Skip to main content

Enuresi nei bambini - che cos'è e come trattarla?

Loading...

Con la minzione involontaria, i bambini quasi tutte le madri affrontano, e molti di loro non sono solo preoccupati per questo problema, ma anche spaventosi. L'enuresi si verifica nei bambini di qualsiasi età, fino a 13-15 anni, ma il più delle volte colpisce bambini di età superiore ai cinque anni.

Se il problema si verifica in un bambino già in età cosciente, può portare ad altre malattie e contribuire allo sviluppo di complessi. Inoltre, la madre è costretta a credere che la ragione della minzione notturna nei bambini possa essere paure e insicurezze nell'amore di mia madre. Proviamo a capire cosa può effettivamente causare un'enuresi in un bambino, come accade e come affrontare il problema.

Cos'è l'enuresi?

Enuresi (incontinenza urinaria) - prende il nome dalla parola greca "enureo", che significa urinare. Secondo la classificazione internazionale, rappresenta la minzione involontaria durante il giorno (25%) o di notte (75%), non corrispondente all'età psicologica del bambino. Portarlo alla categoria di "malattia" inizia quando il bambino raggiunge 4-5 anni, prima di questa età, periodicamente notti "bagnate" sono considerate la norma e non richiedono un trattamento.

Normalmente, la vescica si accumula urine grazie alla sua capacità di allungare, ma la pressione nella vescica è sempre inferiore al sfintere, in modo che il liquido viene mantenuta anche quando ride, tosse, in esecuzione. Utilizzando il sistema nervoso ben coordinata quando si svuota il rilassamento dello sfintere della vescica si verifica qualche secondo prima che la contrazione dell'inizio della muscolatura liscia.

In un neonato con un riempimento della vescica di un certo volume, viene automaticamente svuotato. Nel tempo, il sistema urinario diventa più maturo. In primo luogo, i bambini iniziano a controllare questo processo durante il giorno, poi di notte.

Cause di minzione involontaria nei bambini

Le ragioni sono divise in organico, funzionale, genetico e psicologico.

Cause organiche:

  • anomalie della struttura delle vie urinarie;
  • infezione del sistema urinario;
  • diabete;
  • violazione di innervazione - può essere confrontato con il telecomando del televisore quando non sta funzionando segnale di trasmissione o è troppo debole, i canali sul televisore per passare non sarà la stessa cosa accade con il segnale trasmesso dal centro della regolazione nervosa, con il risultato che il bambino non ha alcun controllo sulla minzione .

Ragioni funzionali:

  • l'immaturità dei meccanismi di regolazione è spesso combinata con il disturbo da deficit di attenzione, iperattività,
  • vescica iper-reattiva - è consuetudine parlare nel contesto della minzione involontaria nei bambini durante il giorno: durante i giochi o le risate;
  • diminuzione della capacità funzionale della vescica;
  • costipazione - può portare ad una diminuzione della capacità funzionale della vescica.

Ragioni psicologiche:

  • paure notturne;
  • caratteristiche del sonno - per esempio, molto forte, ma allo stesso tempo sonno irrequieto;
  • mancanza di amore dei genitori;
  • liti in famiglia;
  • l'emergere di nuove persone o entrare in una nuova squadra.

Cause genetiche - Esiste l'opinione che possa esserci una predisposizione ereditaria.

L'enuresi è divisa in primaria (l'incontinenza accompagna il bambino per tutta la vita) e secondaria (nessun episodio di minzione involontaria per almeno 3 mesi). La maggiore preoccupazione è l'enuresi secondaria, è più spesso associata a lesioni organiche e richiede il trattamento più attento.

Diagnosi di enuresi

Non sarà difficile per qualsiasi medico diagnosticare, ma per scoprire la ragione e prescrivere un trattamento efficace,è necessario fare un numero di sondaggi e apparire in consultazioni con diversi specialisti di diversi profili.

Il primo medico a cui dovresti contattare tua madre, che ha notato il problema, è un pediatra. Prima di tutto, consiglierà di superare i test generali di urina e sangue e condurrà un esame. Prima di lui è il compito di identificare la patologia del sistema urinario.

La presenza di un processo patologico può indicare dolore con minzione, sensibilità alla palpazione o percussione nella vescica, reni, cambiamento del colore delle urine, cambiamenti nelle urine e analisi del sangue. La fase successiva dell'esame è l'ecografia degli organi del sistema urinario.

Se l'ecografia è normale, molto probabilmente, c'è un'infezione del tratto urinario e sarete trattati da un pediatra. Se, tuttavia, i cambiamenti sono stati identificati, vi verrà inviato un consulto con un nefrologo e un urologo e già coordinerete ulteriori trattamenti con loro.

In una situazione in cui non sono stati identificati processi patologici, dovrebbero cercare l'aiuto di un neurologo. Egli nominerà un certo numero di esami neurologici, con l'aiuto di quali violazioni dell'attività nervosa e trasmissione di segnali nervosi saranno rivelate.In assenza di violazioni da parte della neurologia, andrai a un consulto di un endocrinologo per escludere il diabete.

Molto spesso c'è una situazione in cui nessuno degli esperti ha rivelato nulla (più spesso accade se il bambino urina in un sogno), quindi si può sostenere che il problema è puramente psicologico, e il principale "dottore" per il bambino sarà sua madre. A volte, se i genitori non sanno come comportarsi correttamente, vale la pena chiedere consiglio a uno psicologo.

Come trattare l'enuresi?

La cosa principale è non lasciare che l'enuresi cresca in problemi concomitanti, il più delle volte di natura psicologica. La minzione involontaria causa disagio non solo alla mamma, che deve lavare ancora una volta vestiti e vestiti, ma a una piccola persona che ha costantemente paura di essere derisa e deriderà. Il bambino non può tranquillamente andare con gli amici in gita o andare a giocare a calcio, sapendo che nel momento più inopportuno con lui ci possono essere problemi. Il problema si trasforma in un circolo vizioso: a causa della minzione involontaria, il bambino ha un'ansia costante, contribuendo alla progressione della malattia.

Il trattamento dell'enuresi dovrebbe includere i seguenti aspetti.

  1. Aiuto psicologico da parte dei genitori È molto importante creare un ambiente domestico tranquillo e confortevole. Il bambino dovrebbe sentire che i suoi genitori lo amano e lo sostengono nonostante il problema. In nessun caso non può incolpare il ragazzo, se si sveglia in un letto bagnato, la paura di essere puniti sarà solo aggravare la situazione. La mamma non dovrebbe dimenticare di lodare una piccola persona per ogni mattinata "secca".
  2. Psicoterapia. Su professionisti esperti di psicoterapia aiuterà il bambino a far fronte con i complessi e paure esistenti.
  3. Giorno e nutrizione La mia routine quotidiana per i bambini deve essere sempre rispettata per una migliore cena di stato psicologico è meglio non più tardi di tre ore prima di andare a dormire. Si raccomanda anche nella notte di sonno per recuperare il bambino, tra cui forzata svegliarsi e andare in bagno.
  4. Dieta. Per la cena, meglio escludere gli alimenti diuretici: latte, mele, cetrioli, tè forte. Preferenza è data a uova, cereali con burro o marmellata, un panino con formaggio. 20 minuti prima di andare a letto, al bambino può essere offerto il pane salato.
  5. Terapia farmacologicaLa scelta dei farmaci dipende fortemente dalla causa della malattia. In ogni caso, il complesso includerà farmaci antidiuretici. Se la causa principale è l'infezione del sistema urinario, i farmaci scelti saranno gli antibiotici diretti alla microflora più comune. Quando disturbi endocrinologici - farmaci per il diabete. Se sono stati identificati problemi psicologici, gli antidepressivi hanno un effetto definito.

Oltre a tutto quanto sopra, è necessario impegnarsi nella terapia fisica. È necessario eseguire una serie giornaliera di esercizi volti a rafforzare la parete addominale, la schiena, il perineo. Puoi iniziare in modo indipendente con semplici esercizi:

  • seduti sul pavimento, le gambe distese e leggermente divaricate nei lati, si fanno le pendenze poi a un piede, poi al secondo;
  • seduto sul pavimento, le gambe piegate e tirate verso il petto, rotolando sulla schiena e tornando alla posizione di partenza;
  • inginocchiato, siediti alternativamente a destra e a sinistra delle gambe;
  • imitare strisciando in un modo di plastica;
  • sdraiato sull'addome, sollevare il tronco sulle mani e sui piedi (push-up);
  • sdraiato sulla schiena facendo tutto l'esercizio noto "bici";
  • sdraiato sul pavimento, le gambe piegate le ginocchia, i piedi appoggiati sul pavimento, sollevano un bacino sul pavimento (è possibile eseguire con in piedi con i piedi e le ginocchia in posizione quando i piedi e le ginocchia a pezzi, o tra le ginocchia serrate palla).

trattamento anche accettabile di enuresi nei bambini con le erbe. Ad esempio, le erbe possono essere utilizzati per rendere la notte di sonno meno profondo (tintura di Belladonna) e quindi non dare al bambino di saltare l'escursione alla toilette.

Da quanto sopra risulta chiaro che il problema è però abbastanza grave, ma risolvibile. E al primo posto nella sua decisione c'è l'amore e il sostegno delle madri e dei padri, la diagnosi qualificata e tempestiva e l'assegnazione trattamento corretto.

Autore: Irina I. Troyanovskaya, pediatra

consultazione urologo

Ti consigliamo di leggere:Regole e le tecniche del massaggio di gambe nei bambini

Загрузка...
Loading...