Skip to main content

Tubercolosi infantile: i primi segni e tipi di malattia

Loading...

La malattia infettiva più comune al mondo è la tubercolosi. La sua insidiosità risiede in un lungo periodo di incubazione, durante il quale negli organi interni dell'uomo appaiono focolai di infiammazione - granulomi. La più difficile da diagnosticare la malattia nei neonati e nei bambini di età prescolare più giovane, perché nelle prime fasi i sintomi sono simili a quelli di un raffreddore.

In medicina, la malattia è classificata come socialmente pericolosa, a causa dell'aumento annuale del numero di pazienti. L'unico metodo che consente di fornire una diagnosi tempestiva e accurata è uno studio PCR e si consiglia di eseguirlo dopo tre volte la coltura dell'espettorato.

Modi di infezione dei bambini

Nell'infanzia e nell'adolescenza, la tubercolosi dei linfonodi intratoracici è più comune, facendo riferimento alla forma primaria (la lesione del bacillo di Koch si è verificata per la prima volta). Caratterizzato da un corso prolungato.

Se il bambino ha trovato i primi segni e ha iniziato il trattamento corretto, allora il recupero arriverà tra 2-3 mesi. In assenza di terapia farmacologica, il processo patogeno può durare fino a diversi anni,cambiare le fasi di esacerbazione per i periodi di remissione.

Percorsi di trasmissione:

  • aerotrasportato - un modo comune di infezione del corpo con un bastone di Koch. L'80% di bambini e adulti sono infetti in modo simile. Il batterio entra in un corpo sano quando comunica con un malato. Questo può accadere nei trasporti pubblici, in un negozio, in un asilo nido. Ovunque una persona infetta durante una conversazione, tosse o starnuti rilascia batteri patogeni.
  • Polvere dispersa nell'aria - L'infezione in questo modo è meno frequente. Il microrganismo nei polmoni di una persona sana ha bisogno di respirare la polvere, che aderisce bacillo tubercolare.
  • alimentare - infezione si verifica nell'uso di carne e latticini provenienti da animali infetti. Relativamente rara via di infezione, ma se in una scuola materna o la scuola, non selezionare i prodotti consegnati o non fare il trattamento termico, allora le probabilità di malattia è in aumento. Lo stesso vale per i luoghi di ristorazione. modo nutrizionale - questo è un metodo comune di infezione dei bambini, perché l'infezione avviene attraverso le mani non lavate che giocano nella sandbox o dopo un viaggio per il trasporto se un bambino tira le dita sporche in bocca, e sono già bloccati bacillo tubercolare.Successivamente, può svilupparsi tubercolosi dei linfonodi intratoracici.
  • transplacentare - L'infezione dei bambini si verifica se al momento della nascita la madre aveva una lesione del tratto genitale con tubercolosi. In questo caso, il bambino è infetto e la malattia è classificata come congenita.
  • misto - l'infezione spesso succede nel posto di concentrazione di pazienti che assegnano un bastone di Koch.

Come riconoscere la tubercolosi nei bambini

Praticamente in ogni caso clinico, i sintomi della tubercolosi nei bambini in una fase precoce sono considerati dai genitori come un comune raffreddore. A seconda del grado di gravità, la loro manifestazione può essere chiara o sfocata.

Il primo di essi: diminuzione dell'attività, apatia, tosse e un leggero aumento della temperatura corporea. Se dopo 21 giorni i sintomi non scompaiono, allora questo può indicare un'infezione con l'asta di Koch, quindi è necessaria un'attenta diagnosi differenziale che implichi l'analisi della PCR.

I seguenti sintomi sono sintomi comuni della fase iniziale:

  • il bambino è rapidamente stanco;
  • l'attività motoria diminuiva, appariva letargia;
  • l'appetito è assente;
  • non si verifica un aumento del peso corporeo, si osserva una perdita di peso;
  • la pelle ha acquisito un colore pallido malsano;
  • le condizioni del paziente sono disturbanti e irritabili, il sonno è disturbato;
  • I linfonodi sono leggermente ingranditi.

Alla fine della fase iniziale, i seguenti sintomi vengono aggiunti ai sintomi sopra indicati:

  • Febbre notturna con aumento della sudorazione e febbre;
  • una tosse secca costante divenne bagnata e non durò più di 3 settimane;
  • con prolungata tosse espettorato espettorazione osservato, a volte mescolato con il sangue (in questo caso, i genitori dovrebbero chiamare immediatamente il pronto soccorso).

Segni di tubercolosi cronica nei bambini

Spesso, si possono verificare bambini delle scuole elementari in sei mesi o un anno dopo il cambio di un test di Mantoux negativo per un indicatore positivo di intossicazione. Una condizione in cui il corpo si sviluppa un'infezione, ma per stabilire il punto esatto della sua localizzazione non è possibile.

Sintomi di intossicazione:

  • inibizione dello sviluppo fisico;
  • diminuzione del peso corporeo;
  • aumento della separazione del sudore;
  • la temperatura è mantenuta all'interno del subfebrill per lungo tempo;
  • debolezza generale;
  • la pelle è pallida e le guance sono di un rosa acceso;
  • gli occhi brillano;
  • il fegato è ingrandito.

Tuttavia, la presenza di tutti o più sintomi non ci consente di stabilire una diagnosi definitiva. Per la sua affermazione è necessario consultare un naturalista che prescriverà un esame. Il più delle volte si tratta di una radiografia dei polmoni e di un esame del sangue, inoltre è possibile includere la diagnostica della PCR. Questo complesso è abbastanza spesso per determinare la presenza di infezione.

Tipi di tubercolosi nei bambini

Tubercolosi, non specificato

La malattia è caratterizzata dallo sviluppo di un'infezione patogena, ma non vi è alcun cambiamento visibile in nessun organo interno. Il più delle volte viene diagnosticato nei bambini più piccoli, quando il bambino visita il giardino o le classi primarie e nel periodo adolescenziale (fino a 14 anni). Ciò è dovuto all'instabilità dell'organismo in crescita verso microrganismi patogeni.

La particolarità della forma è che sebbene venga spesso trovata, nelle prime fasi viene diagnosticata raramente. A causa della mancanza di cambiamenti esterni nel comportamento del bambino, i genitori non notano la comparsa della malattia, che nel tempo diventa cronica, diagnosticata per sangue e per l'analisi PCR.

Tubercolosi degli organi respiratori

Ci sono i seguenti tipi.

Tubercolosi dei linfonodi intratoracici - sono classificati come una forma comune di lesione primaria. Si verifica nei neonati. Caratterizzato dalla lesione dei linfonodi intratoracici (unilaterale o bilaterale).

I linfonodi sono eccessivamente aumentati in termini di dimensioni, ed esercitano una forte pressione sui bronchi di bambini in relazione con la malattia in forma grave si verifica nei neonati. Diagnosticata mediante anamnesi, in cui appare la probabilità di contatto con una persona malata, nonché sui risultati di raggi X e analisi del sangue.

Complesso di tubercolosi primaria - un'altra forma di tubercolosi primaria, viene spesso diagnosticata nei bambini che non frequentano le strutture prescolari e scolastiche. I primi segni del complesso - intossicazione, possono essere complicati dalla violazione della pervietà dei bronchi.

Una caratteristica del complesso è un unico o più lesioni di linfonodi intratoracici, vasi sanguigni, sezioni polmonari. In alcuni casi, la lesione è complessa. Questa forma deve essere differenziata dai processi infiammatori specifici e aspecifici che si verificano nei polmoni.Per questo, al paziente viene prescritto un esame del sangue ed espettorato, radiografia.

Lesione focale dei polmoni con tubercolosi - può essere primario o secondario. Più spesso si verifica nei bambini da 10 a 14 anni. batteri patogeni colpiscono il polmone sinistro o destro, con l'obiettivo di infiammazione è localizzato all'interno dei due segmenti corporei, di non più di 10 mm, spesso nella parte superiore del polmone. È possibile identificare sul roentgenogram, aggiunta di analisi del sangue e coltura dell'espettorato.

Forma di infiltrazione - infezione secondaria, si verifica raramente nei bambini che frequentano l'asilo. Più spesso la malattia si manifesta nel primo periodo scolastico. Sulla radiografia lesione visibile - ai polmoni pieni di liquido, ci sono zone morte. Diagnosticata principalmente durante l'ispezione, manutenzione (fluorography) è assegnato anche al sangue ed espettorato.

Tubercolosi disseminata dei polmoni - si verifica a qualsiasi età in bambini e adulti. Scorre in forma grave, può essere primaria o secondaria. A causa del fatto che più di due segmenti polmonari interessati può essere visto sul radiografie lesioni comuni, a volte ci sono cavità formate da necrosi tissutale, questo porta ad un assottigliamento delle pareti del polmone.Per diagnosticare prescrivere analisi clinica del sangue, espettorato e raggi X, è assegnato alla diagnosi PCR in alcuni casi.

Pleurite tubercolare - l'infezione con la sierosa dei polmoni, è più spesso unilaterale. La malattia può fungere da complicazione di qualsiasi forma o essere indipendente. Quando diagnosticato nell'infanzia, ha principalmente un carattere primario. Gli adolescenti sono più inclini alla pleurite.

Tubercoloma polmonare - in casi estremamente rari nei bambini di età inferiore ai 6 anni, ma se il periodo di scuola materna o la scuola ha cominciato a sviluppare tubercoloma, poi alla fine andrà alla fase attiva, che è caratterizzata da polmone nessuna area della lesione più di 10 millimetri. La lesione è stato coperto con tessuto fibroso intervallati da calcio. La diagnosi include un esame del sangue e radiografia. Il trattamento spesso comporta un intervento chirurgico.

Tubercolosi dei bronchi - difficile da formare diagnosticati in pazienti più giovani in età pediatrica a causa della necessità di effettuare non solo un esame del sangue, ma broncoscopia. L'infezione colpisce i bronchi e spesso si manifesta in altre forme.

Polmonite caseosa - la forma più grave di danno polmonare; a bambini, in età prescolare più giovane e l'età scolare praticamente non si incontrano. Un sintomo comune è la necrosi diffusa del tessuto polmonare.

Tubercolosi extrapolmonare

Si trova spesso nei bambini in età prescolare e primaria. L'infezione si verifica in circa il 30% ed è una forma secondaria. Caratteristica: una diagnosi complessa, dovuta a sintomi non specifici della fase iniziale.

L'infezione può progredire in qualsiasi organo interno, quindi la diagnosi finale viene fatta dopo l'esame istologico e l'analisi clinica delle urine e del sangue.

Tubercolosi miliare

Forma molto grave e diffusa, in cui si verifica il danno dei vasi sanguigni e dei capillari, dove si formano successivamente tubercoli di tubercolosi, con rilascio attivo della milza di Koch nell'espettorato. Con il contatto di una persona sana e un paziente con tubercolosi miliare, si verifica un'infezione del 100%.

Bambino infetto e visita all'asilo

Molti genitori sono preoccupati per la questione della visita all'asilo e ai bambini a cui è stata diagnosticata la tubercolosi. È importante capire la differenza tra una persona infetta e una persona malata.

I medici dicono che una persona infetta da tubercolosi può frequentare le strutture prescolari e scolastiche. Questi bambini hanno un test di Mantoux positivo, ma in ogni caso non sono contagiose e non pongono alcun pericolo per i loro coetanei e il giardino della scuola.

Il bambino è a rischio. Sotto l'influenza di fattori patogeni, come diminuzione immunità, l'organismo cessa di combattere l'infezione, che portano alla malattia. E anche allora, il bambino malato non può frequentare la scuola e il giardino, perché è contagioso e dovrebbero essere sottoposti a regolari check-trattamento medico.

Metodi di diagnosi

Se la visita medica di sospetta tubercolosi dei linfonodi intratoracici o altra forma prima di entrare nel giardino o della scuola, pediatra riferisce il paziente da uno specialista TB.

Il metodo più praticato per determinare l'infezione è il test di Mantoux. Se si consente l'età adolescente (15-17 anni), è prescritto radiografia del torace.

Studi di laboratorio suggeriscono lo studio di materiale biologico (sangue, urina, espettorato, tampone faringeo, ecc) per l'assegnazione di bacillo di Koch. Anche per le specifiche è possibile nominare IFA e diagnostica PCR.

Test di Mantoux

Metodo di iniezione della diagnosi dei pazienti dell'infanzia, che consente di stabilire la presenza di infezione nel corpo. Il risultato può essere il seguente:

risultatocaratteristica
negativoLa sigillatura, il rossore e l'aumento delle dimensioni del sito dell'iniezione non si verificano (dopo 72 ore la dimensione non è superiore a 1 millimetro)
dubbiosoC'è un leggero arrossamento, un aumento delle dimensioni (2-4 millimetri), la sigillatura del sito di iniezione
positivoIl sito dell'iniezione è denso, aumentato a 5 millimetri

Esame del sangue

L'analisi immunoenzimatica mostra la presenza nel sangue del paziente di anticorpi al bastone Koch. L'efficacia dello studio è bassa e i risultati possono essere ottenuti il ‚Äč‚Äčgiorno successivo.

L'analisi generale del sangue viene eseguita in un complesso di diagnostica differenziale, che consente di stabilire la presenza di processi infiammatori. L'infezione è indicata da un aumento del numero di leucociti e di neutrofili nucleari.

Diagnostica PCR

Un moderno metodo per chiarire la diagnosi e determinare la presenza di microrganismi patogeni. La PCR (reazione a catena della polimerasi) offre una precisione quasi del 100%. Con l'aiuto della ricerca PCR, è possibile rilevare non solo la tubercolosi, ma anche molte risposte virali, clamidiche e batteriche.

Per eseguire la PCR, è necessario tre volte il contenuto dello stomaco per la tubercolosi. La diagnosi viene eseguita in un ospedale.

Trattamento di bambini con diagnosi di tubercolosi

Se ci sono prove di infezione di Koch con neonati di bambini più piccoli, sono osservati dal pediatra del phthisiatrician. All'età di 3 anni, i pazienti vanno sotto la supervisione di un phthisiatrician nel dispensario.

Per prevenire l'infezione degli infetti, viene eseguita una chemioprofilassi (prendendo farmaci antitubercolari per 3 mesi). Durante il trattamento, una volta ogni 10 giorni, il bambino deve essere mostrato al medico e alla fine del corso, una volta ogni sei mesi.

Il trattamento della tubercolosi nei bambini è sempre complesso e si svolge in più fasi:

  1. Sorveglianza stazionaria.
  2. Trattamento di sanatorio
  3. Esame clinico

La durata del trattamento dipende dalla forma e dalla gravità della malattia. In media, ci vogliono circa due anni. In molti modi, la velocità di recupero dei bambini più piccoli dipende da come i genitori hanno organizzato una dieta - è necessario includere l'assunzione giornaliera di cibo ipercalorico. Inoltre, il bambino ha bisogno di molto tempo per stare all'aperto, preferibilmente se si tratta di una regione boschiva o marina.

Se un bambino ha una reazione tubercolare, non è necessario collocarlo in ospedale.Il medico prescrive la monoterapia in regime ambulatoriale. Il periodo di trattamento è di circa 3 mesi, il più delle volte nominato tubazid o ftivazide.

I bambini con una reazione di tubercolosi sono sotto osservazione dispensativa per 1 anno. Dopo questo tempo, è necessario sottoporsi a una visita medica, fare un esame del sangue e PCR. Con gli indicatori negativi, il bambino viene rimosso dal registro.

In caso di risultati positivi dell'esame, viene prescritta una terapia complessa, che include da due a quattro farmaci. Il trattamento è graduale: prima viene eseguita la terapia intensiva e, nella fase finale, la terapia di mantenimento.

Se dopo 6-8 mesi di trattamento intensivo, il bambino presenta evidenti sintomi residui, può essere necessario un intervento chirurgico.

Stile di vita dei bambini durante il trattamento

Se al bambino viene diagnosticata la tubercolosi dei linfonodi intratoracici o un'altra forma della malattia primaria, è molto importante osservare la corretta routine quotidiana e rivedere la dieta del paziente durante il trattamento.

Il primo passo è prendersi cura dell'esclusione di tali fattori negativi:

  • pereutomlyaemost - se il bambino è in grado di svolgere qualsiasi lavoro o gioco, è necessario che queste classi siano inattive e non gli tolgano le forze necessarie per il restauro dell'organismo;
  • stress - la vita di un bambino con una malattia così grave dovrebbe essere colmata da momenti di gioia, qualsiasi situazione stressante influisce negativamente sul processo di recupero;
  • inedia - anche in assenza di appetito, è necessario spiegare al paziente quanto è importante mangiare correttamente e correttamente;
  • supercooling -dovrebbe essere completamente eliminato l'indurimento del corpo per il periodo di trattamento;
  • esposizione al sole - con esposizione prolungata alla luce solare e alle radiazioni ultraviolette, la distruzione del tessuto polmonare si verifica durante il decorso della malattia;
  • luoghi di congestione - Oltre al fatto che il paziente può infettare qualcuno, può prendere una malattia aggiuntiva, questo è dovuto alla bassa capacità protettiva dell'organismo;
  • vaccinazione - compreso pianificato, necessario per età, se il bambino va in giardino o a scuola, il vaccino può essere fatto dopo il recupero;
  • implementazione di interventi chirurgici - se sono stati prescritti prima della malattia, quindi, molto probabilmente, il chirurgo suggerirà di riprogrammare l'operazione;
  • trattamento medicina tradizionale.

La dieta deve essere equilibrata e dietetica - tabella numero 11:

  • il tasso calorico giornaliero non è inferiore a 3000-4000;
  • una grande quantità di cibo proteico - carne, fagioli;
  • calcio - fiocchi di latte, latticini;
  • vitamine - frutta e verdura.

Fatte salve le regole della tabella alimento dietetico ‚ĄĖ11 paziente riceve un set completo di vitamine essenziali, micro e macro. Ma questo crea condizioni favorevoli per il restauro di polmoni danneggiati e altri organi. L'attività del sistema immunitario sta migliorando.

Dobbiamo rinunciare a mangiare cibi piccanti e fritti, così come i piatti con un sacco di spezie. È necessario ridurre il consumo di dolci, perché il bacillo tubercolare è attiva crescita in un mezzo con un alto livello di glucosio.

Periodo di riabilitazione e prevenzione

Durante il periodo di riabilitazione dopo che i genitori di recupero dovrebbero prendersi cura di quel bambino stava dormendo nel pomeriggio ogni giorno almeno 3 ore. Se in precedenza in giardino o la scuola, ha frequentato i club sportivi, si raccomanda di sospendere le lezioni.

È severamente vietato stare al sole a lungo, ma la procedura può essere ripresa. Molto bene, se durante il periodo di riabilitazione, i genitori si preoccupano di acquistare i biglietti per un luogo di cura,specializzata nel recupero dei pazienti dopo una precedente tubercolosi.

La profilassi specifica della tubercolosi nei bambini inizia dal momento della nascita, quando viene messo il primo vaccino BCG, poi le vaccinazioni si ripetono nell'infanzia e nell'adolescenza. Nelle date specifiche della vaccinazione, l'infermiera della scuola o dell'asilo informa. Durante l'adolescenza, dovrebbero esserci controlli regolari, inclusa la fluorografia.

Autore: Chernyshova Victoria

Come riconoscere la tubercolosi in una fase precoce

Ti consigliamo di leggere: Quali malattie possono essere segnalate dal vomito nei bambini?

–ó–į–≥—Ä—É–∑–ļ–į...
Loading...