I sintomi della meningite nei bambini

Loading...

La meningite è una malattia infettiva che si verifica nelle membrane del midollo spinale e del cervello. Può essere causato da virus, batteri o funghi. La meningite infettiva richiede un trattamento immediato, poiché con una diagnosi ritardata un'infezione progressiva causa complicazioni quali ritardo mentale, sordità ed epilessia. Se il trattamento è iniziato troppo tardi, la meningite può portare alla morte del bambino, quindi è importante notare i segni di meningite nei bambini e consultare un medico.

Di regola, gli agenti causali della meningite sono trasmessi da goccioline trasportate dall'aria. Pertanto, la probabilità di contrazione aumenta durante l'epidemia di influenza. Il tasso di mortalità tra quelli infetti da meningite batterica è del 14%. Le vaccinazioni possono proteggere contro alcune forme di meningite.

Cosa succede dopo aver assunto l'agente eziologico della meningite nel corpo?

Per entrare nel cervello, l'infezione deve superare la barriera emato-encefalica - un confine semipermeabile tra il sistema nervoso centrale e il sistema circolatorio. Nei bambini da 1 a 14 anni, questa barriera è più debole rispetto agli adulti ed è più suscettibile alle infezioni.

Il periodo di incubazione per la meningite è di una settimana. Passando attraverso la barriera emato-encefalica, l'infezione raggiunge la cavità del cranio, causa edema cerebrale e disfunzione delle sue terminazioni nervose.

In questa fase compaiono i primi sintomi della malattia, durante questo periodo è necessario iniziare il trattamento il prima possibile per evitare conseguenze irreversibili.

Ci sono le seguenti forme di meningite:

  1. Meningite purulenta causata da cocchi. Con questa forma, l'infezione penetra nel cervello attraverso i vasi sanguigni. Questo tipo di infezione è primaria (i patogeni penetrano nelle membrane del cervello dai focolai dell'infezione) e secondaria (si verifica con un trauma al cranio). La meningite purulenta è più comune nei bambini da 1 a 3 anni, si verifica a seguito di un trauma ricevuto durante il parto, o infezione del sangue.
  2. Meningite sierosa, il cui agente causale è l'enterovirus. Una volta infettato, il liquido sieroso si accumula nel guscio del cervello, dopo di che inizia l'infiammazione. Il virus può entrare nel corpo quando entra in contatto con un'altra persona infetta o usando verdure non lavate, acqua non filtrata.

Nel corso della malattia,

  • fulmineo;
  • acute;
  • subacuta;
  • cronica.

Se il decorso della malattia è rapidissimo, la malattia progredisce così rapidamente che a volte il trattamento non ha il tempo di agire, il che porta a un esito fatale. Con la meningite acuta, i sintomi si sviluppano un po 'più lentamente.

Nel caso del flusso subacuto, lo sviluppo della malattia è graduale, i sintomi sono in ritardo. Quando la meningite cronica - i sintomi non sono espressi, la malattia poi peggiora, quindi passa a una fase passiva.

motivi

La meningite primaria è una malattia infettiva, i suoi agenti patogeni sono batteri e virus.

Tra i batteri, la meningite può causare infezione da meningococco, spirochete, pneumococco, asta emofilica. La fonte di infezione in questo caso sarà portatrice di infezione - pazienti con infezioni intestinali e rinofaringite. Questa infezione è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, diffuse nelle grandi città durante la stagione fredda.

La meningite può anche essere causata da virus, quindi si chiama sierosa. Molto spesso, una persona che ne viene infettata ha già un'infezione da enterovirus, meno spesso herpes, morbillo, parotite o rosolia.

La meningite secondaria nei bambini può svilupparsi contro l'otite media, sinusite o ascesso polmonare.

Primi segni di meningite

I bambini di età compresa tra 1 e 16 anni hanno gli stessi sintomi degli adulti. I sintomi insiti nelle persone di tutte le età comprendono la cosiddetta sindrome meningea. Si manifesta sotto forma di mal di testa, intensificando in piena luce o con suoni forti, vomitando.

Sintomi caratteristici mediante i quali è possibile rilevare la meningite:

  • "Kernig Symptom" - le gambe del bambino sono piegate alle ginocchia e non possono raddrizzarsi.
  • "Il sintomo del treppiede" - il bambino non può stare seduto, il busto è inclinato in avanti, la testa è rigettata, le mani sono rilassate.
  • "Sintomi di Brudzinsky" - superiore, medio e inferiore. Il sintomo superiore è la flessione involontaria delle gambe mentre il mento è inclinato verso il petto. Medio: quando si fa clic sull'area dell'articolazione solitaria, le gambe si piegano involontariamente alle ginocchia. Quello inferiore è che quando si controlla il sintomo di Kernig, una delle gambe si piega involontariamente.
  • "Sintomo Bechterew" - una riduzione della muscolatura del viso quando si tocca l'arco zigomatico.
  • "Sindrome di Pulatov" - la pressione nell'area del passaggio zigomatico esterno (controlla il sintomo di Mendel) causa dolore.

Un paziente con una meningite prende la posa di un martello (un cane), premendo le ginocchia piegate contro le ginocchia al petto e girandosi verso il muro, chiudendosi con una coperta.Quindi, cerca di ridurre il dolore e si nasconde dalla luce che lo causa.

Il dolore appare anche alla pressione sui punti di uscita dei nervi: il trigemino, così come l'occhio e le sopracciglia. Morire negli occhi, diminuzione della vista, strabismo, sordità parziale, confusione può svilupparsi.

Dove andare dopo la comparsa di sintomi caratteristici?

In connessione con il rapido sviluppo della malattia in un bambino, non si può ritardare. Il modo migliore è chiamare un'ambulanza immediatamente dopo il primo sospetto di meningite. L'infezione viene curata in ospedale, perché in qualsiasi momento può essere necessario un intervento di rianimazione. Un bambino, e in particolare un bambino fino a un anno, deve essere costantemente sotto la supervisione di specialisti.

Diagnosi di meningite nei bambini

Dopo aver diagnosticato i sintomi, i medici prendono in analisi il liquido cerebrospinale di un bambino il cui colore determina se è infetto. A seconda del tipo di meningite, può essere giallastro o lattiginoso.

Quando la meningite aumenta bruscamente il numero di leucociti e neutrofili nel sangue e il glucosio si abbassa. Per determinare l'agente patogeno, viene portato a seminare, l'elettroencefalogramma, la tomografia computerizzata e l'esame del fondo sono eseguiti.

Il trattamento dipende dalla forma di meningite.Nel trattamento sieroso dovrebbe aiutare a ridurre la pressione intracranica, al bambino verranno somministrati farmaci fortificanti, diuretici e complessi vitaminici.

Nel caso della meningite purulenta, viene utilizzato un complesso di agenti antibatterici di un ampio spettro di azione. Gli studi sul sangue e sul liquido cerebrospinale consentono al paziente di scegliere correttamente gli antibiotici. Per via endovenosa, al bambino vengono dati diuretici e sostanze che rimuovono l'intossicazione.

Conseguenze della meningite

Di norma, con la rilevazione tempestiva della malattia e il trattamento competente, la meningite non ha il tempo di danneggiare gli organi principali, quindi la malattia non avrà conseguenze negative. Ma una serie di fattori può influenzare il decorso della malattia e, a causa della malattia, il bambino può parzialmente o completamente perdere la vista, l'udito, può paralizzarsi. In rari casi, la malattia porta alla morte.

Un bambino che è stato malato di meningite è messo su un record di dispensario. Per almeno due anni, la sua salute è monitorata dai medici. A volte, in caso di trattamento improprio o diagnosi tardiva della malattia, si verifica una recidiva 1-4 settimane dopo il recupero. Le complicazioni sono rare, in 2 bambini su 100.

Per ridurre il rischio di meningite contraenti, dovrebbe osservare una buona igiene personale, acqua potabile solo, di utilizzare prodotti di qualità, rafforzare il sistema immunitario e le vaccinazioni in tempo. Il rispetto di queste semplici regole, non sarà infettato solo con la meningite, ma anche rafforzare il corpo.

Meningite - una malattia che è particolarmente grave nei bambini, con un breve periodo di incubazione, quindi dopo aver individuato i sintomi di un bambino: rigidità del collo, una caratteristica eruzione cutanea, ad alta temperatura, comportamento inusuale e di essere in cane posizione di setter, si dovrebbe immediatamente chiamare un'ambulanza. Il trattamento del bambino dovrebbe essere gestita da esperti.

Autore: Natalia Trushkina, dottore,
soprattutto per Mama66.com

Video utile sui sintomi della meningite

Ti consigliamo di leggere: Eruzione cutanea in un bambino

Загрузка...

Guarda il video: Meningite: sintomi, diagnosi e cura (Ottobre 2019).

Loading...