Skip to main content

Rash sul corpo del bambino dopo una febbre alta. Possibili cause

Loading...

Qualsiasi, anche un leggero malessere nel bambino fa preoccupare i genitori e temono per la sua salute. Il più comunemente spaventa l'eruzione sul corpo del bambino, soprattutto se è stato preceduto da febbre alta. Tali sintomi possono indicare molte malattie: sia gravi che comuni, la loro portata è ampia e quindi molti genitori iniziano a farsi prendere dal panico.

È importante ricordare che per i bambini qualsiasi eruzione può essere una minaccia. L'organismo del bambino è ancora debole, quindi nella maggior parte dei casi reagisce a fattori irritanti e vari virus proprio per la comparsa di eruzioni cutanee di diversa natura.

Se si riscontrano tali manifestazioni, soprattutto dopo la temperatura, è necessario contattare immediatamente un medico locale che determinerà la causa e prescriverà il trattamento. Non è necessario portare il bambino a un appuntamento con un medico in clinica se l'eziologia dell'eruzione è sconosciuta, perché la malattia può essere contagiosa.

Le cause dell'aspetto di un'eruzione dopo una temperatura possono essere diverse.

sudamen

Tali eruzioni cutanee, forse, possono essere definite le più comuni e le più sicure per il bambino. Di norma, la sudorazione si verifica solo nei neonati e nei bambini piccoli, che non hanno ancora capito che sono caldi e non possono rimuovere gli indumenti in eccesso.

Spesso nonna premurosa e giovani madri provano più difficile per avvolgere il bambino, lui indossare abiti caldi, che potrebbe tradursi in un surriscaldamento del corpo e la temperatura sale. Il bambino comincia a sudare, che è spesso percepito come un segno di una febbre e raffreddore.

L'abbondanza di vestiti e coperte interferisce sudore secernono ad evaporare dalla superficie del corpo. Dopo qualche tempo passa a surriscaldarsi, e in aree chiuse del corpo apparire piccola eruzione cutanea acquoso.

Sudamen dà bambino un sacco di preoccupazione, in quanto è accompagnata da forte prurito. Alcuni genitori, dopo aver visto un tale eruzione cutanea, iniziano a dare i vostri antistaminici bambino, ma in questo caso sono inutili perché il corpo non è una reazione allergica.

trattamento termico spinoso è costituito da bagno un bambino (la pelle deve essere pulita) utilizzando detergenti delicati, così come decotti successione, camomilla o corteccia di quercia, con le ulteriori bagni di aria di adozione. Se il ragazzo preoccupato per il prurito, è possibile lubrificare le zone colpite della crema bambino.

Come la prevenzione di calore pungente è necessario monitorare lo stato dell'atmosfera in camera e impedire al bambino di surriscaldamento.Maggiori informazioni sul pollo nei bambini →

Reazione allergica

È importante ricordare che un aumento della temperatura è un frequente compagno di allergia alimentare o una reazione alle punture di insetti. Le eruzioni allergiche possono comparire dopo l'assunzione di qualsiasi farmaco, ad esempio, antipiretico o antivirale.

Prima di somministrare al bambino antistaminici, è necessario determinare con precisione che l'eruzione cutanea sul corpo è causata da un'allergia, non da una malattia infettiva, e per questo è necessario consultare un medico. In futuro, dopo aver determinato gli allergeni specifici, è necessario proteggere il bambino dal contatto con loro. Maggiori informazioni sui sintomi allergici nei bambini →

Oltre alla solita sudorazione e reazione allergica, può manifestarsi un'eruzione cutanea dopo la temperatura e come conseguenza dell'insorgere di una malattia infettiva.

varicella

L'eruzione è di solito preceduta da un leggero malessere con sintomi di ARI. L'inizio dell'aspetto rash è caratterizzato dalla comparsa di diversi elementi in varie parti del corpo del bambino, il cui numero aumenta rapidamente. A poco a poco da questi granelli appaiono delle bolle, che in seguito si prosciugano formando delle croste.

Non danneggiare tali bolle in alcun modo, altrimenti le cicatrici rimarranno al loro posto. In media, la malattia dura circa due settimane e il bambino è contagioso in questo momento. Rash con varicella sono caratterizzati da diffusione ubiquitaria, non escludendo le mucose e il cuoio capelluto. Maggiori informazioni su Varicella →

Non è richiesto alcun trattamento speciale per la varicella nei bambini. Un bambino malato, in un normale decorso della malattia, è a casa, isolato dagli altri bambini, prendendo solo antistaminici per eliminare il prurito.

rosolia

La malattia inizia con sintomi lievi di malattia respiratoria acuta, dopo i quali un'eruzione cutanea anomala appare in tutto il corpo sotto forma di macchie di colore rosa pallido. La rosolia ha una caratteristica distintiva che consente di isolare accuratamente la malattia. Questo aumento dei linfonodi nella parte occipitale della testa.

La malattia si verifica in modo imprevisto e anche bruscamente passa attraverso 3-4 giorni, senza richiedere alcun trattamento speciale. Per la prevenzione della rosolia si raccomanda a tutti i bambini al di sotto di un anno di sottoporsi a una vaccinazione di routine. Maggiori dettagli sui segni della rosolia nei bambini →

morbillo

L'esordio della malattia è caratterizzata da manifestazioni acute di sintomi respiratori acuti, come un naso che cola, tosse, febbre, congiuntivite. L'eruzione cutanea in un bambino malato inizia ad apparire il 4 ° giorno, prima sul viso e vicino alla parte superiore del torace. Inoltre, le eruzioni si sono diffuse (il secondo giorno) a tutta l'area del tronco.

Il terzo giorno, gli elementi si trovano sulle mani e sui piedi. Piccole macchie rosse si diffondono entro 3 - 4 giorni, possono fondersi tra loro, dopo di che scompaiono. Oggi il morbillo si trova solo in casi isolati, poiché tutti i bambini sotto un anno sono sottoposti a una vaccinazione pianificata contro questa malattia.

Scarlattina

La malattia è caratterizzata da un improvviso e acuto esordio, accompagnato da angina, mal di gola e calore grave. All'inizio, la lingua del bambino è coperta da uno spesso rivestimento bianco, che in seguito diventa rosso.

Eruzioni hanno un bambino malato può sviluppare rapidamente, nel giro di poche ore dopo l'insorgenza della malattia, e la rapida diffusione, condensando sotto le ascelle, nelle pieghe del gomito e del ginocchio, inguine e altre pieghe della pelle naturale.L'eruzione ha un carattere minuscolo, copre tutto il corpo, tranne che per l'area intorno alla bocca - rimane molto pallido.

Nella seconda settimana della malattia, la pelle inizia a sbucciarsi sui piedi e sui palmi del bambino, le eruzioni di solito scompaiono in questo momento, il che indica un declino della malattia e l'inizio del recupero. Maggiori informazioni sulla sequenza dei sintomi della scarlattina →

La scarlattina è una malattia che lascia un bambino con molte complicazioni nel lavoro del cuore e dei reni. Il trattamento deve essere eseguito in ospedale con monitoraggio obbligatorio degli esami del paziente e la nomina di antibiotici.

Roseola o esantema improvviso

L'insorgenza della malattia è caratterizzata da un forte aumento della temperatura (solitamente fino a 39 °), che dura per circa 5 giorni senza altri sintomi. Lo stato di salute del bambino rimane relativamente buono.

Inoltre, la febbre si attenua e sulla superficie del corpo del paziente compaiono eruzioni di colore rosa chiaro, dopo la cui manifestazione il paziente cessa di essere contagioso. Spesso è sufficiente prendere il roseola per una comune reazione allergica, ad esempio agli antipiretici che sono stati dati al bambino nei giorni precedenti. Maggiori informazioni sulla roseola nei bambini →

Sepsi meningococcica (infezione)

La malattia è mortale, quindi se hai dei sintomi, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza. L'infezione inizia con un forte calore, vomito, perdita di coscienza, grave deterioramento del bambino, che progredisce rapidamente.

Le eruzioni appaiono rapidamente, potrebbero esserci pochissimi elementi, ma sono di grandi dimensioni, espresse in modo luminoso. Quando si preme sull'elemento, non vi è alcun temporaneo alleggerimento della superficie. Se compaiono tali sintomi, l'ambulanza deve essere chiamata immediatamente.

Altre cause di eruzioni cutanee

Oltre alle malattie elencate, le eruzioni cutanee sul corpo dei bambini possono apparire come risultato:

  • attivazione dell'infezione erpetica, in questo caso si trovano grandi elementi del tipo di bolla;
  • infezione della mononucleosi, a seguito dell'uso di antibiotici serie amoxicillina;
  • yersiniosi o pseudotubercolosi, nel qual caso le eruzioni cutanee si localizzano in aree separate, ad esempio su mani come guanti o su gambe come calze;
  • alcune malattie del sangue e dei vasi sanguigni. In questo caso, le eruzioni cutanee di solito si verificano dopo aver provocato lesioni e avere una natura minore.

La maggior parte delle eruzioni cutanee sono la reazione dell'organismo di un bambino alla penetrazione di un'infezione, alcune delle quali sono accompagnate da sintomi generali di malattia respiratoria acuta, ma una diagnosi precisa è impossibile senza un esame approfondito, quindi per qualsiasi manifestazione di eruzione cutanea, si dovrebbe consultare un medico.

Solo gli specialisti saranno in grado di determinare con precisione il tipo di malattia e prescrivere il trattamento giusto, tenendo conto di tutte le caratteristiche della condizione del corpo del bambino, che contribuirà ad evitare possibili complicazioni.

Non cercare di diagnosticare il bambino da solo e iniziare immediatamente a somministrare tutti i tipi di farmaci, il danno da tale terapia è in genere molto più che buono. È anche importante ricordare che se si rileva un'eruzione di eziologia sconosciuta, non è necessario imbrattarli immediatamente con verde, iodio, vari unguenti, poiché tali azioni complicano sempre la formulazione della diagnosi corretta.

Autore: Vaganova Irina Stanislavovna, dottore

Rash in un bambino: cosa fare?

Ti consigliamo di leggere: Come riconoscere una frattura del tipo di compressione spinale e come aiutare il bambino?

Загрузка...
Loading...