Skip to main content

Menu e risultati della dieta del melone

Loading...

Il melone è un frutto fragrante e dolce della famiglia delle zucche, che matura a fine estate. Pochi possono rifiutare questa prelibatezza, e alcune ragazze lo usano anche per perdere peso. La dieta del melone è uno dei modi più semplici e più deliziosi per mettere in ordine la figura.

Se le vacanze estive sono state accompagnate da eccessi di cibo e hanno portato chili in più, non perdere l'occasione di sbarazzartene con un melone.

Principi della dieta

Nonostante il gusto dolce, il melone è un prodotto a basso contenuto calorico. In 100 g della sua polpa contiene solo 35 calorie. Satura bene a causa del contenuto di fibre vegetali grossolane, che richiedono più energia da assimilare rispetto al prodotto.

Ci sono molte varietà di dieta melone. I meloni sono ben combinati con altri simili nella composizione di verdure - cetrioli, zucca. Inoltre possono essere combinati con kefir, cereali o utilizzati per la dieta mono. Nelle opzioni alimentari delicate, si propone di sostituire i meloni con uno o più pasti al giorno.

Melone di melone non è raccomandato per mangiare uno spuntino con altri cibi e bevande. Questo può portare a flatulenza o disturbi allo stomaco.Bere bevande consentite - acqua senza gas, tè verde, a base di erbe o tè nero sfuso, è consentito non meno di 20 minuti dopo aver mangiato il melone. Aggiungere zucchero durante la dieta non può essere.

La cena non dovrebbe essere in ritardo Se include la polpa di melone, il momento ottimale per un pasto è 18: 00-19: 00 ore. Il melone ha un effetto diuretico, come l'anguria, quindi quando lo usi più tardi, potresti avere problemi a dormire a causa del frequente bisogno di visitare il bagno.

Dieta di melone con yogurt

Questa combinazione di prodotti dà un risultato ottimale con una tendenza alla stitichezza. Inoltre, la dieta melone con kefir è utile per il corpo ed è facilmente tollerabile.

Il suo menu è il seguente:

  • prima colazione: 0,4 kg di polpa di melone;
  • seconda colazione: kefir a basso contenuto di grassi - 200 ml;
  • pranzo: 0,4 kg di polpa di melone, riso integrale senza sale (una porzione), tè;
  • spuntino: tè e pane tostato con burro;
  • cena: una porzione di porridge consentito (grano saraceno, riso, orzo perlato) o patate al forno, 200 g di carne a basso contenuto di grassi, insalata di verdure, tè.

Concentrandosi sullo stato di salute, la dieta viene osservata per 5-7 giorni. La perdita di peso per questo periodo sarà fino a 5 kg.

Dieta detergente

Coloro che vogliono non solo diventare più magri, ma anche liberarsi delle tossine, vale la pena provare una dieta purificante. La sua durata è di 3-5 giorni.

Il menu della dieta detergente al melone:

  • colazione: 0,3-0,4 kg di meloni;
  • pranzo: pesce bollito - 100 g, cetriolo - 1 pezzo, porzione di zuppa di verdure, tè;
  • cena: 0,3 kg di melone.

Tra i pasti è possibile utilizzare tisane, acqua. Se non si è mirati a perdere peso, ma si vuole migliorare, c'è un'altra opzione, più parsimoniosa, di purificare il corpo con il melone.

Per 20 giorni consecutivi dovresti bere a stomaco vuoto il suo succo, mantenendo un intervallo di 2 ore prima del pasto successivo. Non ci sono altre restrizioni nell'alimentazione durante questo periodo.

Melone mono-dieta

La dieta mono melone viene utilizzata per effettuare i giorni di scarico. Durante la sua osservanza, è permesso consumare 1-1,5 carne di feti al giorno e circa 2 litri di liquido - brodo di rosa canina, tisane, acqua senza gas. Il melone è diviso in 5 pasti a intervalli regolari.

È possibile attenersi a tale dieta mono per 1 o 3 giorni. Per evitare problemi con il tratto gastrointestinale e lavare via importanti minerali dal corpo a causa dell'effetto diuretico del melone, non è auspicabile prolungare lo scarico.

Dieta su melone e cereali

Una dieta sciolta con cereali è adatta a coloro che non mangiano con diete mono e sono difficili da tollerare l'assenza dei soliti piatti. La sua durata è da 3 a 7 giorni.

Il menù dietetico su melone e cereali:

  • colazione: melone - 0,4 kg;
  • la seconda colazione: un bicchiere di kefir;
  • cena: melone - 0,4 kg, 200 g di riso integrale bollito, tè non zuccherato;
  • seconda cena: un pezzo di pane nero tostato;
  • Cena: 200 g di riso integrale (scelta consentito di grano saraceno, avena e orzo polenta), 200 grammi di carne cotta magra, un'insalata di verdure di stagione.

Come scegliere un melone?

Secondo i dietisti, la scelta corretta di un melone per una dieta è molto importante. Il frutto deve essere completamente maturo, fresco, non danneggiato.

Caratteristiche distintive di un melone delizioso e sano:

  • L'odore Dovrebbe essere dolce, dolce. Se il frutto non ha alcun odore o l'odore erbaceo - il melone non è maturo, se l'impurità della putrefazione è avvertita - si è deteriorata.
  • Sound. Quando si tocca la pelle, dovrebbe essere sordo. Un suono forte indica un frutto acerbo.
  • Aspetto. Presta attenzione alla coda, nel melone maturo è asciutto. Controllate anche la carne del feto: la rete dovrebbe essere colorata con la sabbia. Se il melone può vedere ammaccature, crepe, forature, non puoi comprarlo. All'interno dei microrganismi pericolosi potrebbero penetrare.

Il menù dietetico

Per creare un menu per una dieta a base di melone, è necessario avvicinarsi in modo sensato, senza limitare se stessi nel cibo in modo brusco e non consentendo di mangiare troppo. È importante considerare la compatibilità dei prodotti - il latte e le uova con questa dieta sono severamente proibiti.Considera diverse opzioni per il menu per perdere peso.

al giorno

Per coloro che vogliono perdere un po 'di peso in eccesso o semplicemente rimuovere l'acqua in eccesso dal corpo, si consiglia una dieta mono per un giorno. Il suo menu è semplice: 1,5 kg di polpa di melone sono divisi in 5 pasti.

Il resto dei prodotti non è consentito il giorno di scarico. Sono ammessi tè verde non zuccherato e acqua senza gas. Praticare una dieta di un giorno senza danni al corpo può essere 1 volta a settimana.

I tre giorni

Alcune donne aderiscono a una dieta mono melone da tre giorni. Ma un cambiamento così netto nella dieta è uno stress per il corpo. Sarebbe più sensato integrare il melone con altri prodotti dietetici.

Menu di esempio per 3 giorni:

  • 1 ° giorno La prima colazione è sempre la stessa: 400 g di melone. Dopo 3 ore potete permettervi una seconda colazione - insalata (300 g) di polpa di mela e melone, tè non zuccherato. Per il pranzo, è necessario mangiare 400 g di melone e un pezzo di formaggio a pasta dura (30 g). Per cena - ancora melone (400 g) e ricotta a basso contenuto di grassi (100 g). La seconda cena - 1 fetta di melone.
  • 2 ° giorno La seconda colazione è un'insalata dolce (250 g) a base di melone e kiwi. Il pranzo è lo stesso del primo giorno, ma è possibile aggiungere un pezzo di pane con crusca, uno spuntino - melone (400 g). Cena - melone e insalata di verdure (200 g).
  • 3 ° giorno La seconda colazione - 200 grammi di grano saraceno bollito senza sale e tè non zuccherato. Pranzo - filetto di pollo bollito (100 g), 2 fette di pane con crusca, tè.Spuntino - polpa di melone (400 g), cena - insalata di verdure (250 g) e 2 fette di melone.

Seven Days

C'è anche una dieta di melone, progettata per una settimana. Durante la sua osservanza, si dovrebbe mangiare 1 kg di polpa di frutta matura ogni giorno, integrando la dieta con altri prodotti che promuovono la perdita di peso.

Menu per 7 giorni:

  • Giorni 1 e 4. La colazione e lo spuntino sono sempre uguali: 450-500 g di polpa di melone. Puoi anche dividere il numero totale di feti in 3 pasti in un momento opportuno. Pranzo - insalata di verdure (200 g) con olio d'oliva, cena - riso bollito (250 g), meglio rosolare, condito con salsa di soia.
  • Giorni 2 e 5. Pranzo - insalata di verdure di stagione (200 g) con succo di limone, cena - pesce bollito (merluzzo o salmone rosa), non più di 150 g.
  • Giorni 3 e 6. Pranzo - insalata di verdure (200 g) con condimento di panna acida e succo di limone, cena - 250 grammi di porridge di riso, versato con succo di mela.
  • 7 ° giorno Pranzo - insalata di verdure (200 g) con olio d'oliva, cena - filetto di pollo al forno - 150 g.

Su questa dieta, sono ammessi i seguenti ortaggi: cetrioli e pomodori freschi, cipolla verde e cipolla, peperone dolce, barbabietole bollite, carote, cavoli, avocado, radice di sedano. Nelle insalate, possono essere in qualsiasi combinazione a proprio piacimento.

Smettere di mangiare

Per correggere i risultati è necessario uscire correttamente dalla dieta.I soliti prodotti vengono introdotti in piccole porzioni, facendo una scelta a favore di frutta e verdura. Fritti, salati e grassi dovrebbero essere limitati.

Devi anche seguire il regime di bere. Un giorno si consiglia di bere almeno 8 bicchieri d'acqua. Ciò accelera il metabolismo e normalizza la digestione, che è importante per coloro che vogliono mantenere una figura snella per lungo tempo.

risultati

Il numero di chilogrammi caduti su una dieta di melone dipende dalla sua durata e dalla gravità del menu. Per un giorno la mono-dieta può perdere circa 1 kg di peso in eccesso, ma è necessario tenerne conto in gran parte - è derivata dal corpo dell'acqua in eccesso e non dal grasso. Quando si passa al cibo convenzionale, si ritorna gradualmente, se non praticano lo scarico regolarmente.

Un risultato più stabile è dato da diete di melone non severe, ma di lunga durata, osservate da 3 a 7 giorni. Durante questo periodo, puoi liberarti di 3-5 kg.

Vantaggi e svantaggi

La dieta sui meloni ha molti vantaggi. Questo frutto contiene molte vitamine e fibre ruvide, normalizzando il lavoro del tratto digestivo. Inoltre, il melone è ben saturo e piacevole al gusto, quindi la dieta è relativamente facile da trasferire.

Ma va notato che tale alimento non copre tutti i bisogni dell'organismo in oligoelementi, quindi, è impossibile osservare una dieta di melone per molto tempo. Inoltre c'è il rischio di avvelenare con un prodotto di scarsa qualità quando si acquista un melone danneggiato. Quando si abusa la carne del feto, può verificarsi la diarrea.

Controindicazioni

Esistono numerose controindicazioni all'adesione alla dieta dei meloni:

  • diabete mellito;
  • ulcera peptica;
  • gravidanza e allattamento; più su come sbarazzarsi di peso in eccesso durante la gravidanza →
  • malattie del sistema urinario;
  • gastrite;
  • pancreatite;
  • bambini e età avanzata.

Ricorda che la perdita di peso veloce per sempre e senza restrizioni speciali non è altro che un mito. La dieta del melone, come ogni altra, dà un risultato temporaneo. Per una stabile ritenzione del peso, sarà necessaria una revisione delle abitudini alimentari.

Autore: Yana Semich,
soprattutto per Mama66.com

Un video utile sulle regole per scegliere e mangiare i meloni

Загрузка...
Loading...