Skip to main content

Otite nel bambino, come riconoscere

Loading...

L'infiammazione dell'orecchio è una delle più comuni malattie dei bambini. Questo modello è spiegato dall'anatomico, cioè l'immaturità fisiologica dell'orecchio medio, in particolare la tromba di Eustachio. Pertanto, i microrganismi patogeni dal nasopharynx entrano quasi liberamente insieme con acqua, latte materno e una miscela. Di conseguenza, si sviluppa l'infiammazione dell'orecchio - otite nel bambino.

Con l'inizio della malattia, il bambino inizia ad essere capriccioso, preoccupato e rifiuta il cibo offerto. A questo punto, è importante mostrare il bambino al medico, poiché l'otite nei neonati e nei neonati può portare a una tale complicazione come la meningite.

È necessario catturare la malattia all'inizio e non avere paura degli antibiotici, che sono spesso prescritti dai medici, poiché le potenziali complicanze dell'otite sono molto più pericolose.

Cause di otite nei bambini

Le principali cause di otite nei bambini al di sotto di un anno sono:

  • malattie catarrali, infezione nel rinofaringe (l'otite è una complicazione secondaria di questa infezione);
  • trauma domestico (pulizia imprecisa delle orecchie del bambino con cotton fioc, ecc.);
  • entrare nell'orecchio medio del latte o nella miscela artificiale;
  • presenza adenoidi che man mano che crescono possono essere parzialmente o completamente chiudere il passaggio per l'orecchio medio; Maggiori informazioni su adenoidi →
  • una reazione allergica;
  • predisposizione ereditaria a otite frequente (caratteristiche della struttura dell'orecchio nei membri della famiglia);
  • anomalie congenite del sistema bronco-polmonare;
  • debole difesa immunitaria;
  • alta pressione sulla membrana timpanica (può essere quando si vola su un aereo, ecc.).

Ci sono anche ragioni oggettive che spiegano lo sviluppo dell'otite in un bambino:

  1. Nei neonati, il muco nella cavità nasale si forma più spesso che negli adulti. Inoltre, i bambini piangono ogni giorno, mentre il pianto selezione istantaneamente prodotta dalla mucosa nasale, e la maggior parte di esso cade nell'orecchio medio. Quando la microflora batterica è attaccata, si sviluppa un processo infiammatorio con ulteriore formazione di pus.
  2. Seni quasi ogni volta dopo aver nutrito rigurgitare i resti di cibo. Essi, come il muco dalla cavità nasale, rientrano anche nel tubo di Eustachio, il liquido che si accumula liberamente e rapidamente a causa della sua ristrettezza anatomica e mancanza di sviluppo, a causa dell'età del bambino.
  3. E l'ultimo, sempre a causa dell'età, i bambini non sanno come soffiarsi il naso. Il muco accumulato diventa una fonte di infiammazione e disagio.I genitori sono importanti per imparare a correttamente e regolarmente pulire la cavità del naso del bambino fin dai primi giorni di vita.

Sintomi. Come riconoscere l'otite media nei bambini?

Infiammazione dell'orecchio è mostrato brillantemente, e, cosa più interessante, la malattia si sviluppa improvvisamente: cioè, poche ore prima che il bambino era sano e felice, e ora aveva la febbre, e risponde al lamento.

Sintomi di otite media in un neonato è quasi impossibile da confondere con altre patologie, in quanto sono specifiche:

  • la sera la temperatura bambino sale a 40 gradi, è molto gridando e agitando la testa;
  • succhiare reflex intensifica il dolore, in modo che il bambino rifiuta il seno o il biberon;
  • può iniziare il vomito, che non ha alcuna relazione con indigestione o intossicazione alimentare;
  • ci sono segni di raffreddore, rinite protratto;
  • bambino respira bocca.

Se i genitori per lungo tempo non possono trattare i sintomi di otite media nei bambini, allora presto vicino all'orecchio si noterà una selezione. E tracce di pus, e significa che non v'è stato un otite purulenta autopsia con timpano svolta.

Il compito dei genitori è di chiamare prontamente un'ambulanza e andare in ospedale quando appare liquido dal condotto uditivo.

In realtà, i sintomi di otite nel bambino sono difficili da trascurare e ignorare, anche se a volte c'è una forma specifica della malattia - l'otite catarrale, che di solito si verifica senza alcun sintomo.

Ma in generale, i segni di otite nel bambino compaiono nel complesso. Per non confonderli con coliche e altre malattie, i medici consigliano di applicare una pressione sulla cartilagine del padiglione auricolare - se il bambino si blocca, significa che il suo orecchio si è davvero infiammato.

Diagnosi di otite purulenta nei neonati

La forma purulenta di otite si sviluppa rapidamente - entro 7-9 ore. Pertanto, se i genitori non sanno riconoscere l'otite nel bambino, o se si verifica uno dei sintomi di patologia sopra riportati, è necessario mostrare il bambino all'otorinolaringoiatra il prima possibile.

Il medico effettuerà una diagnosi dopo aver esaminato l'orecchio medio e nominato un trattamento appropriato.

Prima dell'esame di uno specialista, in nessun caso è consigliabile iniziare l'autotrattamento con farmaci destinati all'otite.L'automedicazione può rendere difficile diagnosticare la malattia e danneggiare il bambino.

Prima di consultare un medico, è consentito somministrare al bambino solo farmaci antipiretici a base di paracetamolo per ridurre la temperatura e ridurre il dolore.

Trattamento dell'otite nei neonati

Dopo che è stato possibile determinare l'otite nel bambino, è necessario iniziare immediatamente il trattamento. L'otite dovrebbe essere trattata da un medico. L'inizio inadeguato e prematuro della terapia medica può causare una diminuzione dell'udito e altre complicazioni pericolose.

Pertanto, non è necessario sperimentare sul proprio bambino e fidarsi ciecamente della terapia popolare o del consiglio del farmacista presso la farmacia più vicina.

Il corso del trattamento è generalmente ridotto ai seguenti elementi:

  1. Prescrizione di antibiotici per un periodo di 5-7 giorni: Amoxiclav, Ceftriaxone, Cefuroxime. Il dosaggio del farmaco viene selezionato singolarmente, tenendo conto del peso del bambino. Molto spesso gli antibiotici vengono prescritti per via intramuscolare, ma se necessario, il medico può iniettare il farmaco direttamente nell'orecchio o nella vena (dipende dalle complicanze dell'otite).
  2. Appuntamento di gocce per le orecchie: Otipax, Otinum. Il farmaco viene utilizzato sotto la supervisione di un medico.In ogni canale uditivo vengono aggiunte 4 gocce tre volte al giorno. Prima della procedura di instillazione, la preparazione deve essere leggermente riscaldata abbassando il farmaco in acqua tiepida o tenendolo per diversi minuti nei palmi delle mani. La durata del trattamento è regolata dal medico, ma non dovrebbe durare più di 10 giorni.
  3. Scopo delle gocce vasocostrittive: Nazivin the Children. Il farmaco viene utilizzato prima di nutrire il bambino e prima di coricarsi. Seppellire da 1-2 gocce a 3 volte al giorno per non più di 7 giorni. Il farmaco è necessario per restringere i vasi e mantenere la pervietà della tromba di Eustachio. Inoltre, allevia il disagio del bambino associato a un naso che cola.
  4. Nomina di antipiretici: Panadol per bambini, Nurofen, Kalpol. E 'vietato usare droghe in pediatria basate su Aspirina e Analgin.
  5. Somministrazione di antistaminici: Suprastin, Zodak. Questi farmaci aiuteranno ad eliminare l'intossicazione generale del corpo.

Nella maggior parte dei casi, l'otite viene curata a casa, dopo aver consultato uno specialista. In caso di complicanze, il trattamento viene eseguito in un ospedale.

Con una forma purulenta di otite, potrebbe essere necessario un piccolo intervento chirurgico - la paracentesi.Con questa procedura, il medico rimuoverà il pus accumulato dall'area della membrana timpanica.

Non è raccomandato di integrare il trattamento prescritto dal medico ORL, i metodi tradizionali come l'alcol comprime, riscaldando l'orecchio, fatti a mano gocce per le orecchie, e altro ancora.

Ad esempio, l'alcol comprimere sulla regione dell'orecchio in alcuni bambini davvero in grado di alleviare il dolore e normalizzare la salute, mentre altri portano alla trasformazione in otite purulenta catarrale seguito timpano rottura.

Prevenzione dell'otite

La prevenzione dell'infiammazione dell'orecchio nei neonati è l'assistenza competente del bambino. Per pulire l'orecchio è possibile utilizzare solo gambi di cerume con limitatori.

Non è possibile inserire una bacchetta nel condotto uditivo stesso, è possibile pulire solo il canale esterno e il condotto uditivo stesso. Dopo l'alimentazione del bambino ogni volta che è necessario prendere le mani in senso verticale e l'usura in grado di rigurgito, ai resti della miscela artificiale di latte o di non cadere dalla rinofaringe nella tromba di Eustachio.

L'otite di solito si verifica nel bambino dopo un raffreddore. Il trattamento tempestivo della congestione nasale è la migliore prevenzione dei processi infiammatori nel rinofaringe e nell'orecchio medio.Al fine di non accumulare il muco, spesso è importante bere nell'orecchio medio del bambino, nel qual caso sarà in grado di andare al di fuori e non bloccare le tube di Eustachio.

Nel processo di fare il bagno al bambino, è necessario assicurarsi che l'acqua non penetri nelle sue orecchie. È vietato fare il bagno in acque libere per bambini fino a un anno.

In qualsiasi momento dell'anno a camminare per le strade alla protezione del bambino testa deve essere corrispondente alle condizioni meteorologiche. In caso di vento, è meglio astenersi dall'entrare in strada. La temperatura nella stanza in cui si trova il bambino dovrebbe variare tra i 18-20 gradi, la stanza - regolarmente ventilata.

Durante il trattamento della rinite, raffreddore, o otite media è importante per evitare di nuotare e camminare, così come il contatto con i bambini malati.

Se possibile, è necessario continuare ad allattare il bambino, almeno fino a quando si gira un anno. Il latte materno protegge il bambino dalle infezioni e migliora il funzionamento del suo sistema immunitario.

Inoltre, l'immunità rafforza l'indurimento, la ginnastica, frequenti soggiorni all'aria aperta. Durante l'alimentazione, il bambino deve essere tenuto in posizione verticale (ovviamente, per quanto possibile). Questa posizione impedisce l'ingestione di latte durante l'aspirazione nella tromba di Eustachio.

Se l'otite si sviluppa a causa della presenza di adenoidi, allora devono essere rimosse chirurgicamente.Il fatto che le adenoidi si trovino in prossimità della tromba di Eustachio e che si espandano coprono il lume del tubo uditivo, che diventa la causa dell'otite.

Il trattamento dell'otite durante l'infanzia deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico. Il compito principale dei genitori è quello di garantire una cura adeguata del bambino, osservare il dosaggio raccomandato di farmaci e monitorare la reazione del bambino al loro uso.

L'auto-trattamento dell'otite nel caso di neonati e neonati è inaccettabile e pericolosa per la salute.

Di solito, il medico prescrive antibiotici per trattare l'otite media. Dopo 24-48 ore, il bambino dovrebbe essere migliore. Se dopo questo periodo non si osservano segni di guarigione, è necessario contattare immediatamente il medico.

Dopo aver terminato il ciclo di trattamento, il bambino deve anche essere mostrato a uno specialista, dal momento che per la prima volta la malattia non può essere curata fino alla fine. Un'infiammazione non trattata può portare a un nuovo focolaio di infezione in poche settimane e persino mesi.

Autore: Olga Rogozhkina, medico,
soprattutto per Mama66.com

Ragioni utili per l'aspetto e il trattamento dell'otite nei bambini

Vi consigliamo di leggere: Vaccination Pneumo 23: azione e controindicazioni

Загрузка...
Loading...