Skip to main content

Cosa indossare per una gita estiva?

Loading...

L'estate è una stagione ideale per camminare con i bambini. Nel tempo asciutto e soleggiato, passare il tempo in strada è molto più piacevole che spenderlo in una stanza soffocante. Quando vai a fare una passeggiata con un bambino, un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata ai suoi vestiti.

L'ora legale nasconde contemporaneamente due pericoli: la possibilità di ipotermia in un vestito troppo leggero e la probabilità di surriscaldamento in un ambiente molto caldo. Pertanto, la questione di cosa indossare neonato, l'estate deve stare di fronte ai loro genitori come acuto come in tutte le altre stagioni.

Come mettere il bambino sulla strada in tempo calmo

Se la finestra è giornata estiva di sole e senza vento, vestiti del bambino più facile da raccogliere. Indumenti, così come la densità del tessuto da cui è cucito, è necessario scegliere, concentrandosi sia sulla temperatura esterna, e del momento della giornata.

Al mattino

Se al mattino sulla strada non è ancora caldo, il bambino ha bisogno di indossare abiti che chiude completamente le mani ei piedi, per esempio, il vestito di cotone convenzionale.
Sulla parte superiore del bambino che dorme deve essere coperto con flanella o sottile c / b pannolino. Zanzariera, indossato sul passeggino per proteggere il neonato da punture di insetti.
Sulla testa nei bambini dovrebbe essere un tappo.

Alle ore del pranzo

Si sconsiglia di camminare al sole aperto dalle 12.00 alle 16.00, che è associato a intense radiazioni ultraviolette. È meglio riposare all'ombra, lontano dal sole cocente.
Il bambino dovrebbe indossare le maniche corte. Può essere una maglietta (o un corpo) in maglia o cotone e pantaloni sottili della cintura. Ad una temperatura dell'aria di oltre 25 ° C all'ombra delle gambe, è meglio anche aprire il bambino. Tute pantaloncini o sandpipers per bambini (tute fuse per bambini con maniche corte e gambe aperte).
Sulla testa - cappuccio o cappuccio di cotone.

La sera

Se la sera l'aria si raffredda rapidamente, il bambino ha bisogno di indossare vestiti caldi: un vestito di velluto sottile o un soffice in generale.
Il copricapo dovrebbe coprire le orecchie, meglio se si tratta di un normale berretto di cotone.

Come vestire adeguatamente un neonato in estate con tempo ventoso

Se il vento è all'esterno, il bambino ha bisogno di vestiti che coprano le mani e i piedi. Nella stagione calda, sarà un vestito di cotone sottile, con abbigliamento più fresco - velluto. Il copricapo deve necessariamente coprire le orecchie del bambino, preferibilmente se si tratta di una flanella o di un berretto di cotone.Sulle gambe, inoltre mettere su calze o stivaletti. Quando il bambino si addormenta, è necessario coprirlo con un pannolino sottile. È importante che il passeggino sia diretto contro il vento. Per proteggere ulteriormente il bambino dal vento, puoi mettere un impermeabile o una zanzariera sul passeggino.

Come capire che il bambino è caldo e comodo nei suoi vestiti

  1. Il bambino si comporta con calma, come al solito. Se il bambino è freddo o caldo, il suo sonno è disturbato. Non può addormentarsi per molto tempo, è capriccioso, si muove attivamente.
  2. Le sue braccia, gambe e naso caldi testimoniano che il bambino non è freddo. Con il sovraraffreddamento generale, la circolazione sanguigna è centralizzata, cioè i vasi sanguigni degli arti superiori e inferiori si contraggono (stretto). Pertanto, si noti che il bambino può essere freddo in queste parti del corpo.
  3. Capisci che il bambino non è caldo e non si è surriscaldato, puoi: il bambino non è caldo, non ha la fronte appiccicosa e la schiena sudata.

In un bambino che allatta, il sistema di termoregolazione non è ancora completamente formato, le ghiandole sudoripare continuano a svilupparsi dopo la nascita. A differenza degli adulti, il cui sudore viene espulso principalmente sotto le ascelle, nei bambini fino a un anno, prima di tutto, la fronte e il sudore posteriore.

Tuttavia, se il bambino non ha raggiunto altri 3-4 mesi di vita, i dotti delle ghiandole sudoripare funzionano molto male e il bambino non riesce a sudare affatto. A questa età, i bambini sono particolarmente inclini al surriscaldamento, che si manifesta con un aumento della temperatura generale del corpo (il bambino diventa caldo), letargia.

Raccomandazioni generali ai genitori

  • camminare con il bambino dovrebbe essere di almeno 3 ore al giorno;
  • le passeggiate devono essere fatte ogni giorno, indipendentemente dal tempo;
  • in strada periodicamente per monitorare non freddo / non caldo se il bambino;

Raccogliendo abiti estivi per un bambino, puoi orientarti in questo modo: il bambino è a suo agio per strada con gli stessi vestiti che vengono indossati per gli adulti + un'altra cosa. Ad esempio, quando è caldo e accogliente in maglietta e pantaloncini, è sufficiente che un bambino indossi un abito monostrato sottile. Quando la strada è fresca, hai jeans e una giacca, il bambino dovrebbe essere avvolto in un abbigliamento più caldo (preferibilmente a due strati). Se è così caldo per la strada che vuoi nuotare, indossa coraggiosamente un neonato o un piovanello.

Cerca di camminare con il bambino il più possibile. Ricorda che al sole nella pelle del bambino produce vitamina D, che è necessaria per la corretta formazione del sistema osseo del bambino.

Autore: Bazazhi Daria Aleksandrovna, pediatra

Consulenza specialistica su come camminare con un neonato

Ti consigliamo di leggere:Vaccinazione dell'encefalite da zecche. Da che età e come è la vaccinazione dei bambini

–ó–į–≥—Ä—É–∑–ļ–į...
Loading...