Come criticare correttamente i colleghi?

Loading...

Non è così facile criticare i colleghi come sembra, specialmente se stai cercando di evitare situazioni di conflitto. Ed è vero, è possibile mantenere buoni rapporti in una squadra, criticando le persone con cui lavori insieme? La maggior parte della risposta - no. Ma siamo pronti a discutere con questo.

Un recente studio condotto dal Canadian Institute for Health Information trovato che il personale ospedaliero che direttamente criticato i suoi colleghi sono stati più attenti, l'esecutivo e il personale efficiente ... "che nessuno è piaciuto", è aggiunto, e si sarà sbagliato, perché la valutazione dei colleghi in modo positivo rafforza lavoratori relazioni e aumenta la soddisfazione per le attività congiunte.

Strada a doppio senso

La critica costante non promuove lo sviluppo di relazioni di fiducia, quindi è necessario capire quando criticare e quando elogiare. Se necessario, critica solo i colleghi con i quali hai già una connessione amichevole e che spesso elogiati per il lavoro svolto. Queste persone si fidano di te abbastanza da chiedere un consiglio o scoprire il tuo punto di vista riguardo al problema espresso.Se, dopo le critiche, una persona non si interessa alla tua opinione, pensa se il problema fosse abbastanza importante, su cui hai focalizzato l'attenzione, e poi ricorda se hai apprezzato il consiglio del collega a tempo debito. In caso contrario, trarre conclusioni. Dopo tutto, la critica è una strada a doppio senso.

Dolce pillola

"Sweet Pill" è la tua critica, che dovrebbe iniziare e finire con lode. Se senti la necessità di fare alcuni commenti sull'ultima presentazione del tuo collega, inizia con una valutazione sinceramente positiva, ad esempio: "I tuoi aiuti visivi sono stati eseguiti molto bene e hanno migliorato la presentazione." Una volta che una persona riceve un feedback positivo sul proprio lavoro, è possibile inserire alcune proposte ponderate con critiche e quindi terminare il proprio monologo con alcune parole di supporto sul suo grande contributo allo sviluppo della società.

Critica positiva

Esprimi le tue critiche in modo costruttivo, concentrandoti su domande e suggerimenti di miglioramento. Quando si fanno commenti, sii positivo, fai notare problemi nel presente, non nel passato, critica le azioni specifiche di una persona, evitando critiche vaghe o personali e offrendo soluzioni congiunte ai problemi.Ad esempio, invece di dire: "Non è stato necessario completare la presentazione", dire: "Penso che se si sposta questa parte della presentazione dalla fine all'inizio, sarà molto meglio."

rettilineità

Uno studio condotto nel 2010 da un gruppo di ricerca australiano ha dimostrato che le critiche indirette e il gossip sono i fattori principali che provocano conflitti tra i dipendenti. Tuttavia, quando i colleghi hanno espresso direttamente le rispettive domande, hanno sviluppato un sano rapporto di lavoro, sono diventati più aperti alla comunicazione costruttiva. Vuoi essere rispettato nonostante le critiche? Quindi critica i tuoi colleghi di persona e non farlo "alle tue spalle".

Загрузка...

Guarda il video: Artritis y artrosis, cómo tratarlas de forma natural por Adolfo Pérez Agustí (Novembre 2019).

Loading...