Skip to main content

Eruzioni cutanee sulla pelle di un bambino, cosa dovrebbero sapere i genitori?

Loading...

"Bambino in buona salute - una famiglia felice" - uno slogan che si verifica nella clinica di quasi tutti i bambini. Sfortunatamente, i bambini spesso si ammalano, soprattutto in tenera età. Un'eruzione cutanea in un bambino è sempre un sintomo di problemi nel corpo, associati a una malattia oa una reazione al danno meccanico e all'irritazione.

Qualsiasi situazione in soprannumero con la salute del bambino (temperatura, diarrea, vomito, eruzione cutanea) è un'occasione per chiamare un medico. L'ansia è causata dall'apparizione improvvisa di sintomi e dalla mancanza di comprensione delle cause.

Tuttavia, se c'è una certa quantità di conoscenze, i genitori saranno in grado di valutare correttamente la situazione e prendere una decisione - o andare al pediatra urgentemente, o non si può correre e guardare il bambino a casa.

Cos'è?

L'eruzione è un cambiamento nel normale colore o qualità delle singole aree della pelle. Ci sono elementi morfologici primari e secondari di eruzioni cutanee.

Il primo si verifica sulla pelle o sulle mucose a seguito di un processo patologico. Questi ultimi si sviluppano al loro posto.

Elementi morfologici primari dell'eruzione:

  1. Lo spot è un sito di rossore, può essere piccolo, fino a 2-2,5 cm di diametro (roseola) o comune (eritema), più di 3 cm di diametro.Per origine ci sono punti vascolari, emorragici o pigmentati.
  2. La vescica è un elemento infiammatorio acuto che si sviluppa con un edema acuto della parte superiore del derma, come accade con gli alveari. Dopo la scomparsa delle vesciche, non ci sono tracce.
  3. La vescicola (vescicola) è una piccola cavità con un liquido che sporge sopra il livello della pelle, se è più grande di 5 mm, si chiama vescica. Vescicole possono comparire in caso di sudorazione, herpes o eczema. Dopo l'apertura, si forma erosione, che presto si asciuga e guarisce.
  4. La pustola è un elemento morfologico con una cavità piena di contenuti purulenti, può essere superficiale o profonda, la cicatrice lascia una cicatrice dopo la guarigione. Secondo la dimensione delle pustole sono da diversi mm a diversi cm di diametro, di diverse forme.
  5. Nodulo (papule) - densamente elastico, che sovrasta la pelle, un elemento morfologico senza cavità, alla confluenza può dare placche (grandi formazioni nodulari).
  6. Cuspide - la formazione negli strati profondi o superficiali del derma, è un infiltrato infiammatorio di diversi colori, di dimensioni comprese tra 0,5 e 3 cm.
  7. Nodo - la formazione di una fitta di 1 cm di diametro, che si trova nello strato più profondo del tessuto cutaneo e sottocutaneo è spesso di natura infiammatoria. Può salire sopra la superficie del corpo o essere determinato solo dal tatto.

Elementi morfologici secondari dell'eruzione:

  1. Iper- o ipopigmentazione al posto di ex elementi primari di eruzioni cutanee;
  2. fiocchi - il rifiuto dello strato corneo dal tipo di piccole dimensioni (morbillo) o krupnoplastinchatogo peeling (scarlattina).
  3. Croste - formate sulla superficie di erosioni o ulcere può essere sierosa, purulenta o sanguinante.
  4. Crepe - la pelle si rompe, spesso nelle pieghe naturali di diverse profondità e lunghezze.
  5. I pettini sono difetti cutanei simili a strisce.
  6. Erosione o ulcera.
  7. Cicatrice - formata nella sede dell'ulcera come la crescita di fibre di tessuto connettivo, sono cicatrici piane, atrofiche e ipertrofiche, provocando la deformazione del tessuto.
  8. Vegetazione - proliferazione per tipo di papillomi al posto degli elementi primari dell'eruzione.
  9. Lichnizatsii - compattazione, rafforzamento del modello della pelle, si verifica con pettini cronici.

Rash in un bambino può essere diverso, non solo in forma e la natura degli elementi, ma anche sulla localizzazione del proprio corpo, il tempo l'aspetto, la presenza di sintomi associati (febbre, vomito, diarrea).

Esistono due tipi di eruzione cutanea - monomorfica (costituita solo dallo stesso tipo di elementi) e polimorfica (costituita da diversi elementi primari e secondari). Le eruzioni possono essere singole, multiple e anche nella forma di un gruppo localizzato in un posto. L'eruzione è comune o limitata (sulla faccia, sul braccio, sulla gamba).

Il valore pratico ha il tempo di comparsa di eruzioni cutanee - un aspetto simultaneo o in fasi (per esempio, dall'alto verso il basso con varicella). L'eruzione immediata è tipica di una reazione allergica, o pochi giorni dopo la fine del periodo precursore (debolezza, temperatura, diarrea o mal di gola).

Quando appare?

Ci sono un gran numero di cause di rash che possono essere raggruppati in 5 gruppi a seconda della natura dell'evento.

Motivi per la comparsa di eruzioni cutanee:

  • allergico (dopo aver assunto determinati alimenti, antibiotici o altri medicinali);
  • infettiva (varicella, morbillo, scarlattina, mononucleosi, infezione da meningococco e altri);
  • reazione ai morsi di insetti (zanzare, moscerini, api);
  • malattie sistemiche, malattie vascolari, disturbi della coagulazione del sangue (lupus eritematoso, vasculite emorragica, trombocitopenia);
  • danno meccanico alla pelle e mancanza di igiene.

Le malattie infettive sono sempre caratterizzati da un cambiamento di condizioni generali del bambino e la comparsa di sintomi come debolezza, letargia, febbre, brividi, mal di gola, tosse, diarrea, vomito o altri sintomi a seconda del tipo di agente patogeno. L'eruzione di infezioni può apparire come il primo sintomo o un paio di giorni dalla comparsa della malattia.

Condizioni allergiche - sono causate da allergeni provenienti dall'ambiente o dal cibo. Una reazione allergica può derivare dall'uso di qualsiasi prodotto.

Le più gravi proprietà allergiche sono il cioccolato, agrumi, uova, miele, frutta e verdure rosse. Sono caratteristica eruzione cutanea sul viso, specialmente sulle guance e intorno alla bocca. Il benessere generale del bambino non può essere disturbato a differenza delle infezioni. Possono verificarsi diarrea o altri disturbi digestivi.

Se l'eruzione cutanea sul viso del bambino ha l'aspetto di edema (palpebre, labbra) è un segno di una reazione allergica acuta (edema di Quincke), che richiede cure mediche immediate. Questa condizione può verificarsi dopo l'assunzione di antibiotici, insetti mordaci, contatto con animali.

Un altro tipo di allergia è l'orticaria acuta - spesso in bambini affetti da giardiasi, verme infestazione.

Sintomi concomitanti di allergia sono spesso:

  • prurito;
  • ansia del bambino;
  • disturbo da indigestione;
  • lacrimazione;
  • naso che cola;
  • piccola temperatura

Maggiori informazioni sulle allergie nei bambini →

Eruzioni nella patologia dei vasi sanguigni e sistema di coagulazione del sangue sono sempre carattere emorragico - contusioni di diverse dimensioni e colori o eruzioni cutanee punctulate che non impallidire quando viene premuto e non scompare. Rash da punture di insetti (zanzare, pulci, vespe, cimici) sempre evidenti. In alcuni casi, il benessere del bambino soffre un po ', in altri può essere reazione generale grave (da punture di api, vespe, calabroni).

Se insufficiente cura del neonato e il bambino fino a un anno appaiono spesso calore pungente, soprattutto nella stagione calda. L'eruzione di solito piccolo rosso sulla schiena, viso, cuoio capelluto, in pieghe della pelle. Il disagio non consegna, passa dopo il bagno con un decotto di un turno.

Con i pannolini indossare prolungato possono essere punti di attrito, soprattutto se il bambino ha diarrea. Altri problemi della pelle dei bambini sono: eritema tossico e acne neonatale.situazione più fastidioso è vezikulopustulez (pustole di infezione cutanea patogeni Staphylococcus), è importante per evitare un'ulteriore proliferazione e cauterizzare ogni zelenkoj elemento o permanganato di potassio.

Le principali malattie

Più di un centinaio di malattie possono essere accompagnati da un rash sulla pelle. La maggior parte di loro sono di natura infettiva.

Le eruzioni sono tipiche delle seguenti infezioni:

  1. Varicella - eruzione cutanea con vescicole appaiono in fasi, iniziando con la parte superiore del corpo (cuoio, dietro le orecchie), per 3-4 giorni distribuite su tutta la pelle, si trova nelle membrane mucose della bocca e genitali. La temperatura aumenta con ogni nuovo podsypanii. Vescicole gradualmente secco fino a formare croste, dopo essersi ammalato diventa non contagiosa.
  2. La rosolia - spotty eruzione cutanea rossa compare all'improvviso, è più spesso sulle mani, piedi, viso, il torace verso l'alto. Da accompagnare sintomi caratteristici è l'aumento nei linfonodi. L'eruzione scompare di solito dopo 4-5 giorni.
  3. La scarlattina - appare bene rash maculopapulare sullo sfondo hyperemic (arrossamento della pelle),caratteristica è il triangolo pallido naso-labiale e le guance rosse, la presenza di lingua cremisi e mal di gola, alla fine della malattia l'esantema si sta desquamando, la temperatura è alta per diversi giorni.
  4. Morbillo. Le eruzioni non appaiono immediatamente, ma dopo diversi giorni di peggioramento del benessere generale (febbre, tosse, debolezza). In primo luogo, macchie bianche appaiono sulle gengive di fronte a piccoli denti molari (enanthema macchiato), quindi iniziano a versare gli elementi papulari passo dopo passo sulla pelle della testa, del collo, poi del tronco, delle mani. Dopo la scomparsa dell'eruzione, rimane la depigmentazione.
  5. Infezione da meningococco Un rash di un carattere emorragico appare istantaneamente sulle natiche, le gambe. Caratterizzato da febbre alta, mal di testa, ci possono essere vomito e diarrea. Particolarmente pericolosa è la malattia nei bambini sotto i 2 anni. Quando le eruzioni cutanee compaiono nelle prime ore della malattia, è necessario ricovero immediato e somministrazione di antibiotici.
  6. Infezione da enterovirus. Ci sono vescicole sul palmo e sui piedi, così come nella bocca, che scompaiono senza lasciare traccia in pochi giorni, accompagnate da una piccola temperatura e diarrea.
  7. Mononucleosi infettiva - caratterizzata da angina, febbre alta,linfoadenopatia, eruzione cutanea può comparire dopo antibiotico (amoxicillina, amoxiclav, flemoksin).

Altre malattie che sono caratterizzate da un'eruzione cutanea sulla pelle:

  • La dermatite atopica è una malattia ereditaria. Nel cuore della natura è allergico, si verifica in genere sotto forma di neurodermite (eczema con prurito e desquamazione), rinite allergica, asma bronchiale, questi bambini hanno bisogno di un monitoraggio regolare, attenta cura e la scelta della terapia adeguata;
  • emorragica vasculite - malattia vascolare di origine autoimmune, provocare eruzioni cutanee può: lo stress, antibiotici o altri farmaci, esercizio fisico, la fatica, localizzato emorragia in piedi a ginocchia e gomiti;
  • malattia sistemica tessuto connettivo (lupus eritematoso sistemico) - è più comune nelle femmine, è di natura autoimmune, caratterizzata dalla sconfitta degli organi interni, sulla faccia di una tipica "butterfly" - macchie rosse sul naso e sulle guance come le ali laterali.

Cosa può e non può essere fatto

Rash in un bambino - non un motivo di panico, è necessario valutare la situazione sobriamente, a pensare alla possibile causa del rash e prendere le misure necessarie.

Chiamare immediatamente un medico nei seguenti casi:

  • se l'eruzione cutanea appare improvvisamente ed è accompagnata da altri sintomi (febbre, diarrea, vomito, debolezza, mal di testa, confusione);
  • eruzione di natura emorragica (specialmente come asterischi, come nella meningococcemia);
  • eruzioni cutanee coprono tutto il corpo e producono un prurito insopportabile;
  • eruzioni cutanee sul viso secondo il tipo di edema degli occhi, delle labbra, specialmente quando c'è difficoltà a respirare.

Prima che un medico non possa essere visto:

  • spremere il contenuto delle bolle e pustole;
  • lavorare con vegetazione o altre sostanze coloranti;
  • aprire vesciche;
  • per consentire la pettinatura di elementi pruriginosi.

L'eruzione è un sintomo grave di molte malattie e condizioni patologiche, alcune delle quali possono passare da sole, e alcuni sono problemi di salute potenzialmente letali. Se compaiono sintomi sospetti, si dovrebbe sempre consultare un medico.

Autore: Denis Kuskov, dottore,
soprattutto per Mama66.com

Video utile sulle eruzioni cutanee nei bambini

Ti consigliamo di leggere:Erezione dei denti del bambino

Загрузка...
Loading...