Istruzioni per l'uso di acido folico

Loading...

Acido folico nella pianificazione della gravidanza

L'acido folico (chiamato in altro modo vitamina B9) è una vitamina vitale. Egli è coinvolto nella sintesi del DNA, è responsabile per la formazione degli elementi del sangue necessari a rafforzare il sistema immunitario, migliora la funzione del tratto gastrointestinale.

L'acido folico svolge un ruolo prezioso per coloro che stanno per diventare madre, come lei prende parte alla formazione del tubo neurale nel feto, previene i difetti di nascita, e contribuisce a ottenere la corretta formazione della placenta.

L'inizio della formazione del tubo neurale avviene il 16 ° giorno dopo il concepimento, quando una donna può ancora non sapere sulla gravidanza. Pertanto, il farmaco viene solitamente prescritto durante la pianificazione della gravidanza e, soprattutto, l'acido folico viene assunto nel primo trimestre e nel dosaggio corretto.

Non abbiate paura di un tale fenomeno come una overdose del farmaco - questo è possibile solo con l'assunzione di 20-30 compresse al giorno. In altri casi, l'eccesso viene semplicemente dedotto in modo naturale e durante la gravidanza l'escrezione viene accelerata.

Acido folico per il concepimento

L'acido folico è desiderabile da bere durante il periodo in cui una donna progetta di concepire un bambino.Ciò è dovuto alla necessità di ricostituire la carenza di vitamina nel corpo (se disponibile) e creare le condizioni favorevoli per la formazione del feto. Come è noto, la formazione di strutture critiche fetale comincia le prime settimane, quindi una quantità sufficiente di vitamine (specialmente acido folico) è importante.

Quando si pianifica concezione acido folico necessario nei casi in cui v'è un elevato rischio di DTN (aumenta con epilessia, diabete, malformazioni parenti.

Cosa minaccia la carenza di acido folico?

La mancanza di questa vitamina non è sempre evidente. Ma durante la gravidanza detsitsit acido folico colpisce principalmente il sistema nervoso del feto è molto più probabilità di sviluppare l'idrocefalo e anche anencefalia (assenza di strutture cerebrali), ritardo nello sviluppo mentale e fisico del bambino, encefalocele.

C'è un grande rischio di difetti vertebrali, soprattutto la fessura (il cosiddetto "aperto indietro). Inoltre, la carenza di questa vitamina può contribuire alla cessazione anticipata della gravidanza.

Fonti di acido folico

  • pasto
  • Spinaci, prezzemolo, fagioli, piselli verdi
  • Agrumi, asparagi, avocado
  • Il fegato

Se la microflora intestinale ha una struttura normale, l'organismo è in grado di sintetizzare alcune di questa vitamina indipendente. Va ricordato che la rimozione dal corpo accelera l'uso frequente di tè forte. Inoltre, la necessità di questa vitamina aumenta quando assumono contraccettivi orali, antiacidi, anticonvulsivanti (carbamazepina), preparazioni zinco.

Dosaggio di acido folico

Gli adulti dovrebbero assumere 200 microgrammi al giorno di questa vitamina, donne in gravidanza - 400 microgrammi.

Come e quando dovrei prendere il farmaco?

L'acido folico è prodotto in compresse e si trova anche nei complessi vitaminici destinati alle donne in gravidanza. Può meglio prendere il farmaco sotto forma di compresse, ciascuna contenente 1 g di questa vitamina.

Per ricostituire il corpo ha bisogno di acido folico, abbastanza di una compressa al giorno, ma il medico in determinate circostanze (ipovitaminosi, aumento del rischio di difetti nel feto) può assegnare due. Se una donna è già in corso un complesso multivitaminico per le donne incinte a bere l'acido folico a parte non dovrebbe essere, se non v'è alcuna indicazione particolare. Le compresse sono prese dopo i pasti, lavate con acqua.

Загрузка...

Guarda il video: OstetriChannel - 23. Acido Folico. Istruzioni per l'uso. (Dicembre 2019).

Loading...