Diarrea in un bambino: una dieta che accelera il processo di guarigione

Loading...

I bambini, a causa di un sistema non completamente sviluppato di organi digestivi, sono soggetti a varie anomalie del tratto digestivo. Pertanto, spesso un bambino può avere diarrea. Essa si verifica a causa di molte ragioni e indipendentemente eziologia, che porta un sacco di problemi e disagi per i bambini, come anche le preoccupazioni dei genitori.

In questo periodo è importante non solo alleviare le condizioni del bambino, ma anche cercare di non esacerbare il problema. Dopo tutto, con i sintomi di malnutrizione di diarrea può intensificare soltanto. Pertanto, un bambino con la diarrea ha bisogno di una dieta.

Diarrea: cause e sintomi

La diarrea è caratterizzata da un aumento della frequenza dei movimenti intestinali nei bambini. In questo caso, lo sgabello diventa liquido e acquoso. Diarrea formato durante la motilità intestinale amplificazione, nonché malassorbimento di fluidi nell'intestino crasso e l'escrezione di grandi quantità di secrezioni infiammatorie.

Il disturbo delle feci può accompagnare varie malattie nel corpo del bambino.

Le principali cause di diarrea includono:

  • penetrazione dell'infezione nell'intestino;
  • intossicazione acuta;
  • violazione della dieta;
  • infezione da parassiti;
  • deficit enzimatico nel pancreas e dell'intestino;
  • allergia alimentare;
  • processo infiammatorio nell'intestino;
  • violazione del background ormonale;
  • mancanza di vitamine;
  • conseguenze della chirurgia sull'intestino;
  • situazioni stressanti.

La sedia, a seconda della causa, ha caratteristiche caratteristiche. Essa può variare in coerenza (acquosa, pastosa, schiuma, intervallati da muco, pus, striature di sangue), odore (tuhlosti, acidi), colore (brillante variegato, palude, tonalità rosa incolore). Se le proteine ​​della mucca sono intolleranti nelle feci, potrebbero esserci pezzi di cibo non bollito.

Spesso da uno sgabello sciolto, i bambini soffrono. La diarrea hanno manifestato a causa della scarsa igiene genitori violazioni che alimentano il regime, la malattia celiaca, fibrosi cistica, allergie, disbiosi. Inoltre, la violazione della digestione nel bambino si manifesta a causa di stress, dentizione, cambiamenti climatici.

La diarrea, come altri sintomi, è un sintomo concomitante della malattia di base. Oltre alle feci liquide, il bambino può osservare la comparsa di vomito, dolore addominale, aumento o diminuzione della temperatura corporea.

Disidratazione come conseguenza frequente della diarrea

Quando si verifica una feci liquide, il bambino lascia il corpo alla volta circa 150-200 ml di liquido. Il bambino soffre di una perdita di 50-100 ml. Come risultato della diarrea, si osserva spesso la disidratazione del corpo. È rivelato dalle caratteristiche caratteristiche:

  • una costante sensazione di sete;
  • asciugare la pelle e ridurne l'elasticità;
  • la debolezza;
  • letargia;
  • sonnolenza;
  • rifiuto di mangiare

In un bambino con disidratazione può cadere una fontanella grande.

La disidratazione è pericolosa lisciviazione dal corpo importante per le funzioni vitali dei microelementi. Pertanto, con la diarrea è necessario normalizzare l'equilibrio sale-acqua. Per questi scopi, è indicata la ricezione di Regidron, Glukosolana, Citroglucosolan, Oralit, Gastrolit.

La polvere deve essere diluita in 1 litro di acqua e somministrare la soluzione al bambino in piccole porzioni (da 5 a 30 ml ogni 15 minuti). La dose del farmaco e gli intervalli tra le bevande devono essere determinati dal medico. Per un bambino fino a un anno, sono necessari giornalmente da 130 a 200 ml per 1 kg di peso corporeo. I bambini sotto i 5 anni di età hanno bisogno di almeno 100-170 ml per 1 kg, e per i bambini più grandi - 75-110 ml.

Se l'armadietto dei medicinali non ha i mezzi per ripristinare l'equilibrio acqua-alcalino, la soluzione può essere preparata in modo indipendente. In 1 litro di acqua bollita deve essere aggiunto 1/2 cucchiaino. sale, 1/2 cucchiaino. soda e 1 cucchiaio. zucchero.

Oltre alle soluzioni speciali per la reidratazione, il bambino può prendere:

  • acqua bollita;
  • tè (nero, verde e camomilla);
  • ancora acqua minerale;
  • composta non zuccherata;
  • un brodo di uvetta, un dogrose, carote;
  • succhi diluiti con acqua;
  • brodo di riso

Con il giusto equilibrio di liquidi nel corpo, il bambino normalizza il sistema urinario. Questo può essere monitorato valutando le porzioni di urina e la frequenza dei viaggi in bagno.

Come mangiare con la diarrea

La nutrizione del bambino con diarrea deve essere eseguita in fasi:

  1. Prima di tutto, è necessario ripristinare l'equilibrio del fluido nel corpo.
  2. Dopo che il bambino può mangiare, prendere il cibo in piccole porzioni, ma spesso.
  3. Con segni visibili di sollievo, puoi passare a prodotti facilmente digeribili. Questo è necessario per colpire accuratamente la mucosa intestinale irritata.
  4. All'ultima fase, dopo la diarrea, viene effettuata una transizione al cibo dietetico, che viene selezionato individualmente, a seconda dell'età del bambino.

Nutrizione del bambino in periodo acuto

Quando la diarrea acuta, così come la temperatura che si è unita a esso, la nausea, il bambino dovrebbe usare solo cibo liquido o purè. Verdure e cereali bolliti vengono macinati usando un frullatore.Durante è consentito questo periodo di recupero di mangiare carne magra in un soufflé, purè di patate. Se il bambino non rifiuta il pesce, può cucinare il filetto magro e poi lavorarlo con una forchetta.

La cosa più importante in questo periodo non è costringere il bambino a mangiare. Può rifiutare il cibo. Quindi è necessario saldare il bambino, offrendo altre opzioni per uno spuntino facile. Se il bambino mangerà attraverso la forza, può provocare vomito.

Tuttavia, è anche vietato offrire piena libertà di scelta dei prodotti a un bambino. Può scegliere lontano da ciò che è necessario: patatine, soda, caramelle, cioccolato è controindicato in questa situazione. Quando colpiscono l'intestino del paziente, il pancreas e il fegato possono essere colpiti.

In questo periodo vale la pena abbandonare i prodotti che aumentano la peristalsi intestinale.

Per provocare la fermentazione in corso:

  • prodotti a base di latte acido;
  • yogurt;
  • cavolo;
  • pomodori;
  • funghi;
  • cottura;
  • prodotti affumicati;
  • sottaceti e prodotti marinati.

Come dovrebbero nutrirsi i bambini?

In precedenza, i medici hanno dichiarato all'unanimità che si può far fronte alla diarrea solo rinunciando al cibo in un periodo acuto. Per i bambini questo stato di cose era particolarmente difficile.Attualmente i pediatri consigliano di non rifiutare di allattare il bambino con la diarrea. Ciò è dovuto al fatto che senza cibo l'organismo esausto può soffrire ancora di più dalla carenza di proteine ​​e altre sostanze utili. Di conseguenza, vi è il rischio di interruzione della crescita e dello sviluppo del bambino, la rigenerazione dei tessuti intestinali e la riduzione dell'immunità. Pertanto, passare al cibo convenzionale sarà ancora più problematico.

Se il bambino mangia il latte materno, l'alimentazione dovrebbe essere più frequente, riducendo l'assunzione di cibo una volta sola. Durante questo periodo è particolarmente importante che con il latte della madre, importanti microelementi entrino nell'organismo del bambino, contribuendo al suo rapido recupero in caso di disagio intestinale.

Ad alimentazione artificiale la dieta viene fatta sulla base di quante volte il bambino rigurgita e se c'è vomito con diarrea. Dai da mangiare al tuo bambino almeno ogni 2 ore, dando circa 50 ml di miscela per 1 volta. Dopo 4 giorni, quando il periodo acuto è alle spalle, è possibile tornare alla normale dieta.

Se il bambino è già stato introdotto cibo complementare, allora da un'età di sei mesi con diarrea è permesso mangiare riso e porridge di grano saraceno sull'acqua.I bambini più grandi sono ammessi tuorlo, brodo di carne, gelatina, purè di patate.

Mangiare bambini più grandi

Nel periodo acuto di diarrea, è necessario aumentare il numero di pasti, riducendo le solite porzioni di nutrizione. Di solito per il bambino dopo un anno, vengono aggiunti altri 2 pasti. All'inizio, la quantità di cibo consumata dal bambino dovrebbe essere minima.

All'inizio della malattia, al bambino è permesso di mangiare zuppe e cereali da riso, grano saraceno e orzo perlato. Dalle verdure, puoi patate, carote, zucchine e zucca. Contengono la pectina, che assorbe l'acqua in eccesso, i resti di microrganismi, le tossine. Inoltre, in un ambiente acido, si scompone in microelementi, compreso il calcio, rimuove l'infiammazione e ripristina l'intestino.

Su dolce è possibile offrire al bambino un kissel da bacche, succo di mirtillo, gelatina, composta, mousse con succo di limone e mirtillo. Dopo 3 giorni, puoi iniziare a consumare prodotti a base di latte fermentato Acidophylline, Biokefir, Narine. Hanno un effetto benefico sulla microflora intestinale. Vale la pena ricordare che il loro contenuto di grassi non dovrebbe superare il 2,5%.

Il bambino può mangiare essiccazione, pane, pane secco. Dopo la fine della fase acuta nella dieta viene introdotta la ricotta a basso contenuto di grassi, la purea di banana, le mele cotte. La frutta cruda è consentita non prima di una settimana. La carne viene introdotta dopo 7 giorni.Al bambino possono essere offerte cotolette di pollo per una coppia, un soufflé di vitello, costolette di tacchino. Inoltre è permesso il pesce vapore.

Per accelerare il recupero, non è possibile:

  • verdure crude;
  • noci;
  • pane nero;
  • funghi;
  • legumi;
  • bevande dolci a gas.

La dieta con diarrea deve essere osservata per 2 settimane. Durante questo periodo, ha luogo il normale funzionamento dell'intestino. Dopo il bambino, puoi passare al solito cibo, escludendo i prodotti nocivi. Sul restauro può essere giudicato dall'aspetto dell'appetito del bambino.

Autore: Yana Martynenko,
soprattutto per Mama66.com

Irina Kuleshova
ostetrico-ginecologo

L'insorgenza di diarrea in un bambino richiede un trattamento immediato, in quanto può provocare la disidratazione del corpo del bambino. Il primo aiuto con la diarrea è seguire una dieta, la cui essenza è prendere molti liquidi e limitare il cibo. Dopo aver stabilito la causa che ha causato la diarrea, vengono prescritti farmaci aggiuntivi, prescritti dal pediatra. Se la diarrea appare nel bambino, è necessario continuare ad alimentarlo secondo il regime. Ciò contribuirà ad evitare la disidratazione e la perdita di peso.Dopo il recupero, il rispetto della dieta dovrebbe essere fino a 14 giorni, che normalizzerà il sistema digestivo.

Video utile sul trattamento della diarrea in un bambino

Ti consigliamo di leggere: Può esserci un moccio con la dentizione?

Загрузка...

Guarda il video: Bere un Bicchiere di Acqua di Riso la Mattina e i Miracoli Accadono al tuo Corpo (Ottobre 2019).

Loading...