Omissione dell'utero - restituiamo tutto al suo posto

Loading...

Gli organi genitali femminili possono spostarsi e cadere. Una delle varianti di questa patologia è l'omissione dell'utero. I medici diagnosticano questa malattia nel gentil sesso da diverse fasce di età. Un'omissione può verificarsi sia in una ragazza che in una donna della sua età. Nel 50% dei casi, la patologia viene rilevata in persone di età superiore ai 50 anni. Occasionalmente, viene diagnosticato un prolasso uterino durante la gravidanza o dopo il parto.

Qual è l'omissione dell'utero

Questa patologia implica la posizione errata dell'organo genitale, lo spostamento del suo fondo, che è dovuto all'indebolimento delle fibre muscolari. Normalmente l'utero si trova nella cavità della piccola pelvi. La sua posizione è fissata da un apparato legamentoso, i muscoli del pavimento pelvico. Il danno alle fibre muscolari, da cui dipende la posizione normale dell'utero, porta all'omissione dell'organo interno. Lo spostamento verso il basso può portare a una grave complicazione - perdita totale o parziale dell'organo.

L'omissione dell'utero è una frequente comparsa di una disposizione errata degli organi genitali nella piccola pelvi. Le donne con questa patologia hanno una sensazione di dolore nel basso addome, la pressione si fa sentire nell'area vaginale. A volte ci sono problemi con la minzione.

I sintomi principali della posizione anomala dell'organo

Nella maggior parte dei casi, l'omissione dell'utero si sviluppa lentamente e progredisce. Sintomi che compaiono nelle donne non gravide sono simili ai sintomi di prolasso uterino durante la gravidanza e dopo il parto. Maggiori informazioni sull'omissione dell'utero dopo il parto →

Possono presentarsi i seguenti sintomi:

  • disagio nel basso addome (pressione sul perineo, dolore doloranti, che nascono o vengono amplificati dopo camminare, esercizio fisico, quando tosse);
  • sensazioni dolorose che si manifestano durante il rapporto sessuale, deterioramento della sensibilità;
  • minzione difficile, l'incapacità di trattenere l'urina durante l'intimità, l'attività fisica;
  • scarico vaginale di natura viscosa, mucosa (possibile scarica sanguinante);
  • complicanze proctologiche (incontinenza di gas e feci, colite, stitichezza);
  • mestruazioni profuse e prolungate;
  • deterioramento della funzione riproduttiva (uovo fecondato "spremuto" fuori dalla cavità uterina a causa della maggiore pressione intrauterina);
  • l'emergere di "fondo" del ventre a causa della fornitura di pressione vescicale sulla parete addominale;
  • uscire dalla vagina dell'aria durante il sollevamento del bacino, premendo le gambe allo stomaco, durante il rapporto.

Molto raramente vi è un'omissione acuta e un prolasso dell'organo sessuale interno. Questo processo è accompagnato da forti dolori crampiformi o doloranti nell'addome inferiore. La donna può anche avere altri sintomi: debolezza, vertigini, sudore freddo, svenimento, vomito.

Con la progressione dell'ovulazione dell'utero, il sintomo principale è la formazione che sporge dalla fessura genitale. La superficie del corpo è opaca, lucida. Quando si cammina, è danneggiato. Sulla parte sporgente del corpo, ci sono manifestazioni che possono sanguinare.

Cause di ovulazione e prolasso dell'utero

L'organo sessuale interno è spostato oltre i limiti dei confini fisiologici a causa di difetti anatomici del pavimento pelvico.

Assegna i seguenti motivi:

  • danno alla struttura muscolare del pavimento pelvico;
  • rottura del perineo;
  • carenza di estrogeni, che si sviluppa durante la menopausa;
  • operazioni chirurgiche eseguite sui genitali;
  • anomalie congenite della regione pelvica;
  • trauma alla nascita.

Ci sono anche alcuni fattori che aumentano la probabilità che una donna sviluppi una patologia. Uno di loro è l'età.Più vecchio è il più equo, maggiore è il rischio di ovulazione.

Lo spostamento del pene interno nelle donne di età inferiore ai 30 anni è rilevato nel 10% dei casi. In 30-40 anni, la patologia si verifica nel 40% delle persone. Nel 50% delle donne di età superiore ai 50 anni, l'utero discende e, in alcuni casi, cade.

I fattori di rischio includono anche lavoro fisico pesante, nascite multiple, scarsa ereditarietà, sollevamento di oggetti pesanti, tumori di organi interni, aumento della pressione intra-addominale con costipazione cronica, obesità e malattie accompagnate da una grave tosse.

Gradi di parzialità e conseguenze

Gli specialisti distinguono diversi gradi di omissione dell'utero:

  1. Omissione della cervice o dell'organo genitale (il medico può scoprire che la cervice si trova vicino all'ingresso della vagina, ma non appare dalla fessura genitale con tentativi);
  2. Prolasso parziale dei genitali interni (con crampi dalla fessura genitale può apparire cervice);
  3. Prolasso incompleto dell'organo genitale (all'esame si vede che la cervice e parte dell'organo sporgono dalla fessura genitale);
  4. Prolasso completo dell'organo (l'utero esce completamente dalla fenditura genitale e si trova all'esterno).

L'omissione dell'utero porta a gravi complicazioni.A causa di problemi con la minzione si verifica il ristagno del fluido biologico negli organi urinari. Successivamente, le parti inferiore e superiore del tratto urinario si infettano.

Tutto ciò porta al verificarsi di pielonefrite, urolitiasi, cistite. In assenza di trattamento, si verifica una crescita eccessiva di ureteri, reni (idronefrosi). A causa dell'incontinenza urinaria, della macerazione della pelle delle cosce, iniziano i genitali esterni. Possibile piodermite (eruzioni pustolose), eczema.

Una delle conseguenze dell'omissione dell'utero è l'incapacità di concepire un bambino. A volte si verifica una gravidanza, ma l'interruzione spontanea si verifica fino a 4-8 settimane. In alcuni casi, il feto si sviluppa normalmente e non si verifica aborto. Quando la gravidanza è di 4-5 mesi, la dimensione dell'utero aumenta significativamente. L'organo non cade. Solo dopo la nascita la malattia è ripresa e aggravata.

Quando l'utero si abbassa, la qualità della vita diminuisce a causa della rapida stanchezza, della sensazione di pesantezza in vita e del costante uso dei cuscinetti. C'è una disarmonia psicologica e fisica. Una donna è tormentata dalla paura che non sarà in grado di trattenere l'urina durante i rapporti sessuali o l'aria sfuggirà dalla vagina. La soddisfazione sessuale è ridotta. L'orgasmo può essere del tutto assente.

Trattamento del prolasso uterino

Le tattiche di trattamento sono scelte da un ginecologo. Si terrà conto del grado di prolasso degli organi interni genitale o la perdita, malattie ginecologiche concomitanti, l'età della donna, l'opportunità e la necessità di ripristinare o preservare la fertilità e la funzione mestruale, il grado di rischio chirurgico e anestetico in presenza di malattia.

La combinazione di questi fattori consente di determinare la tattica del trattamento. Può essere non solo conservativo. A volte un'operazione è necessaria quando l'utero è abbassato.

Trattamento conservativo Essa si applica nei casi in cui l'utero non esce dalla fessura genitale, ei relativi lavori degli organi interni non sono compromessi. La tattica include le seguenti attività:

  • regolare esercizio fisico per rafforzare i muscoli del pavimento addominale e pelvica (Ginnastica sulla Yunusov, pin);
  • massaggio ginecologico;
  • introduzione nelle unguenti speciali vagina, che si compone di estrogeni e metaboliti;
  • terapia estrogenica sostitutiva, che rafforzerà i legamenti.

Con un piccolo spostamento dell'organo interno, è consentito trattare l'omissione dell'utero con l'omeopatia.

I pazienti più anziani con l'impossibilità di eseguire un trattamento chirurgico sono prescritti tamponi vaginali e pessari, che sono anelli di gomma che differiscono per dimensioni. Nei pessari c'è aria. È lui che dona agli anelli elasticità ed elasticità. L'anello, inserito all'interno, aiuta con l'abbassamento della cervice, lo fissa.

I pessari non possono essere utilizzati per un lungo periodo di tempo, poiché possono svilupparsi complicazioni. Durante l'applicazione di anelli speciali per il trattamento dell'ovulazione uterina, è necessario eseguire quotidianamente dei doppi vaginali con soluzioni di permanganato di potassio o furacilina, decotto di camomilla. È anche necessario visitare il ginecologo due volte al mese. Dopo 3-4 settimane di anelli indossati, vengono rimossi e fanno una pausa di due settimane.

Metodo efficace di trattamento del prolasso uterino - operazione chirurgica. Viene eseguito quando la terapia conservativa è inefficace e l'organo interno è significativamente spostato. Esistono diversi tipi di operazioni.

Ci sono 7 gruppi:

  1. interventi di plastica che si svolgono per rafforzare la fascia dei muscoli del pavimento pelvico;
  2. Operazioni consistono di rinforzo e accorciamento dei legamenti rotondi che sostengono l'utero, il loro fissaggio alla parete del corpo anteriore o posteriore;
  3. funzionamento diretto ai legamenti pinzatura (alcune operazioni di questo gruppo di donne sono privati ​​della possibilità di avere un figlio);
  4. Le operazioni eseguite per fissare i visceri spostato alle pareti del pavimento pelvico;
  5. intervento chirurgico utilizzando materiali alloplastici con cui i medici cordicelle di rinforzo e dell'utero fisso (svantaggi di questo tipo di trattamento di prolasso delle pareti dell'utero - la comparsa della malattia recidiva, fistola sviluppo, alloplasts rifiuto);
  6. Operazioni che portano ad un parziale restringimento del lume della vagina;
  7. Estirpazione (rimozione dell'utero).

Viene data preferenza al metodo combinato che unisce il trattamento conservativo e chirurgico. Dopo l'intervento chirurgico, alle donne viene prescritto un corso di dietoterapia, esercizi di fisioterapia. L'esercizio è escluso.

Ci sono anche rimedi popolari omissione dell'utero. Ad esempio, viene usato un brodo di mele cotogne.Una parte del frutto richiede 10 parti di acqua. La cotogna viene fatta bollire per 20 minuti, quindi il brodo viene filtrato e raffreddato. Il liquido è usato per la pulizia. Le procedure aiutano a rafforzare i muscoli. Prima di utilizzare qualsiasi rimedio popolare, consultare il medico.

Ulteriori raccomandazioni: ginnastica

Con l'omissione dell'utero e per la prevenzione della malattia, è possibile eseguire esercizi speciali. Possono essere combinati in due gruppi: esercizi che rafforzano i muscoli della vagina e esercizi che rafforzano i muscoli del pavimento addominale e pelvico. Considerali.

Ecco gli esercizi di base che possono rafforzare i muscoli della vagina:

  1. Riduzione. È necessario filtrare i muscoli del perineo e quindi rilassarli, accelerando il tempo.
  2. Compressione lenta dei muscoli perineali Per 3-4 secondi, seguire i muscoli del perineo in uno stato di stress. Dopo, hai bisogno di rilassarti. Quindi è necessario sforzare nuovamente i muscoli per 5-20 secondi. Quindi ci deve essere di nuovo il rilassamento.
  3. Esercizio "Solleva". La sua essenza sta nella dolce tensione e rilassamento del muscolo perineale. Inizia l'esercizio con la tensione muscolare.Devono essere tenuti in un tono di 3-5 secondi. Quindi è necessario rafforzare ulteriormente la tensione muscolare, ecc. Aumentare la tensione fino al suo completamento. Poi arriva il rilassamento graduale dei muscoli della vagina.

Ci sono molti esercizi contro l'omissione dell'utero e per rafforzare i muscoli addominali, il pavimento pelvico. Molti di loro hanno familiarità con molte donne delle lezioni scolastiche di educazione fisica e ritmo. Ogni esercizio si consiglia di ripetere 5-7 volte, aumentando gradualmente il numero di ripetizioni a 15-20.

Ecco alcuni semplici esercizi:

  • Esercizio "Barca" (essere in posizione sdraiata, sollevare gambe e braccia allungate);
  • Esercizio "Bici" (in posizione prona, ruotare le ginocchia piegate sulle ginocchia);
  • camminando sui gradini;
  • Esercitare "Forbici" (in posizione supina sul retro, sollevare le gambe e incrociarle).

Passando da 30 a 50 minuti al giorno in ginnastica, è possibile ridurre la probabilità di omissione dell'utero e di altri organi interni.

Prevenzione dell'ovulazione dell'utero

Le misure preventive devono cominciare a essere osservate durante l'infanzia. Non puoi consentire alle ragazze di sollevare oggetti pesanti.Fin dalla giovane età, ci si dovrebbe abituare all'esercizio fisico regolare per rafforzare i muscoli. Inoltre, è necessario del tempo per curare le malattie che contribuiscono all'insorgenza di costipazione cronica.

I rappresentanti del gentil sesso non sono raccomandati per svolgere un lavoro fisico pesante. Nella legislazione della Federazione Russa ci sono istruzioni speciali relative alla protezione del lavoro femminile. Nocivo per la salute, sollevare e trasportare pesi superiori a 10 kg.

Per evitare la comparsa di segni di omissione dell'utero dopo il parto, è necessario visitare regolarmente una consultazione femminile durante una situazione interessante. Una corretta gestione della gravidanza gioca un ruolo molto importante. L'insorgenza di complicazioni nella forma di spostamento uterino dipende dall'azione degli operatori sanitari durante il parto. Protezione del perineo, manuale ostetrico correttamente reso, prevenzione del travaglio prolungato: queste azioni aiuteranno a evitare problemi.

Particolare attenzione dovrebbe essere data alle misure preventive nel periodo della postmenopausa. Il medico può raccomandare non solo la ginnastica terapeutica e profilattica, ma anche la terapia ormonale sostitutiva.Colpisce positivamente l'apporto di sangue, il tono dell'utero e l'apparato legamentoso di questo organo. Puoi provare a trattare l'omissione dei metodi folk dell'utero, ma vale la pena consultare un medico.

Raccomandato per la visione: l'esperto parla dell'omissione e del prolasso degli organi pelvici

Ti consigliamo di leggere:Quando viene ripristinato il mese dopo il taglio cesareo

Загрузка...

Loading...