Peeling viso Ricette detergenti per la pelle con limone. Regole di preparazione e uso

Loading...

Molti cosmetologi sanno che il limone ordinario consente di ottenere un peeling cutaneo di alta qualità e profondamente pulito, poiché questo frutto ha tutte le qualità necessarie per la cosmetologia: è un acido, ha proprietà sbiancanti e antinfiammatorie.

Il peeling al limone è un efficace mezzo per purificare e illuminare la pelle del viso.

Peeling al limone: le sue caratteristiche, effetto sulla pelle

Il limone è un deposito di un gran numero di diversi acidi, in modo che la pelle si trasformi in modo sorprendente. Le belle donne sanno in prima persona che questo strumento funziona davvero.

Usando il peeling al limone, puoi facilmente ed efficacemente sbarazzarti di molti problemi della pelle, e cioè:

  • alleggerire la pigmentazione;
  • piccole rughe lisce;
  • restringere i pori;
  • pulire la pelle a livello cellulare;
  • migliorare la carnagione;
  • ringiovanire il viso, perché elastina e collagene sono prodotti in quantità sufficienti;
  • sbarazzarsi di punti neri, punti neri, acne e altre infiammazioni;
  • rimuovere l'untuosità della pelle.
Effetto peeling al limone

L'uso regolare e corretto del succo di limone nelle procedure cosmetiche trasforma il viso oltre il riconoscimento. La pelle rinnovata e ben detersa acquista un bel colore, il suo turgore aumenta, diventa più liscio, delicato e setoso.

I principali vantaggi delle procedure cosmetiche al limone

Questa è una procedura abbastanza semplice, in quanto è possibile fare un peeling viso con il limone da soli, per questo non è necessario avere la conoscenza di un cosmetologo.La miscela di limone agisce sulla pelle delicatamente e delicatamente. Pertanto, dopo la pulizia con un limone, recupera in un tempo abbastanza breve.La purificazione con succo a base di limone può essere fatta anche in estate.

Un fatto interessante! Se dopo aver fatto un peeling al limone, applicare una buona crema nutriente sul viso e non utilizzare cosmetici decorativi entro la fine della giornata, questa tecnica migliorerà l'effetto del prodotto e la pelle rimarrà sempre tenera e luminosa.

Per migliorare l'effetto del peeling, dopo il suo completamento, applicare una crema nutriente sulla pelle e non utilizzare cosmetici decorativi fino alla fine della giornata.

Indicazioni per l'uso del peeling al limone

Le scorze di limone a scopo preventivo possono e devono essere utilizzate da donne di tutte le età.

ma Soprattutto quelli che hanno i seguenti problemi di pelle hanno bisogno di procedure cosmetiche:

  • appassimento;
  • pigmentazione;
  • pori dilatati;
  • eccessiva pelle grassa;
  • varie eruzioni pustolose;
  • peeling.

Chi non dovrebbe fare peeling al limone: controindicazioni

Nonostante tutte le qualità medicinali del frutto, non dobbiamo dimenticare che il limone contiene molti tipi di acidi, e questo significa che non tutte le persone possono usarlo per scopi cosmetici.

Il peeling al limone può essere controindicato in alcuni casi:

  • coloro che sono allergici agli agrumi;
  • se c'è un forte processo infiammatorio;
  • quando la pelle è diluita e sovrasta;
  • in presenza di vene varicose.
Il peeling al limone è controindicato nei casi di rosacea

Fai attenzione! A causa del fatto che le cellule dell'epidermide non si abituano ai componenti che compongono il peeling al limone, puoi utilizzare la tua ricetta preferita per lungo tempo.

Peeling al limone: ricette efficaci

Ci sono un sacco di ricette cosmetiche a base di limone. La scelta dovrebbe essere fatta solo a favore di quei fondi che sono garantiti per adattarsi al tipo di persona.

Il comandamento principale di tutte le procedure cosmetiche fatte in modo indipendente a casa è "non nuocere".

Questo principio dovrebbe essere rispettato per non ottenere un risultato negativo in seguito.

Per la pelle secca

La pelle secca è eccessivamente sensibile, quindi la ricetta per il peeling al limone dovrebbe essere selezionata con cura per non causare danni ancora maggiori.

Per questa ricetta, è necessario prendere 2 limoni, precedentemente puliti di semi e buccia, quindi macinarli con un frullatore. Alla sospensione risultante versare 1 cucchiaio. l. olio.

Il limone macinato nel frullatore - una base peeling

Mescolare bene la miscela fino a renderla liscia, dopodiché deve essere applicata con attenzione, evitando le zone degli occhi e della bocca. Dopo 5 minuti, il peeling deve essere lavato via e la pelle spalmata di crema.

Per l'alleggerimento della pelle

Per questa miscela, devi prendere 1 cetriolo, 1 limone e macinarli in un frullatore in una massa monotona, guidare un uovo e mescolare bene.

Il peeling a base di limone e cetriolo viene utilizzato per schiarire la pelle.

Successivamente, lo strumento viene applicato sulla pelle preparata e tenuto per 10 minuti. Al termine della procedura, sciacquare la miscela con acqua.

 Per sbiancare la pelle delle mani e dei piedi

 Il peeling al limone è buono perché può essere usato con successo non solo sulla pelle del viso, ma anche sulla pelle delle ginocchia e dei gomiti, per ammorbidirli e sbiancarli.

Questa ricetta è famosa per il fatto che la sua preparazione non richiede molto tempo e componenti.

Per ammorbidire e levigare la pelle ruvida sulle mani e sui piedi, è sufficiente pulirla con mezzo limone. L'effetto di questa procedura non deve attendere a lungo.

Per schiarire e levigare la pelle ruvida sui gomiti, puliscilo con mezzo limone

Stai attento! Per non bruciare la pelle, non puoi usare l'acido citrico dai sacchetti. La base della composizione dovrebbe essere solo succo naturale e scorza di limone.

Regole di base per le bucce di limone fatte in casa

Per ottenere l'effetto desiderato da questa procedura, È molto importante osservare l'accuratezza della formulazione, attenersi alle regole di base della pulizia del viso e in nessun caso non mantenere il prodotto più lungo del tempo assegnato.

Se nel processo di sbucciatura di un viso con un rimedio al limone, c'è disagio sotto forma di una forte sensazione di bruciore, è necessario lavare immediatamente via il rimedio in modo da non ottenere una bruciatura termica della pelle.

Se il peeling viene eseguito per la prima volta, è necessario prestare attenzione a come il corpo reagisce a uno o un altro ingrediente, è necessario escludere l'insorgere di manifestazioni allergiche.

Se si verificano ancora arrossamenti o altre reazioni allergiche, è necessario escludere l'allergene dalla composizione del prodotto e cercare un'altra ricetta.

Come sbucciare il limone: una guida passo-passo

Le procedure cosmetiche al limone sono così facili da usare che possono essere eseguite con successo anche al di fuori del salone.

È possibile fare peeling viso con limone a casa

Scegliendo una ricetta peeling adatta con l'aggiunta di limone, segui i seguenti consigli:

  1. Prima di fare un peeling viso limone, è necessario rimuovere tutti i cosmetici a colori.
  2. Il passo successivo è quello di pulire i pori della pelle da particelle di polvere e spine unte e intasate da vapore acqueo. Il modo più semplice per farlo è dopo aver fatto il bagno, quando i pori sotto l'influenza dell'acqua calda saranno aperti al massimo, il che aiuterà a assimilare meglio le sostanze benefiche.
  3. Affinché la composizione sia ben assorbita dalla pelle e sia stata in grado di iniziare il lavoro attivo, è necessario miscelare accuratamente tutti gli ingredienti della miscela fino a che non siano lisci.
  4. Al fine di non allungare la pelle indebolita dopo la cottura a vapore, con una pressione eccessiva, la miscela di nutrienti viene applicata delicatamente e delicatamente nella direzione delle linee di massaggio.
  5. Il tempo di esposizione del prodotto sul viso varia per la pelle secca non più di 10 minuti e per la pelle grassa e normale fino a 15 minuti.
  6. Trascorso il tempo impostato, la miscela peeling viene lavata via con acqua., e mettere la crema per il viso.
Alla fine della procedura di peeling, dovresti applicare una crema nutriente sul viso.

Questa procedura non può essere abusata, in modo da non drenare la pelle. Per la pelle grassa, il peeling viene effettuato una volta alla settimana, per le zone sensibili e asciutte non più di una volta ogni 2 settimane.

Peeling al limone: che risultato attendere dopo la procedura

Un effetto notevole sarà visibile dopo una procedura. Ma al fine di consolidare il risultato, è necessario fare le procedure di peeling faccia costantemente per 2 mesi.

Se tutto è stato fatto correttamente, su base regolare, i miglioramenti saranno visibili ad occhio nudo:

  1. La pelle è notevolmente alleggerita, le brutte macchie di pigmento diventeranno molto più chiare.
  2. Tutte le lesioni cutanee esistenti guariranno, i processi infiammatori saranno neutralizzati.
  3. Grazie alla maggiore produzione di collagene, le rughe sottili saranno levigate, la pelle si sentirà più elastica e liscia.
  4. Passerà l'untuosità in eccesso.
Lemon Peeling - un rimedio efficace per eliminare le macchie di pigmento

Il peeling al limone fornisce nutrimento alla pelle a livello cellulare, lo nutre con ossigeno e sostanze benefiche, che porta al ringiovanimento dei tessuti e, di conseguenza, il viso diventa bello e giovane per molti anni.

Sii bella!

Загрузка...

Guarda il video: Non gettare la Buccia Del Limone - Ecco Come Riutilizzarla Vita Felice✦ (Novembre 2019).

Loading...