Skip to main content

Recupero della salute delle unghie dopo la gommalacca. Oli, maschere, significa IBX per le unghie

Loading...

La manicure gommalacca è apparsa di recente. Grazie ai suoi vantaggi, questo gel è diventato il preferito da molte ragazze. Solo una procedura e la manicure rimane impeccabile per 4 settimane.

Tuttavia, dopo la rimozione della gommalacca, le unghie diventano sottili, morbide ed esfolianti. Questi difetti non possono essere nascosti anche sotto una vernice scura. Pertanto, la lamina ungueale necessita di ulteriore cura e restauro.

Dopo aver rimosso la gommalacca, le unghie possono essere ripristinate con speciali agenti rinforzanti acquistati presso una farmacia o negozi specializzati di cosmetici. Questi strumenti affrontano in modo efficace il problema in esame e aiutano a ripristinare l'aspetto ben curato e sano delle piastre unghie.

Come usare il biovosk per il restauro delle unghie

La procedura per il trattamento delle unghie con miele e cera d'api si chiama tenuta. Aiuta a rafforzare le unghie. La procedura può essere eseguita sia nei saloni che autonomamente a casa. Di conseguenza, un film protettivo appare sui chiodi, proteggendoli da eventuali danni.

Come fare la ceretta:

  1. Per cancellare il platino dell'unghia dalle cellule morte.
  2. Applicare la pasta.Contiene componenti minerali, zinco, silicio.
  3. Pasta sfregata con tessuto scamosciato. Dovrebbe essere ben assorbito nella lamina ungueale.
  4. Applicare una polvere speciale. Dopo la sua interazione con la pasta, appare un film protettivo.

Attenzione! Per sigillare le unghie, è necessario utilizzare 2 prodotti: polvere e pasta. Se si utilizza solo uno di questi, non è possibile ottenere l'effetto desiderato.

L'uso di pitture riparatrici

Il restauro delle unghie dopo la gommalacca può essere realizzato con l'aiuto di uno speciale rivestimento medico, che assomiglia alla normale vernice. È colorato e trasparente.

Puoi comprarlo in una farmacia o in un salone. Il rivestimento protegge da fattori esterni avversi, ha un effetto idratante e nutriente sulle unghie. Inoltre, è usato come base per la lacca.

CONDIZIONANTE DI RINFORZO CON SETA CON SETA - uno strumento che ripristina e rende forte la piastra ungueale. Per un effetto migliore, viene applicato alle unghie in un doppio strato. Si consiglia di lavare lo smalto con uno smalto per unghie che non contenga acetone.

Condizionatore rigenerante con cheratina - Condizionante medico-condizionante contenente cheratina. Rafforza, idrata le unghie e le protegge da fattori avversi esterni.Se usato a scopo terapeutico, viene applicato con un doppio strato e sotto la lacca - uno.

"La forza della natura" - rinforzante, che include molti minerali marini. Ha proprietà curative e rigeneranti. Poiché il rivestimento viene applicato due volte, con una pausa di 3 minuti, e per la base sotto la lacca - 1 volta.

Uso di restauri professionali

Kalyon "Nave" - Uno strumento unico che stimola la crescita delle unghie e le rende forti. Come la vernice arriva in una bottiglia con un pennello e ha una perla o un colore trasparente. Si consiglia di applicarlo per 3 settimane. Può essere usato come base per vernici decorative.

Chiodo per cheratina Restorer Trind - Il prodotto contiene ingredienti cheratinici e idratanti. Ripristina la struttura interna delle unghie danneggiate. Si consiglia di applicarlo due volte al giorno.

Olio e unghie per cuticole: il loro effetto, come usare

L'olio d'oliva aiuta a ripristinare le unghie dopo la gommalacca. In olio caldo, tenere le mani per almeno 15 minuti. Questa procedura viene eseguita 1 volta al giorno per 1 settimana.

Quando si ripristinano le unghie dopo la gommalacca, non è necessario ricorrere a procedure costose per il salone, basta conoscere alcune ricette per bagni e maschere per il trattamento delle unghie

L'uso di olio per cuticole aiuta a rafforzare e proteggere la lamina ungueale dalla perdita di umidità. L'olio di jojoba ha anche un effetto efficace, ripristina rapidamente le unghie deboli ed esfoliate.

Maschere con vitamine per ripristinare le unghie dopo la gommalacca

La vitamina E è in grado di ripristinare unghie danneggiate. È disponibile in capsule e venduto in qualsiasi farmacia. La capsula è forata e il suo contenuto viene strofinato sulle unghie e sulla cuticola. Dovrebbe essere applicato ogni giorno 1 volta.

Maschera con vitamine: preparazione e uso.

  1. Prima di applicare la maschera per ripristinare le unghie dopo la gommalacca, viene eseguita una manicure classica.
  2. Un pezzo di cera d'api non troppo grande viene fuso in un bagno d'acqua. Alla massa risultante si aggiungono vitamine liquide A ed E, 6 gocce ciascuna, olio di ricino 1 cucchiaino, olio essenziale - 3 gocce e pepe rosso 2 cucchiaini. Tutto è completamente mescolato.
  3. Quindi viene aggiunta una crema per le mani in modo che la maschera non sia molto spessa.
  4. La maschera viene applicata alle unghie utilizzando una scapola per 15-20 minuti.
  5. Inoltre, la maschera viene lavata via con acqua tiepida e viene applicata una crema idratante.
  6. La maschera con vitamine è fatta a giorni alterni per 4 settimane.

Ricette popolari per il restauro delle unghie dopo gommalacca

Maschere con ingredienti a prezzi accessibili e naturali aiuteranno a ripristinare le unghie danneggiate.

Restauro delle unghie dopo rimedi popolari gommalacca
Nome mascheraingredienti Preparazione e uso
Maschera di baccaBacche fresche (ciliegia, mirtillo rosso) - 2 manciate,
olio vegetale - 4 cucchiaini., miele - 2 cucchiai. l.
Le bacche sono schiacciate e l'olio e il miele sono aggiunti a loro, tutto è mescolato. La miscela preparata viene applicata alle unghie. Quindi le mani vengono avvolte con un involucro di plastica per mezz'ora. Questa maschera dovrebbe essere eseguita due volte a settimana.
Maschera di pepeCrema per le mani - 4 cucchiai. l., acqua - 4 cucchiai. l.,
pepe rosso macinato - 2 cucchiaini.
Il pepe viene mescolato con acqua e riscaldato a fuoco basso. Quindi viene aggiunta la crema. La massa raffreddata viene applicata alle unghie tre volte a settimana. La maschera cotta deve essere conservata in frigorifero
Maschera di gelatinaAcqua calda - 1 cucchiaio,
gelatina - 1 cucchiaio. l.
La gelatina deve essere prima sciolta in acqua. Quando l'acqua è calda, metti le mani dentro per 15 minuti.

Un altro buon rimedio è il succo di limone contenente vitamina C e oli essenziali. Si spalma nella lamina ungueale per 3 minuti e poi si lava con acqua. Per ottenere il massimo effetto, la procedura deve essere eseguita a giorni alterni, almeno 10 volte.

Impacco di paraffina, come metodo per ripristinare le unghie dopo la gommalacca

La paraffina ha un effetto idratante e nutriente sulla pelle e sulle unghie. Accelera anche il processo di guarigione delle unghie danneggiate. La paraffina calda viene applicata sulla lamina ungueale per mezz'ora, due volte alla settimana. La procedura viene eseguita indipendentemente a casa o in cabina.

Per la procedura a casa è necessario:

  • paraffina cosmetica, è possibile acquistarla in una normale farmacia o in un negozio di cosmetici;
  • guanti caldi;
  • idratante;
  • sacchetto di plastica.

Importante sapere! Le candele di paraffina, quando si ripristinano le unghie dopo la gommalacca, non possono essere utilizzate.

Sciogliere la paraffina a bagnomaria, preferibilmente in una pentola di smalto. Quando si scioglie versarlo nella vasca. Successivamente è necessario applicare una crema nutriente per mani e unghie. Quindi immergere le mani completamente nel bagno per 2 minuti, rimuovere e abbassare di nuovo dopo 15 secondi. Fatelo circa 6 volte.

Quindi metti una borsa e dei guanti caldi sulle mani per 20 minuti.Quando il tempo passa, la paraffina può essere rimossa e le mani lavate sotto l'acqua calda.

Dopo questa procedura, non è consigliabile uscire per un'ora.

Vassoi rassodanti per ricostruzione unghie

Bagni realizzati con ingredienti naturali contribuiscono al rapido ripristino delle unghie e li rendono sani.

  • Olio d'oliva con iodio. Iodio (2 cucchiaini) viene mescolato con acqua (1,5 cucchiai). E riscaldato per un minuto a fuoco basso. Quindi aggiungere l'olio d'oliva (4 cucchiai.) E mescolare tutto bene. Il bagno ammorbidisce la cuticola e ripristina le unghie.
  • Succo d'arancia Al succo d'arancia fresco (150 ml) aggiungere acqua calda (150 ml), sale marino (2 cucchiai) e iodio (5 gocce). Mescola tutto. Successivamente, le mani vengono immerse nel bagno per 15 minuti. Quindi si puliscono le mani e si applica la crema. Un tale bagno ha proprietà rigeneranti e fa brillare le unghie.
  • Vitamina E e olio di semi di lino. Riscaldato a fuoco basso con 150 ml di olio di semi di lino. Quindi vengono aggiunti il ‚Äč‚Äčsale marino (3 cucchiai) e la vitamina E (4 capsule), miscelati. Questo bagno viene fatto due volte a settimana. Ripristina le unghie fragili e deboli.

Complesso IBX per ricostruzione unghie: la sua applicazione

Il complesso costituito da una base e una vernice ripristina la struttura delle unghie.La polimerizzazione richiede una speciale lampada UV.

Passaggi dell'applicazione:

  • rimuovere il rivestimento dalle unghie;
  • fai plasmare le tue unghie;
  • applicare un agente sgrassante;
  • agitare la fiala con IBX Repair e applicarla sulla lamina ungueale, lasciando una piccola distanza dalla cuticola;
  • I chiodi di 1 minuto devono essere riscaldati sotto una fonte di calore;
  • rimuovere l'eccesso con un panno;
  • utilizzare una lampada UV per 2 minuti;
  • agitare la prossima bottiglia e applicare sulle unghie;
  • riscaldare un minuto sotto una fonte di calore, quindi asciugare l'eccesso con un tovagliolo;
  • utilizzare una lampada UV per 5 minuti;
  • applicare un agente sgrassante sulle unghie.

Se hai tutti i fondi necessari, la procedura può essere fatta a casa da solo.

Suggerimenti Pro: come ripristinare rapidamente le unghie dopo la gommalacca

I professionisti raccomandano che dopo la rimozione della gommalacca si esegua la procedura per sigillare le unghie con pasta contenente cera. Protegge in modo affidabile le unghie dalle influenze esterne negative e le ripristina.

Fai attenzione! Gli esperti dicono: per le unghie dopo che la gommalacca non è gravemente ferita, assicuratevi di fare delle pause prima di ripetere la procedura.In caso contrario, il restauro delle unghie dopo la gommalacca richiederà molto tempo.

anche I maestri osservano che la procedura di gommalacca richiede un addestramento e abilità speciali. Con un buon specialista, una manicure sarà fatta qualitativamente e durerà più a lungo sulle unghie, inoltre, la probabilità di danneggiare le unghie dopo aver rimosso il rivestimento diminuirà.

Le procedure fatte in casa sono efficaci quanto le procedure del salone, anche se dovranno passare un po 'più di tempo. Ma con una cura continua e costante, le unghie dopo la gommalacca si riprenderanno molto rapidamente.

Restauro delle unghie dopo gommalacca. Trattamento termale a casa:

–ó–į–≥—Ä—É–∑–ļ–į...
Loading...