Posso rimanere incinta con una spirale e quando pianificare una gravidanza dopo che è stata estratta?

Loading...

Il dispositivo intrauterino è considerato un mezzo abbastanza affidabile per prevenire gravidanze indesiderate. Molte donne usano attivamente questo rimedio. Ma è vero che puoi rimanere incinta di una spirale? Scopriamo se è davvero così.

Tipi di spirali intrauterine

Al fine di rispondere alla domanda: "Posso rimanere incinta mentre spirale?" prima devi capire di cosa si tratta. Attualmente, vengono utilizzati due tipi di bobine: il primo stabilito per cinque anni e fornire un sufficientemente elevato grado di protezione contro gravidanze indesiderate attraverso la fornitura di una sostanza speciale, che ha le stesse proprietà di ormoni.

Il secondo la forma di spirali fissati per un periodo più lungo - fino a sette anni. Tali IUD (dispositivi intrauterini) hanno rame e argento nella loro composizione e forniscono una garanzia del 98% di protezione dalla gravidanza.

La popolarità di questo contraccettivo è spiegata da un grado piuttosto elevato di protezione, inoltre, la spirale non provoca disagio e non interferisce con la vita intima della donna.

Posso rimanere incinta con una spirale?

Rischio di gravidanza quando si utilizza la spirale dipende da molti fattori.Va subito notato che questa forma di contraccezione non ha effetto sulla concezione, dispositivo intrauterino è responsabile per la capacità del collegamento di un uovo fecondato alla parete uterina, cioè, in altre parole, la marina termina una gravidanza nel caso che si verifichi, in un primo periodo. Inoltre, l'IUD non protegge una donna fin dall'inizio della gravidanza ectopica.

Inoltre, v'è il rischio di gravidanza se la spirale, se questo tipo di contraccezione utilizzato senza la supervisione di specialisti, come la spirale può andare oltre l'utero. Ecco perché le donne che usano una spirale come una gravidanza anti-indesiderata visitare il ginecologo su base regolare.

Inoltre, non dimenticarlo alla fine della vita IUD deve essere rimosso, in quanto perde le sue proprietà contraccettivi e installare una nuova, se necessario.

Si noti che in alcune malattie delle donne non sono raccomandati di usare una spirale, in modo da prima di installare la Marina, è necessario sottoporsi ad un pieno visita medica. Si sconsiglia l'uso di una spirale e le donne che non avevano precedentemente dato vita, in quanto ciò può causare alcune complicazioni quando si decide di avere un bambino.

Quando posso rimanere incinta dopo aver rimosso la spirale?

Un'altra domanda che preoccupa le donne che usano le spirali intrauterine: "Quando posso rimanere incinta dopo una spirale?". In generale, i ginecologi sostengono che il concepimento è possibile immediatamente dopo l'estrazione di questo contraccettivo. Ma non sempre dopo l'uso della concezione a spirale si verifica rapidamente. Infatti, se si decide di estrarre una spirale per avere un bambino, allora ne vale la pena in anticipo, pochi mesi prima della presunta concezione.

Dopo la rimozione dello IUD, circa il 30% delle donne rimane incinta nel primo mese, circa il 60% delle donne può rimanere incinta solo tre mesi dopo il ritiro della spirale e il 10% cerca di concepire un bambino entro 12 mesi.

I ginecologi consigliano attendere con il concepimento per circa 4 mesi dopo l'estrazione del dispositivo intrauterino, in modo che la mucosa uterina possa essere completamente ripristinata. L'affermazione che il parto dopo la spirale non è possibile è un errore. Per rimanere incinta e dare alla luce le donne può, solo è necessario sottoporsi ad ispezione preliminare e consultare l'esperto.

Cosa devo fare se una donna rimane incinta di una spirale?

Nonostante il fatto che il dispositivo intrauterino sia considerato un mezzo di protezione molto efficace dalla gravidanza, ci sono casi in cui si verifica una gravidanza. Ecco perché, nel caso in cui una donna non ha regolari mestruazioni - questa è una scusa per fare un test di gravidanza e visitare un ginecologo. Si noti che la diagnosi prematura della gravidanza nelle donne che usano la spirale può portare ad aborto spontaneo.

Nel caso in cui una donna decida di salvare un bambino, deve contattare il più presto possibile uno specialista per estrarre questo contraccettivo. Se la procedura per rimuovere lo IUD ha avuto successo, allora in futuro non influirà sul decorso della gravidanza, ma se il medico ha difficoltà con la sua rimozione, la donna sarà avvisata di interrompere la gravidanza.

Per riassumere, vorrei sottolineare ancora una volta che è possibile rimanere incinta con una spirale, motivo per cui vale la pena monitorare attentamente la vostra salute e visitare regolarmente un ginecologo per un esame. Vale anche la pena ricordare che questo tipo di contraccezione non è in grado di proteggere una donna da infezioni che possono causare il rigetto dello IUD.

Tutto su spirali intrauterine (video)

Ti consigliamo di leggere:Posso rimanere incinta se una donna ha malattie riproduttive o di altro tipo?

Загрузка...

Loading...