Skip to main content

"Apprezzo l'indipendenza negli affari e nei pensieri"

Loading...

Rimproverando un figlio o una figlia adulta in assenza di responsabilità e di infantilità, siamo noi, adulti, spesso consapevoli delle cause di tale comportamento dei bambini? Gli adulti dovrebbero aiutare il bambino a diventare indipendente, e per questo non devi aspettare fino a quando non cresce. I genitori possono creare condizioni per lo sviluppo dell'indipendenza nei bambini da uno a tre anni.

Insistere sul fatto che il bambino faccia tutto da solo, esigere da lui questo - non significa indurlo all'indipendenza. Uno dei trucchi principali è l'imitazione. Il bambino deve vedere come l'adulto veste, come mangia, si prende cura di sé e della casa, per quanto è fatto in modo armonioso e preciso. È meglio organizzare il modo di vivere in modo che il bambino possa lavarsi, appendere i vestiti, versare acqua in un bicchiere, ecc.

A causa dell'unità originale, la profonda connessione tra madre e figlio, l'amore materno è la più alta manifestazione di atteggiamento altruistico, aiuto disinteressato e sostegno. Ma la responsabilità globale per il futuro del bambino offre ai genitori una posizione di valutazione, il controllo sulle loro azioni, il confronto con gli altri.

La mamma osserva con piacere e ansia, da piccola, quando cresce, cambia costantemente e si allontana inevitabilmente dai suoi genitori.Quelle relazioni che si sono sviluppate nell'infanzia, sono già inaccettabili quando si tratta di un bambino di due o tre anni. Prima di tutto, il suo bisogno di indipendenza cresce e le relazioni parentali si trasformano qualitativamente: la predominanza del principio personale è sostituita dal dominio del soggetto, che cambia in modo significativo con l'età del bambino. Capiscono questa madre ferventemente amorevole, che sta ancora cercando di fare tutto per o al posto di un bambino? Sulla base dell'esperienza dei miei genitori risponderò: "Con difficoltà".

Lavoro dei genitori - È proprio il lavoro, più intellettuale, il lavoro della mente e del cuore e, soprattutto, della mente.

Quando un bambino ha già 2-3 anni, per i suoi genitori, il suo sviluppo intellettuale e la padronanza delle capacità di indipendenza diventano significativi. A poco a poco, i requisiti per il bambino stanno crescendo dagli adulti, le aspettative di certe azioni, azioni, risultati sono in aumento. Come agiamo? In modi diversi.

"Strict Mom" (diciamolo per esempio) agisce principalmente con la forza, i metodi direttivi, dirigendo rigidamente il bambino, mentre spesso blocca l'attività e l'iniziativa del bambino.

"Mamma esplicativa" ricorre alla spiegazione verbale, ponendo il bambino su un piano di parità e in grado di comprendere le spiegazioni a lui indirizzate.

"Autonoma" - Non imporre una decisione al bambino, permettendogli di trovare una via d'uscita dalla situazione, dandogli la massima libertà nello scegliere e prendere decisioni, la massima indipendenza, indipendenza. Un tale genitore incoraggia il bambino a manifestare queste qualità.

Puoi continuare a elencare i tipi, ma soprattutto, secondo me, nella capacità e nel desiderio dei genitori di collaborare con il bambino, di aiutare, di sentire, senza rompere i legami con il bambino, senza distruggere l'amore e la comprensione.

Non presumo di insegnare, dare consigli, voglio suggerire alcuni trucchi:

  • Per risolvere qualsiasi problema o difficoltà, è possibile offrire al bambino qualcosa di attraente invece di commettere un bambino poco attraente per lui o di offrire di dividere i compiti, difficoltà a metà.
  • Cerca di capire a che punto il bambino ha bisogno della cura dei genitori e fino a che punto è possibile e dovrebbe fornirlo; partecipare veramente alla vita del bambino, sforzarsi di aiutare, condividere con lui le sue difficoltà.In relazione al bambino, lascia prevalere la posizione senza valore.

Sono d'accordo con i pensieri dell'insegnante italiana M. Montessori che gli adulti dovrebbero prendere come base il principio di "non interferire con lo sviluppo naturale", piuttosto che riflettere sulla formazione di carattere, mente, sentimenti. A un bambino deve essere data libertà, che è un mezzo unico per massimizzare lo sviluppo della personalità, del carattere, della mente e dei sentimenti. Questa libertà libera gli adulti dal peso della falsa responsabilità e dalla paura immaginaria e dà loro l'opportunità di osservare il miracolo del crescere del bambino.

Nikolaeva Elena,
Responsabile del Nika Development Studio, Ekaterinburg
Kuznechnaya str., 79. Tel. 8-963-441-91-81

Загрузка...
Loading...