Perché non vengono mensilmente?

Loading...

Le mestruazioni normalmente dovrebbero venire regolarmente ogni mese, questo processo testimonia la capacità della donna di concepire. mestruazioni anormali, che è scarso o abbondante, sanguinamento mestruale doloroso indica la presenza di eventuali anomalie nella funzione genitale, o la presenza di alcune malattie. Ecco perché le donne dovrebbero osservare attentamente il ciclo mestruale, non solo la regolarità del sanguinamento mestruale, ma anche il loro carattere, e anche monitorare la loro salute durante le mestruazioni.

L'assenza delle mestruazioni è uno dei principali segni della gravidanza. È anche considerato normale se il mensile non viene dalle ragazze fino alla pubertà e nelle donne dopo l'inizio della menopausa. In altri casi, una lunga assenza di mestruazioni, per 3-4 mesi o più, è considerata una patologia. Di norma, questo fenomeno è causato da varie malattie ginecologiche e malfunzionamenti nel contesto ormonale di una donna, che richiede un trattamento immediato sotto la supervisione di uno specialista esperto.

Viene chiamata l'assenza di mestruazioni in ginecologia amenorrea.

Esistono due tipi di malattia:

  1. Primaria, quando le mestruazioni non sono mai esistite nella mia vita.
  2. Secondario, quando gli uomini non vengono in donne in età riproduttiva per diversi cicli.

Perché il ciclo può essere assente se il test è negativo e la gravidanza è completamente esclusa? Proviamo a capire questo problema nel modo più dettagliato possibile e scoprire le principali cause di amenorrea nelle donne.

Possibili ragioni per l'assenza di mensile e la loro diagnosi

Il corpo della donna è molto fragile, motivo per cui, a seguito di esperienze emotive e sovraccarichi fisici, il ciclo mestruale può non funzionare correttamente, il che a sua volta porta all'assenza delle mestruazioni.

Le ragioni più comuni per l'assenza di mestruazioni nelle donne, ad eccezione della gravidanza sono:

  • malattie infettive degli organi pelvici;
  • squilibrio ormonale;
  • un tumore pituitario;
  • ricevimento di contraccettivi orali;
  • grave perdita di peso;
  • la menopausa;
  • alcol e fumo;
  • l'aborto.

Inoltre, varie patologie possono scatenare l'amenorrea, come ad esempio:

  • gravidanza ectopica;
  • sanguinamento uterino;
  • ovaio policistico;
  • prolattinoma;
  • anoressia;
  • bulimia e simili.

ritardo mestruazioni, la sua assenza, così come mestruazioni scarse sono segni di amenorrea e richiedono recarsi immediatamente dal ginecologo.

Al fine di stabilire le cause della mancanza di mestruazioni dovrebbero consultare un ginecologo, solo uno specialista può prescrivere gli esami necessari e dei loro risultati, un trattamento adeguato.

Di solito per la diagnosi di amenorrea è necessario:

  1. Sottoposto ad ultrasuoni degli organi pelvici.
  2. Per consegnare analisi sugli ormoni.
  3. Ottenere una consulenza con un neurologo.
  4. Con le ovaie policistiche si consiglia la laparoscopia.

Sulla base dei risultati, il medico determina la causa della malattia e prescrive i farmaci necessari.

Quando si assumono contraccettivi ormonali, ad esempio, Zoeli, Claira, Jess, è possibile ridurre il flusso mestruale, ma la loro completa assenza è inaccettabile. In assenza di mestruazioni quando si ricevono OK, è necessario innanzitutto escludere una gravidanza, fare un test di gravidanza o di sangue che passa per hCG. Se non ci sono pillole mensili nell'intervallo tra le pillole, vale la pena discutere con il medico il cambiamento del contraccettivo orale in uno più adatto.

Dopo il parto

Una delle questioni più importanti che interessati giovani madri, era ed è ancora la questione della ripresa del mentruatsy. Va notato che la risposta esatta quando arrivano mese dopo la nascita può né un ginecologo.

In primo luogo, si tratta di un processo altamente individuale, perché ogni corpo ha bisogno di tempo per recuperare dopo il parto.

In secondo luogo, un grande impatto sul ciclo mestruale ha l'allattamento al seno. Così, le donne che allattare al seno il suo bambino, non possono aspettare le mestruazioni nel primo anno di vita del bambino, e quando l'alimentazione artificiale è normale ciclo mestruale dovrebbe cominciare 2-3 mesi dopo il parto.

Se la donna non è l'allattamento al seno, e periodi di non venire - è una buona ragione per il trattamento dal ginecologo.

Dopo 45 anni

All'età di 45-55 anni, le donne entrano menopausa al momento di amenorrea è un processo fisiologico. Assenza di periodi mestruali dopo 45 anni di solito non richiedono un trattamento, ma per eseguire la situazione in questo caso non vale la pena. La donna deve consultare un ginecologo, per superare le prove necessarie. In alcuni casi, il ginecologo può prescrivere la terapia ormonale per la normalizzazione della condizione generale delle donne del corpo durante la menopausa.

Possibili conseguenze della mancanza di mestruazioni

Spesso, molte donne non attribuiscono molta importanza all'assenza delle mestruazioni con un test di gravidanza negativo e all'assenza di sensazioni dolorose. Questo è fondamentalmente sbagliato. L'assenza di mestruazioni da molto tempo è pericolosa per la salute di una donna, poiché può provocare irregolarità nel funzionamento di sistemi e organi, oltre a causare molte complicazioni, tra le altre:

  • diabete mellito;
  • osteoparoz;
  • malattie cardiache e vascolari;
  • malattie oncologiche degli organi pelvici;
  • aborti nelle fasi iniziali;
  • infertilità.

L'amenorrea innescata è difficile da diagnosticare e quasi impossibile da trattare, motivo per cui non si dovrebbe ritardare con una visita a un ginecologo se non ci sono quelli mensili per più di quattro mesi.

La gravidanza è possibile con amenorrea?

Come già chiaro da quanto sopra, l'assenza delle mestruazioni non è una malattia, ma piuttosto un vivido sintomo di anomalie nel lavoro del sistema riproduttivo del corpo femminile. Con amenorrea patologica, non c'è processo di ovulazione, quindi, concepire un bambino in questo caso non è possibile.Per la gravidanza, è necessario stabilire la causa di amenorrea, ricevere un trattamento e attendere la normalizzazione del ciclo mestruale. Naturalmente, ci sono eccezioni da qualsiasi regola, e la gravidanza si verifica, ma sfortunatamente finisce con un aborto spontaneo.

Con amenorrea fisiologica durante l'allattamento, la gravidanza può verificarsi anche prima dell'arrivo della prima mestruazione, ma questo è altamente indesiderabile per il corpo femminile, quindi vale la pena prestare molta attenzione al problema della contraccezione durante questo periodo.

L'assenza di mestruazioni nelle donne in età fertile, la patologia indotta richiede un attento esame e il trattamento qualificato, solo in questo caso è stata l'occasione per normalizzare il ciclo di condizioni e di recupero.

Per evitare amenorrea e complicazioni causate da questa malattia, è necessario condurre uno stile di vita sano, evitare perdite improvvise e aumento di peso, mangiare correttamente e completamente, rifiutare la promiscuità. E, naturalmente, vi consigliamo di visitare regolarmente dal ginecologo per test e tamponi per essere fiduciosi nella loro propria salute!

Visione consigliata: chiedi all'esperto

Ti consigliamo di leggere: Mioma della cervice: sintomi e trattamento

Загрузка...

Guarda il video: Piacenza, profughi protestano in strada perché non hanno ricevuto la diaria mensile e perché non gli (Dicembre 2019).

Loading...