Skip to main content

Vomito nel bambino con la dentizione

Loading...

Ogni mamma sa che la dentizione è uno dei periodi più difficili nei primi anni di vita di un bambino. Per alcuni giorni il bambino cambia completamente: diventa lunatico, irrequieto, spesso piange, rifiuta il cibo e non dorme bene. Ma le mamme sono più preoccupate non con i cambiamenti dell'umore del bambino, ma con l'apparizione di altri sintomi, come tosse, naso che cola, febbre, diarrea e vomito quando i denti sono dentizione.

Spesso i genitori non riescono a individuare esattamente quali sono le cause delle anomalie nel lavoro del tratto gastrointestinale del bambino: l'infezione intestinale o l'aspetto dei denti. Dopotutto, nel primo caso è necessario un trattamento medico urgente. Per capire perché un bambino ha vomito, è necessario conoscere le caratteristiche di questo processo in condizioni diverse.

Perché c'è vomito durante la dentizione?

Il vomito durante la dentizione nei bambini può verificarsi per una serie di motivi:

  1. Durante questo periodo, il riflesso emetico si intensifica, provocato dalla frequente irritazione della lingua palatina con la saliva che è abbondantemente prominente nella cavità orale.
  2. Gengive pruriginose e infiammate, il bambino cerca costantemente di strofinare, quindi rode gli oggetti, succhia le dita.Tutto ciò aumenta il rischio di infezione nel sistema digestivo. E a causa di agenti patogeni bassa immunità si moltiplicano rapidamente e sviluppare sintomi.
  3. Kid con denti guasti eruttare mangiare: si rifiuta di mangiare, perché il pianto rondini cibo in modo non uniforme, a volte grandi quantità. Tali disturbi possono indurre il vomito.
  4. Emesi può essere indotta da un accumulo di aria ad alta nel tratto digestivo. La sua deglutizione avviene durante il pianto a causa del dolore alle gengive.
  5. L'alta temperatura, caratteristica per il periodo della dentizione, può anche causare il vomito.
  6. A volte la mamma, notando che il bambino si rifiuta di mangiare, alimentarlo con la forza, con la forza. Questo modo di nutrirsi è anche in grado di provocare l'eruzione del vomito.

La più pericolosa tra queste cause è un'infezione intestinale. Nel caso del suo sviluppo è necessario non aiutare un bambino in dentizione, e il trattamento complesso compresi gli antibiotici. Come identificare la connessione di intossicazione alimentare?

Sintomi di infezione intestinale

Si può vomitare quando la dentizione è causata da un'infezione intestinale? Naturalmente, questi due processi possono andare in parallelo.L'intossicazione alimentare è una violazione del tratto digestivo a causa del consumo di prodotti di bassa qualità contenenti agenti patogeni.

Anche questa malattia può causare alcuni funghi, piante e i loro semi. Il pericolo è anche l'abitudine dei bambini di tirare in bocca oggetti diversi, non sempre puliti.

L'intossicazione alimentare, che ha provocato e accompagnata dallo sviluppo di organismi patogeni (batteri, virus, funghi) è un'infezione intestinale. Tra i bambini ci sono casi di dissenteria, salmonellosi, escherichiosi, campilobatteriosi, yersiniosi. Più probabilità di sviluppare i bambini piccoli, come "l'abitudine di tirare tutto in bocca" è più comune nei bambini.

Dopo solo patogeno entra nel corpo del bambino, comincia ad emettere una sostanza tossica in diverse parti del sistema digestivo. In questo momento, ci sono primi segni di intossicazione: febbre, diarrea, vomito. Nell'intestino inizia l'infiammazione, ma a causa della grande perdita di liquidi, il corpo è disidratato.

Come distinguere tra il vomito causato dalla dentizione, dall'infezione intestinale accompagnatoria? Senti il ​​pancino del bambino.Se è gonfio, duro, doloroso alla palpazione, quindi, molto probabilmente, si è unita un'infezione.

Il vomito con questa malattia è abbondante, multiplo, spesso accompagnato da febbre, 38-39 °, diarrea, flatulenza, aumento della perdita di gas. La sedia non è solo liquida, come la dentizione, ma frequente, a volte con una mescolanza di muco e sangue. Il bambino diventa pigro, debole, si rifiuta di mangiare.

C'è vomito quando la dentizione è esattamente la stessa di un'infezione intestinale? No, il sintomo è diverso sia qualitativamente che quantitativamente. Quando i denti vengono tagliati, il bambino non vomita più di 2 volte durante il giorno, le masse non contengono vene sangue, bile o muco. Ma la temperatura può essere aumentata, ma solitamente solo fino a 37 °.

Che curare un vomito durante una dentizione?

Se il bambino ha vomitato una volta e non ci sono segni di un'infezione intestinale, allora si dovrebbe osservare la sua condizione. Non mettere il bambino sulla schiena, perché in caso di recidiva dell'attacco, il contenuto dello stomaco può entrare nel tratto respiratorio. Se vi è il sospetto di una malattia infettiva, è necessario chiamare un pediatra per l'esame e la consulenza.

Per dare al vomito meno disagio al bambino, puoi fare quanto segue:

  1. Non dare da mangiare al tuo bambino con la forza.In questo caso, tutto il cibo è meglio frequenti, piccole quantità macinato finemente e dare (1-2 cucchiai).
  2. Più volte al giorno per fare una luce massaggiare le gengive nel punto in cui il dente di taglio. Massaggiare delicatamente, senza pressione. Per la procedura, è possibile utilizzare il dito (pulito, con breve tagliato unghie) o delle dita in silicone speciale con fibre.
  3. Per ridurre l'infiammazione e eliminare il dolore è consentito l'uso di gel speciale per la dentizione: Kalgel, Kamistad, Holisal.
  4. Cutters utilizzare per denti da latte. Ora la loro scelta è enorme in serbo eventuali bambini o farmacia sono alcune opzioni. Massaggiagengive è realizzato sotto forma di giocattoli, quindi non solo massaggiare il bambino gengive, ma anche per distrarlo dalle sensazioni spiacevoli. Per saperne di più su come aiutare il vostro bambino dentizione →
  5. Per il costante flusso di saliva non ha causato l'irritazione intorno alla bocca, è necessario pulire la bocca del bambino con un panno morbido, lavare il viso con acqua bollita calda.

La risposta alla domanda "Può un bambino lacrima dentizione?" affermativa. Ma questo sintomo si verifica raramente.

Se il vomito non è un segno di un'infezione intestinale, non è necessario alcun trattamento specifico.

Tutto quello che devi fare è facilitare l'aspetto dei denti del bambino applicando massaggi, denti, gel speciali. Se si sospetta che il vomito sia un sintomo di un'infezione intestinale, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza o andare dal pediatra per il trattamento.

Sin dalla prima infanzia, la disidratazione si sviluppa rapidamente e, con una grave infezione intestinale, può essere interrotta solo in ambiente ospedaliero, a volte è necessario il ricovero in ospedale.

Autore: Olga Khanova, dottore,
soprattutto per Mama66.com

Video utile: come aiutare il bambino con la dentizione?

Ti consigliamo di leggere: Gocce di bambini da allergie - cosa scegliere?

Загрузка...
Loading...