato il tuo bambino.

Al momento di esacerbazione della sindrome da diarrea, si consiglia di provenire da latte e prodotti lattiero-caseari. Entro 2 settimane la dieta per il bambino è priva di latticini, mantenendo gli intervalli tra le poppate e riducendo il volume della porzione.

La dispepsia nei bambini di solito passa senza un trattamento intensivo.

Dysbacteriosis dell'intestino

L'interruzione del sistema digestivo può essere direttamente correlata ai cambiamenti nel bilancio della microflora. Con una diminuzione dell'immunità nei bambini, i microrganismi condizionatamente patogeni possono moltiplicarsi in modo intensivo, a seguito del quale aumenterà la loro quantità rispetto ad altre flora intestinale.

Tali cambiamenti portano a violazioni nella formazione della sedia:

  • gonfiore;
  • rafforzamento della formazione di gas;
  • schiumatura delle feci;
  • odore sgradevole;
  • purè di patate

Un bambino in una situazione simile può sentire un raspiranie nell'addome, disagio, mancanza di appetito. Non è richiesto un trattamento specifico in tali situazioni. Per confermare la diagnosi, viene eseguita un'analisi delle feci per la disbiosi. Quindi al bambino viene prescritta una dieta ad eccezione di verdure crude, grassi e latticini.

Il ruolo principale nel recupero sarà la ricezione di prodotti biologici dal corso. Questi farmaci ripristinano la normale microflora nell'intestino.

Insufficienza di lattasi

La condizione chiamata nelle persone, come intolleranza al latte, è chiamata deficit di lattasi.Una reazione negativa al latte vaccino sotto forma di diarrea è dovuta a una deficienza nel corpo del bambino di un enzima speciale necessario per la scomposizione del lattosio. Con una tale malattia, la comparsa di diarrea sarà provocata mangiando latte.

Una patologia simile si verifica nei bambini con malattia celiaca. In questo caso, il bambino dà una reazione sotto forma di diarrea ai prodotti contenenti glutine. L'unico modo per sbarazzarsi della diarrea è eliminare completamente gli alimenti provocanti dalla dieta.

Sintomi di disidratazione in un bambino

Nei bambini piccoli la disidratazione si verifica molto rapidamente.

I principali segni di disidratazione:

  • lingua secca;
  • pelle secca;
  • diminuzione del peso corporeo;
  • nei bambini - la caduta della fontanella.

Per evitare la disidratazione, è necessario somministrare al bambino una quantità di liquido 2 volte maggiore di quella che ha assegnato (con feci, vomito e urina). La reidratazione orale nei bambini può utilizzare acqua minerale senza gas, tè non zuccherato o composta di frutta secca.

Il liquido deve essere bevuto in piccole porzioni in modo da non provocare il vomito.

Nutrizione del bambino con diarrea

La dieta per i bambini, il cui sintomo principale è la diarrea, è ridurre il carico sul sistema digestivo. Nel primo giorno della malattia, non puoi nutrire il bambino violentemente. Il periodo raccomandato per la dieta è di 2-3 settimane, indipendentemente dal fatto che il recupero possa verificarsi molto prima.

Dal cibo completamente escluso:

  • latticini;
  • succhi di frutta;
  • cibo in scatola;
  • carne grassa;
  • frutta, ad eccezione delle banane e delle mele a forma di fegato.

Le principali raccomandazioni per i genitori che si trovano ad affrontare il problema della diarrea in un bambino:

  1. Non cercare di far fronte a diarrea intensiva da solo, l'accesso tempestivo a un medico è la chiave per una rapida guarigione.
  2. Inizia a saldare il bambino dalla prima ora della malattia.
  3. Lascia che il tuo kit di pronto soccorso sia normogidron per l'esecuzione di una reidratazione orale.
  4. Non cercare di nutrire il bambino quando rifiuta di mangiare a causa della nausea.
  5. Guarda l'igiene del tuo bambino - questo ridurrà il rischio di sviluppare una diarrea infettiva.

Autore: Inna Kishkun, dottore,
soprattutto per Mama66.com

Video utile sulle infezioni intestinali

Ti consigliamo di leggere: Stitichezza in un neonato. Quali sono le ragioni e come aiutare il bambino?

Загрузка...

Guarda il video: Gastroenterite nei bambini (Ottobre 2019).

Loading...